Come Vestirsi In Irlanda D'Inverno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Irlanda è il paese conosciuto in tutto il mondo per i suoi paesaggi collinari e il suo verde dominante; verde è il colore che domina tutta l' isola, l'Isola di Smerlando, il luogo del pensiero, ma anche della storia e delle tradizioni celtiche. Un luogo che colpisce l' anima per tanti viaggiatori; è il paese "da visitare" almeno una volta nella vita. Se siete pronti a vivere gli splendidi paesaggi irlandesi d'inverno, non resta che prenotare un aereo e preparare la valigia. Ma l' Irlanda è un paese ìdel Nord, un paese che neanche in estate raggiunge temperature elevante, e allora, se vi recate in questo paese in inverno dovete vestirvi in un certo modo. In questa guida vi daremo dei consigli su come vestirsi in Irlanda per un viaggio in inverno.

26

Occorrente

  • vestiti caldi e impermeabili
36

Se l'Irlanda è così verdeggiante è grazie ad un clima freddo-umido; questo paese come il Regno Unito la pioggia è il tempo dominante. Non sono piogge intense ma sono frequenti pioggerelline che si presentano durante l' arco della giornata. In valigia perciò ricordatevi di inserire (meglio ancora in uno zaino da tenere sempre dietro) degli stivali impermeabili o perché no, proprio degli stivali da pioggia di gomma e un k-way. Un consiglio è quello di lasciare l'ombrello a casa: le forti raffiche di vento potrebbero renderlo inutilizzabile e anche pericoloso. Preferite un k-way che vi protegga dalla pioggia e che, ricoprendo anche i vestiti, li mantenga asciutti e caldi, inoltre la mantellina vi proteggerà anche la testa, e dunque i capelli.

46

Come detto precedentemente l'Irlanda è decisamente uno stato del Nord e la sua particolare posizione la rende sempre preda (soprattutto sulla costa) di forti raffiche di vento, che risultano essere molto fredde. Oltre alle scarpe da pioggia e al k-way, infilate in valigia un cappello di lana, guanti e sciarpa! Vi proteggeranno sia dal freddo che dall'umidità. Attenzione poi allo sbalzo termico fra giorno e notte: la sera, le temperature scendono fino allo zero ed è facile ritrovarsi nel mezzo di una bella nevicata, quindi se potete comprate un giaccone a doppio strato: impermeabile all'esterno e di lana o panno all'interno. Perciò quando preparate la valigia ricordatevi sempre di dove vi state recando e che in questo paese vi è un tempo molto freddo.

Continua la lettura
56

In Irlanda piove e fa freddo, il tempo è molto instabile e cambia rapidamente, ed è per questo motivo che gli albergatori e i gestori dei caratteristici pub, tentano di combattere il clima pungente, riscaldando i propri locali in modi più che adeguati. Per evitare di raffreddarsi, passando da un ambiente molto freddo ad uno molto caldo (con più di 30°), vestitevi a strati, nel cosiddetto modo a cipolla. Maglie e maglioni con cerniere o bottoni sono l'ideale: riparano dal freddo esterno e sono semplici da togliere all'interno dei locali.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per le donne: sotto i pantaloni, mettete un paio di leggings per mantenervi al caldo. Per gli uomini: puntate sulle calze di lana, meglio alte su tutta la gamba.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

10 posti da visitare in Irlanda

Si avvicina il periodo delle vacanze, bisogna organizzarsi qualche mese prima per avere la possibilità di fare una bella e ben organizzata. Decidiamo la destinazione, pensiamo all'Irlanda. Vediamo 10 posti da visitare in Irlanda: programmiamo l'itinerario,...
Europa

Irlanda: cosa vedere

L'Irlanda, altresì chiamata "isola di smeraldo" ha molto da offrire ai suoi turisti. Giusto per iniziare, come tutte le isole, il mare e le spiagge non mancano. Ma possiede anche un'altra infinità di ambienti. Ci si può immergere nella bellezza dei...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in irlanda

Se vi è stato proposto un viaggio, scegliete l'Irlanda, un'isola ricca di storia e, paesaggi incantevoli e mistici. Tuttavia trattandosi di un'isola non molto grande sarà abbastanza facile poterla visitare e gustare un buon bicchiere di birra nei tipici...
Consigli di Viaggio

Irlanda: i 5 laghi da non perdere

L'Irlanda è un Paese europeo che ha una sua indipendenza dal resto del Regno Unito acquistata in seguito ad un trattato firmato nei primi decenni del 1900. Non è però questo il motivo per cui il turismo in Irlanda è in continua crescita. Ciò che...
Europa

Cosa visitare in Irlanda

L'Irlanda è una delle isole più spettacolari d'Europa (a cui è dedicata la famosa canzone di Fiorella Mannoia). L'errore più comune è pensare che l'unica attrattiva sia solo Dublino, ma appunto non è così. Il patrimonio culturale è ricco di musei,...
Europa

I castelli più belli d'Irlanda

L'Irlanda è sicuramente una terra piena di fascino e storia. Tutti conosciamo l'Irlanda per i suoi paesaggi meravigliosi e per i suoi scenari incantevoli. Inoltre essendo stato crocevia di tanti popoli e culture, troviamo dei bellissimi monasteri e castelli....
Europa

Come organizzare un viaggio in Irlanda

Avete scelto l’Irlanda come meta del vostro viaggio per l’atmosfera di Dublino, il Dun Aengus, le Cliffs of Moher, la musica celtica, la birra rossa, le patate e gli immensi spazi verdi? Ebbene, ora non vi resta che dedicarvi alla pianificazione del...
Europa

Cosa vedere in Irlanda

In questa breve guida vedremo quali sono i posti migliori da vedere durante un soggiorno in Irlanda. Quest'isola offre una grande varietà di luoghi da visitare e da vivere. Si parte dalla sua grande capitale, Dublino, con i suoi monumenti e la sua storia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.