Come visitare Anversa in un giorno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Anversa è una delle città più importanti del Belgio, dopo la capitale. È una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo per i suoi monumenti, i suoi musei che conservano opere d'inestimabile valore. È una cittadina che si presta bene ad essere girata a piedi, percorrendo le sue vie rinascimentali. Tuttavia, per chi giunge ad Anversa nel periodo di Natale avrà l'opportunità di ammirare nel cuore della città vecchia i tanti mercati che espongono anche prodotti locali. Se cerchi ulteriori informazioni su come visitare Anversa in un giorno questa guida saprà darti degli utili suggerimenti.

26

Occorrente

  • guida e mappa della città
  • scarpe comode
  • passione per i viaggi e per l'arte
36

Se il tuo punto di riferimento è la stazione di Anversa, ti consiglio di cominciare il tuo tour visitando il vicinissimo Diamondland, ovvero il quartiere dei diamanti, il cui ingresso è gratuito. La città è infatti il più grande centro di produzione di diamanti al mondo. Il Diamondland si presenta come un grande showroom dove potrai assistere, in determinati orari, alla lavorazione dei prodotti e dove ti sarà possibile ammirare bellissime collezioni di gioielli che possono anche essere acquistati, da chi ne ha le possibilità.

46

Dopo puoi proseguire per la Leystrasse ed inoltrarti lungo la Wapper. Anversa è una città famosa per i pittori e l'arte in genere, per cui se hai la passione per queste arti, non potrai perderti la visita nella casa di Rubens che si trova proprio in questa strada. La sua abitazione è circondata da bellissimi giardini rinascimentali disegnati proprio dall'artista e, potrai ammirare alcune sue stupende tele. Da qui prosegui la passeggiata fino a raggiungere la via principale, la Meir, piena di negozi di alta moda. Questa strada ti condurrà nel cuore del centro storico, alla piazza principale Grote Markt. Nelle vicinanze troverai il porto marittimo che è famoso per essere uno dei più grandi al mondo.

Continua la lettura
56

Nei pressi del centro storico non puoi non visitare: la Chiesa di San Paolo (Pauluskerk), una delle più belle chiese della città e la Chiesa San Carlo, una chiesa barocca. La città non manca di musei da visitare relativi all'arte, alla moda e alla fotografia. La giornata potrà concludersi in uno dei tanti pub oppure in un ristorante. La città di Anversa è nota anche e soprattutto per la cordialità degli abitanti e la loro propensione al buon cibo. Si potrà quindi passare la serata in locali dove poter sorseggiare ottima birra, che è una delle specialità della zona. Non mancano attrazioni per i turisti come la musica dal vivo che accompagnerà la nottata, sia dei più giovani che per quelli che hanno una certa età, creando un'atmosfera di allegra convivialità.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare Foligno

Foligno è la terza città umbra, tra Perugia ed Assisi. Industriosa e moderna, conta circa 57.000 abitanti. Prevalentemente in pianura, si può visitare sia a piedi che in bicicletta. Come e perché trascorrere le vacanze a Foligno? Perché è il più...
Consigli di Viaggio

Texas: le migliori città da visitare

Quando si pensa al Texas ci vengono in mente subito due immagini: la prima è senz'altro Clint Eastwood da giovane, bellissimo, quando recitava nei famosissimi film appartenenti al genere spaghetti - western. La seconda è la Route 66 la lunghissima strada...
Consigli di Viaggio

Arizona: le migliori città da visitare

L' Arizona è uno degli stati tra i più importanti degli Stati Uniti d'America e inoltre fa parte anche degli stati sud-occidentali. Sono numerose le città che fanno parte di questo stato, tra le migliori possiamo trovare le città di Phoenix, Tucson...
Consigli di Viaggio

Come visitare Venezia in un giorno

Venezia è una delle più belle città del mondo, città d'arte di grande valore culturale dal fascino impareggiabile. Venezia richiama il ricordo della mitica città di Atlantide sommersa. Con la differenza che Venezia è la città che affiora dalle...
Consigli di Viaggio

Come visitare i monumenti più importanti di Modena

Modena è una città molto sviluppata che si trova nella regione dell'Emilia Romagna. È una città dove è possibile visitare molti monumenti importanti, in quanto si trovano molti edifici ricchi di storia. Tra l'altro questa fantastica città gode di...
Consigli di Viaggio

Come visitare L'Andalusia In Una Settimana

L'Andalusia si trova al sud della Spagna ed è una zona colma di turisti per motivi ben precisi: innanzitutto, essa è la culla del flamenco, delle feste e delle grandi culture. Questa regione è un enorme museo di patrimoni culturali, infatti, in essa...
Consigli di Viaggio

10 buoni motivi per visitare un orto botanico

I luoghi da visitare quando si ha del tempo libero a disposizione possono essere davvero tanti, ognuno ha quindi l'imbarazzo della scelta. Quello che però vogliamo offrire in tale guida, è un elenco di 10 buoni motivi per visitare un orto botanico....
Consigli di Viaggio

5 città da visitare in inverno

L'inverno con la sua neve e la sua limpidezza dona un aspetto particolare alle città e le rende molto più affascinanti. Dalla Baviera alla Russia, i luoghi da visitare nei mesi più freddi dell'anno sono davvero tanti e tutti degni di essere visti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.