Come viaggiare in Italia spendendo poco

Tramite: O2O 10/10/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Viaggiare low cost è da anni, non solo ricerca di una vacanza al miglior prezzo possibile, ma un vero e proprio stile di vita che ha creato un intero comparto economico. Le agenzie viaggi ed i tour operator, ormai, non escludono dalla loro attività questo genere di offerta e si possono trovare interessanti soluzioni pacchetti turistici. Nei passi di questa guida, spiegherò come viaggiare in Italia spendendo poco.

26

Occorrente

  • Budget
  • Itinerario
  • Cartina della città
  • Carta turistica
36

Alloggiare nei B&B

Anzitutto, gli alloggi economici per eccellenza sono i B&B, che offrono un posto letto, una prima colazione e sono sempre più dotati di servizi quali Wi-Fi gratuito e posto auto. Per chi, invece, non ha particolari problemi con la condivisione degli spazi, gli ostelli ed i campeggi sono senza dubbio la soluzione più economica. Per chi desidera visitare i capoluoghi italiani, essi offrono diverse soluzioni: dalle camere doppie o triple con bagno privato alle camerate miste e senza bagno in comune. Tuttavia, queste particolari strutture si trovano quasi esclusivamente nelle grandi città.

46

Prenotare il volo con largo anticipo

Per quanto riguarda i mezzi di trasporto, la penisola italiana è purtroppo famosa per la difficoltà degli spostamenti con i mezzi di trasporto che, però, rappresentano la soluzione più economica. Per raggiungere le grandi città, il mezzo da preferire per il rapporto qualità-prezzo è sicuramente l'aereo che, però, dev'essere prenotato con largo anticipo per spendere una cifra ragionevole. Una soluzione ottimale è il viaggio in treno che, se prenotato con largo anticipo, rappresenta una soluzione intermedia in termini temporali. Oltre a ciò, si possono trovare delle offerte per i week-end o durante i periodi festivi. Gli autobus, mezzo di trasporto per eccellenza degli studenti, rappresentano una grande fetta del turismo su strada ed i prezzi per tratta sono abbordabili, tuttavia il tempo del viaggio varia a seconda del traffico ed è senza dubbio il più lento tra i mezzi di trasporto.

Continua la lettura
56

Rivolgersi ai vari info-point

Se si è in vacanza e si è deciso di lasciare a casa l'automobile per evitare di spendere troppi soldi ai distributori di benzina, per spostarsi all'interno delle varie città, è possible rivolgersi agli info-point turistici che daranno informazioni sui mezzi pubblici: tram, treni, metropolitane e filobus. Essi permetteranno uno spostamento agevole ed a basso costo. Le maggiori città adottano il sistema della "carta turistica" che permette, pagando una quota fissa, di viaggiare con tutti i mezzi e visitare i principali monumenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Viaggiare da soli: le migliori destinazioni

Viaggiare è il modo migliore per avvicinarsi a nuove culture ed approfondire la propria. Mette in contatto con popolazioni diverse e con tradizioni a cui non si è abituati, aumentando il proprio bagaglio di conoscenze. Generalmente, si è abituati a...
Consigli di Viaggio

Consigli per viaggiare da soli in Sud America

Le altissime vette delle Ande, i resti di antiche e misteriose civiltà, l'impenetrabile e ricchissima foresta Amazzonica; queste sono solo alcune delle incredibili attrazioni offerte dal Sud America che non faranno annoiare i viaggiatori solitari. Viaggiare...
Consigli di Viaggio

Come viaggiare a costo zero

L'esperienza del viaggio, da soli, in coppia o in gruppo, è una di quelle potenzialmente più gratificanti che possiamo fare nella nostra vita. Contrariamente a quanto si pensa, il viaggio (diversamente dall'idea di fare una vacanza) non è riservata...
Consigli di Viaggio

Viaggi low cost: viaggiare risparmiando

Fino a qualche anno fa, viaggiare era considerata un'attività "da ricchi", che solo le persone benestanti potevano permettersi. Fortunatamente oggi, con le compagnie low cost e le varie offerte di treni e navi, tutti possono permettersi di viaggiare,...
Consigli di Viaggio

10 buoni motivi per viaggiare in camper

Finalmente avete deciso di viaggiare in camper. Che siate soli, con amici o con la famiglia, viaggiare in camper è una delle esperienze di viaggio migliori che possiate vivere e che vi lasceranno con il fiato sospeso ovunque decidiate di andare grazie...
Consigli di Viaggio

5 dritte per viaggiare fuori dall'Europa e spendere poco

Non è sempre vero che per poter viaggiare e fare delle vacanza servono molti soldi. Chi ama viaggiare ed esplorare nuovi posti può decidere di farlo in assoluta economia. Tutto quel che bisogna fare è utilizzare l'intelligenza e un po' di buon senso....
Consigli di Viaggio

Come viaggiare in treno col cane

Senza dubbio, capita spesso di dover viaggiare dovendosi portare dietro il proprio animaletto. Bene oggi affronteremo in breve quello che è il dilemma di ogni viaggiatore costretto a portar dietro sul treno la propria bestiolina. Di seguito tanti ottimi...
Consigli di Viaggio

Come viaggiare in aereo col cane

Far viaggiare il cane sull'aereo non è impossibile, ma nemmeno tanto semplice: tutto dipenderà dalla dimensione della razza canina, dalla destinazione, dal carattere dell'animale. Nella guida di seguito sono riportate le regole generali per far viaggiare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.