Come visitare Amsterdam in 5 giorni

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Visitare Amsterdam ne vale veramente la pena, sia per la sua particolare bellezza architettonica che per l'atmosfera e i colori delle sue case tipiche che la rendono un vero e proprio gioiello d'Europa. Nei passi successivi di questa guida troverai in merito alcuni consigli utili su come vistare Amsterdam in 5 giorni.

25

Per prima cosa, individua il periodo in cui intendi visitare la città e quindi prenota, anche attraverso un'agenzia viaggi, sia il volo aereo che l'albergo in cui andrai a soggiornare. Qualora il tuo budget sia limitato, puoi sempre optare per un bed and breakfast. Devi sapere che Amsterdam nacque come villaggio di pescatori, i quali costruirono le dighe lungo il corso del fiume Amstel che attraversa la città stessa. Tali dighe sono considerate Patrimonio dell'Umanità da parte dell'Unesco e costituiscono una tappa obbligata. In seguito, dopo la bonifica delle paludi che circondavano l'abitato, è venuta a formarsi la piazza principale della capitale, ossia piazza Dam, da sempre il fulcro della vita cittadina. Qui si affacciano sia il Palazzo Reale che la Nieuwe Kerk.

35

Girando per la città, noterai sicuramente la fitta rete di canali che la caratterizza. Questa è un'occasione per effettuare una piacevole e bellissima escursione in battello, per poter ammirare Amsterdam in un'altra eccitante prospettiva. Non a caso, per questi canali, è anche denominata la Venezia del nord. Successivamente, recati presso la casa di Anna Frank, per ammirare manoscritti ed immagini di un periodo storico tra i peggiori che l'umanità abbia mai vissuto. Inoltre il consiglio è di non mancare di visitare il museo di Van Gogh, il quale ha nel suo interno una ricca collezione inerente questo celebre artista, noto per la sua pazzia ed arte. Tra i dipinti più famosi potrai ammirare il famosissimo e pregiato vaso con fiori, oppure il campo di girasoli. Tra l'altro nel museo ci sono anche le opere di Rembrandt e di altri celeberrimi artisti fiamminghi.

Continua la lettura
45

Al contrario di quello che si può credere, Amsterdam offre divertimenti per gli adulti ma anche per i più piccini; infatti, questi ultimi, vale la pena portarli nel museo delle cere, considerato uno dei più belli del mondo. Altra meta potrebbe essere il centro scientifico Nemo, situato nel vecchio porto della città, un vero e proprio paradiso scientifico alla portata di tutti. Infine per il tuo relax dopo visite, gite ed escursioni, potrai gustare un caffè all'aperto in una delle tante caffetterie che affollano la città. Insomma, Amsterdam è sicuramente una di quelle città da visitare almeno una volta nella vita, che in 5 giorni imparerai a conoscere da cima a fondo, e con la promessa di ritornarci presto.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il periodo migliore per visitare Amsterdam è la primavera
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Amsterdam in 3 giorni

Amsterdam è una delle mete europee più ricercate e frequentate dai giovani negli ultimi anni.Capitale dell'Olanda, viene anche soprannominata la Venezia del nord, per via dei numerosi canali che attraversano la città. Ci sono infatti più di 100 km...
Europa

Come passare 10 giorni ad Amsterdam

Chi visita Amsterdam ha la fortuna di visitare una delle città più particolari al mondo. La capitale dell'Olanda, infatti, è unica nel suo genere e davvero ricca di fascino. Amsterdam non è molto grande, si gira in bici o con i mezzi pubblici, e per...
Europa

Week end a Amsterdam: cosa vedere in 2 giorni

Se siete appassionati di viaggio, e la vostra prossima meta, è andare ad Amsterdam in un week end, siete capitati nella guida più adatta alle vostre esigenze. Infatti, oggi tramite questa guida, che sarà davvero semplicissima, ma allo stesso tempo...
Europa

Dove andare ad Amsterdam in tre giorni

Amsterdam: sogno di emancipazione per molti giovani, è una città davvero piacevole per chiunque. La "Venezia d'Europa", come la chiama qualcuno, per via dei suoi numerosi canali e corsi d'acqua su cui navigare, è una piccola grande perla: parchi immersi...
Europa

Come visitare Amsterdam

Fra le città del Nord Europa, Amsterdam è sicuramente una delle mete da non perdere per le sue attrattive di ogni genere. La sua posizione che consente con facili spostamenti di visitare tutto l'hinterland facilmente. In questa guida vedremo Come visitare...
Europa

Come visitare Edam, Volendam e Marken partendo da Amsterdam

Stai pianificando un viaggio per la splendida Amsterdam? Perché non dedicare una giornata per visitare anche i dintorni della città, scoprendo le bellezze dell'Olanda più tradizionale? Nella zona del Waterland potrai trovare le tipiche casette verdi...
Europa

10 cose da visitare ad Amsterdam

Amsterdam è la capitale dei Paesi Bassi e mantiene un rigoglioso aspetto spettacolare, nonostante venga frequentata ogni anno da milioni di turisti provenienti da tutto il mondo. Le sedi commerciali e le sedi industriali ritenute fondamentali per la...
Europa

Come visitare i dintorni di Amsterdam

Amsterdam, una città dalle mille meraviglie culturali e architettoniche, meta turistica di decine di migliaia di viaggiatori all'anno e sede dell'incontro e della convivenza di etnie tra loro molto differenti. Le tante attività da svolgere e la moltitudine...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.