Come visitare Amsterdam

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Fra le città del Nord Europa, Amsterdam è sicuramente una delle mete da non perdere per le sue attrattive di ogni genere. La sua posizione che consente con facili spostamenti di visitare tutto l'hinterland facilmente. In questa guida vedremo Come visitare Amsterdam e soprattutto cosa non dovete assolutamente perdervi.

27

Amsterdam è facilmente raggiungibile dall' aeroporto di Amsterdam Schiphol dove partono e atterrano numerosissimi voli internazionali per poi raggiungere in treno Amsterdam Centraal. Tuttavia, se doveste trovare un volo comodo dalla vostra città, potete anche atterrare all'aeroporto di Eindhoven dal quale potete facilmente raggiungere Amsterdam con bus o treni.

37

Una volta raggiunta la stazione centrale (Amsterdam Centraal) siete nel pieno centro di Amsterdam. Potete visitare la città facilmente a piedi, come con l'uso di bus ma soprattutto di tram. I biglietti del tram sono ricaricabili. È importante ricordare che sui tram di Amsterdam il biglietto si timbra in ingresso e in uscita perché possano scalarvi il prezzo esatto in base alla tratta percorsa.

Continua la lettura
47

Potete consultare il sito ufficiale in lingua italiana con numerose indicazioni in base ai vostri interessi. Se siete interessati a Musei e Gallerie d'arte la città offre molto. Sicuramente di grande interesse il Rijksmuseum in cui troverete opere celebri di Rembrandt e Vermeer. Altro museo da non perdere è il Van Gogh in cui troverete la maggiore collezione di opere del celebre artista.
Per gli appassionati di fotografia il FOAM è una vera perla. Il museo della fotografia di Amsterdam che ospita mostre di grande interesse.

57

La maggior parte delle attrazioni turistiche e di interesse culturale si trovano in centro pertanto sarà molto facile trovare luoghi in cui passeggiare, come Piazza Dam e il Palazzo Reale o la Oude Kerk, o zone verdi come il bellissimo Vondelpark (accanto al quartiere dei musei). In centro potete trovare anche il celebre quartiere a luci rosse passeggiando fra i canali della città.

67

Se siete interessati agli spettacoli e alla musica dal vivo, Amsterdam offre molto in questo senso. Potete consultare le guide e i programmi di spettacoli, ma per visitare in piena libertà la città concedetevi l'ingresso per una birra in un pub qualunque e potrete essere stupiti da piccole band che suonano jazz, rock o blues.

77

Vedrete che ad Amsterdam c'è pochissimo traffico pertanto sarà per voi un piacere girare a piedi o in bicicletta. Qualunque albergo sceglierete nell'area centrale vi consentirà di non dover usare quasi per nulla i mezzi pubblici e di godere di un bellissimo soggiorno in una città ricca di offerta culturale e divertimenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

5 cose da sapere prima di partire per Amsterdam

Amsterdam è una città davvero complessa e versatile. Spesso considerata maggiormente come meta per viaggi trasgressivi e dediti alla vita notturna, in realtà è un piccolo gioiello tutto europeo che va scoperto passo dopo passo, tra musei, parchi e...
Europa

Amsterdam: come organizzare una vacanza a Amsterdam

Amsterdam è una città bellissima. E la sua bellezza non sta solo nelle sue strade, nei suoi canali, nel verde dei suoi parchi, nelle sue architetture e nei suoi splendidi scorci urbani che possono tranquillamente competere con le città più famose...
Europa

Come trascorrere una settimana low cost ad Amsterdam

Amsterdam è una meta turistica molto ambita, soprattutto tra i più giovani che vedono la città olandese come un'ottima occasione per dare il via al più sfrenato divertimento. Questo però è un errore comune, poiché non si pensa più al viaggio...
Europa

Vivere e studiare ad Amsterdam

Amsterdam è una tra le mete più ambite tra quelle europee per vivere e studiare. Un Paese aperto all'accoglienza di diverse etnie, conta sul suo territorio quasi un milione e mezzo di persone di circa 200 nazionalità differenti. La sua storia e il...
Europa

10 motivi per andare ad Amsterdam

L'Europa ha tantissime capitali che meritano la pena di essere visitate, l'imbarazzo della scelta è davvero ampio. Nella guida però che segue ci soffermeremo sulla capitale dell'Olanda, ovvero Amsterdam. I motivi per andare in questa folkloristica città...
Europa

Come divertirsi ad Amsterdam

Amsterdam, capitale dei Paesi Bassi è uno dei più bei centri del Nord Europa. Conosciuta anche come "la Venezia del Nord", Amsterdam è una città viva, dove tutti, dai giovani in cerca di divertimento alle famiglie, possono trovare la propria dimensione....
Europa

Cose curiose da vedere ad Amsterdam

Amsterdam è una splendida città, piena di cose da visitare! Dal museo di Van Gogh, al Rijksmuseum, alla casa di Anna Frank, passando per il quartiere a luci rosse e per le aiuole piene di papaveri. Se avete già visitato Amsterdam, però, forse siete...
Europa

Dove andare ad Amsterdam in tre giorni

Amsterdam: sogno di emancipazione per molti giovani, è una città davvero piacevole per chiunque. La "Venezia d'Europa", come la chiama qualcuno, per via dei suoi numerosi canali e corsi d'acqua su cui navigare, è una piccola grande perla: parchi immersi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.