Come viaggiare in Russia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Per viaggiare nel migliore dei modi in Russia, senza incorrere in nessun tipo di problema, considerate che il periodo migliore per visitare questi luoghi è in estate, poiché come ben saprete gli inverni sono estremamente rigidi ed innevati. Iniziamo a vedere cosa fare. Porta sempre con te il passaporto ed il visto d'ingresso, perché la polizia locale, può fermati in qualsiasi momento e chiederteli.

25

Documenti

La prima cosa per poter entrare in Russia è ottenere un visto. È possibile richiederlo presso il Consolato Russo. Se il tuo viaggio in Russia supera i 7 giorni, devi obbligatoriamente effettuare la registrazione del visto d'ingresso. Inoltre è necessaria una copertura assicurativa, per tutta la durata del viaggio. Puoi importare valuta straniera fino a 3.000$. Per somme dai 3.000$ a 10.000$, devi compilare la dichiarazione di dogana, ma non sono soggette a tasse. Non sei obbligato in dogana a dichiarare materiale elettronico come PC, macchine fotografiche, notebook, cellulari, oppure gioielli ed oggetti personali. Puoi portarti 2 litri di alcolici, 100 sigari e 200 sigarette.

35

Temperature

In inverno, ti consiglio di mettere un vestiario molto pesante, visto che la temperatura scende sotto lo zero e le scarpe da neve, perché le strade sono ghiacciate e scivolose. In estate, ti consiglio di mettere in valigia sempre un giubbotto e delle scarpe per la pioggia, perché i cambi di temperatura sono frequenti. Considera che la temperatura, non supera quasi mai i 20 gradi. La valuta ufficiale della Russia è il Rublo, moneta difficile da acquistare al di fuori del territorio russo. Quindi ti consiglio di portarti i soldi e cambiarli direttamente in Russia. Se invece, usi il bancomat o carte di credito, non hai problemi, perché ritiri l'importo direttamente in Rublo.

Continua la lettura
45

Prezzi

Quasi tutti i russi vanno ormai in giro vestiti alla moda, con gli ultimi modelli di cellulare e possono permettersi locali e ristoranti. Certo ci sono ancora moltissimi russi, che vivono in povertà, ma piano piano le cose stanno cambiando in meglio. I costi di locali, ristoranti e cinema, sono come in Italia. Invece i costi per musei e teatri sono inferiori, rispetto all'Italia. Se vuoi acquistare vestiario made in Italy, ovviamente non ti conviene, perché è più caro, invece per i fumatori è un paradiso, perché le sigarette costano meno. Se sei invitato in casa, l'usanza russa, ti obbliga di toglierti le scarpe ed indossare i Tapachki (pantofole). È buona educazione portare con te un piccolo regalo, come ad esempio una bottiglia di vino, dei cioccolatini, come ringraziamento per l'ospitalità.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se rimanete per piú di tre giorni dovete notificare la vostra presenza alle autoritá locali

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come organizzare un viaggio a San Pietroburgo

San Pietroburgo è una delle città più belle d'Europa, ricca di storia e di cultura. Se vi incuriosisce visitare la ex capitale dell'Unione Sovietica nonché la seconda città più grande della Russia è necessario, prima delle vostra partenza, programmare...
Europa

Russia: usi e costumi

La Russia è una regione vastissima. Essa si estende tra Europa ed Asia, e data la sua grandezza viene indicata come una federazione piuttosto che uno Stato semplice. Oltre alla grandezza territoriale, la Russia è considerata uno dei paesi più potenti...
Europa

Guida a un viaggio in Russia

La Federazione Russa è il paese più esteso al mondo; questo grande stato è formato da una pianura che va oltre il Circolo Polare Artico fino ad arrivare ai deserti infuocati dell'Asia Centrale. Un territorio immenso, a tratti sconosciuto che desta...
Europa

Come visitare la Russia

Ancora toccata dai postumi del comunismo, la Russia è una nazione tanto vasta quanto complessa ed interessante, patria dei nuovi ricchi e di una fiorente economia. Visitare la Russia, il più grande paese della terra, regala un turismo alternativo anche...
Consigli di Viaggio

La Cattedrale del sangue versato in Russia

La chiesa della Resurrezione di Cristo o, meglio conosciuta come la Cattedrale del Salvatore sul Sangue Versato, si trova in Russia a San Pietroburgo, affacciata sul canale Griboedova. Venne costruita alla fine del 1800 sul luogo dove Alessandro II venne...
Asia

Russia: itinerari

La Russia, negli ultimi anni, è diventata una meta molto gradita ai turisti di tutto il mondo. Grazie anche all'apertura del governo, oggi è possibile visitare aree una volta vietate agli stranieri. Il territorio è vasto ed adatto a tutti i tipi turismo,...
Europa

Russia: cosa vedere e fare

La Russia è uno stato che si estende fra l'Europa e l'Asia (superficie: 17 milioni di Km) ed è il Paese più vasto del Pianeta. Confina con Norvegia, Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Bielorussia, Ucraina, Georgia, Azerbaigian, Kazakistan del Nord...
Europa

5 motivi per andare in Erasmus in Russia

L'erasmus è un'esperienza che prima o poi viene sempre presa in considerazione durante la propria carriera universitaria. Spesso però, ci si lascia demoralizzare e demotivare da alcune difficoltà che però non sono insormontabili e anzi, aiutano tantissimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.