Come visitare Aversa in un giorno

Tramite: O2O 18/01/2017
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Aversa è una località di origine normanna, nonché un grosso centro urbano, equidistante sia da Napoli che da Caserta, provincia nella cui giurisdizione il comune ricade. È stata costruita dai Normanni poco dopo l'anno mille. Aversa, per la dinastia francese, ha rappresentato uno dei più importanti centri dell'Italia Meridionale. Successivamente è passata sotto la dominazione da parte della dinastia degli Angioini, del cui dominio in città oggi rimangono poche tracce. La città consta di due parti. La più antica delle due, di forma ellittica, presenta delle vie concentriche oppure radiali. Inoltre a sud-est di questa, si trova la parte più moderna, caratterizzata da vie rettilinee che si incrociano ad angolo retto. In questa semplice ed esauriente guida vi indicheremo come si può visitare Aversa in un solo giorno.

25

Aversa è ricca di Chiese e di Monasteri. Tra queste opere architettoniche merita di essere vista l'Annunciata, che rappresenta un grande istituto di beneficenza eretto intorno al trecento e successivamente ampliato nel quattrocento con la costruzione di un ospedale. Di fronte ad esso, in un cortile quadrato, è presente l'elegante facciata barocca della chiesa omonima. Poi annoveriamo il Duomo dedicato a San Paolo, ossia al patrono della città. Questa opera è stata iniziata a costruire nel 1053, ma varie volte venne devastata da incendi e da terremoti. Il Duomo di San Paolo è stato successivamente ricostruito nel settecento. Della costruzione primitiva rimangono l'abside e la stupenda cupola arabo-normanna, ornata da 128 piccole colonne di marmo distribuite su due ordini.

35

Sicuramente merita di essere visitato il Castello Angioino. Qui nel 1345 è stato strangolato Andrea d'Ungheria, ossia il primo marito di Giovanna I Regina di Napoli. Sempre qua, tre anni dopo suo fratello Ludovico, Re d'Ungheria, ha invitato al banchetto quanti avevano partecipato all'assassinio. La Chiesa di S. Maria a Piazza, la più antica di Aversa. È collocata in corrispondenza della piazza del mercato pubblico, al di fuori della prima cerchia di mura cittadine, ed è precedente all'arrivo della dominazione dei Normanni. La Cattedrale che risale ai Normanni ed è stata ristrutturata nel 1700, dell'antica struttura conserva la forma ottagonale con due archi sostenuti da colonne. Il campanile risale, invece, al 1400 e conserva ancora degli incastri in marmo. Appena all'interno di esso si può notare che gira attorno al presbiterio e possiede delle volte abbastanza ampie. Le pareti con bassorilievo risalgono al X secolo e vi è custodito un crocifisso risalente al 1200.

Continua la lettura
45

La Chiesa di San Francesco, invece, è stata costruita nell'XI secolo. All'interno contiene una serie di stupende tele della scuola di Francesco de Mura e l'Adorazione dei Pastori di Pietro da Cortona. Aversa, oltre alla sua storia millenaria, deve la fama a quello che è considerato il prodotto tipico per eccellenza della Campania, ossia la rinomata mozzarella di bufala. Numerosi sono i caseifici dislocati tutto intorno all'agro aversano. Insomma è una località che merita, nel modo più assoluto, di essere visitata.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Cosa visitare in Lussemburgo

Il mondo è caratterizzato da un'infinità di luoghi e paesaggi mozzafiato che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Molti di questi luoghi sono sconosciuti alla maggior parte delle persone mentre altri sono più conosciuti. Una delle...
Europa

5 cose da visitare a Casablanca

Casablanca, con i suoi 3 milioni di abitanti, è la più grande città del Marocco e la più moderna. Verrete infatti affascinati dalle architetture moderne che più di ogni altra cosa la caratterizzano. Seguite questa guida prima di visitare Casablanca...
Europa

Come visitare Francoforte in 3 giorni

Una delle città più belle che vi consigliamo di visitare è Francoforte sul Meno. Essa è una grande città della Germania sud-occidentale, bagnata dal fiume Meno. Tanto affascinante quanto laboriosa, oggi Francoforte è la capitale finanziaria tedesca....
Europa

Come visitare Alicante in 3 giorni

Se trascorrerete qualche giorno di relax in Spagna, potreste raggiungere Alicante. È una città, situata nella lunga striscia sabbiosa della Costa Blanca. Da cittadina portuale piuttosto anonima è oggi una località interessante e piacevole. Per visitare...
Europa

Come visitare Colla Micheri

L'antico borgo di Colla Micheri è un nucleo storico della città di Andora, situata nella riviera delle Palme, in provincia di Imperia. Questo luogo, dove il tempo sembra essersi fermato, ti lascerà di stucco, permettendoti di visitare un piccolo centro...
Europa

Come visitare Uppsala In Svezia

Uppsala è una città della Svezia e dista a circa un'ora dalla capitale Stoccolma. La città è nota per essere un importante centro universitario, motivo per cui organizzare un viaggio in questa zona è l'ideale se si vuole visitare un'area dinamica,...
Europa

I 5 migliori monumenti da visitare ad Atene

Atene è sicuramente una delle capitali più visitate per il suo patrimonio culturale e storico.La capitale della Grecia è da sempre considerata infatti la culla della civiltà, della filosofia e della letteratura. Ma è anche la patria delle belle arti,...
Europa

Come visitare il quartiere di Bairro Alto a Lisbona

Se avete organizzato un viaggio nella splendida Lisbona, non potete fare a meno di visitare la zona più antica della città e precisamente il quartiere Bairro Alto, ovvero un luogo molto suggestivo e amato dallo scrittore locale Fernando Pessoa. In...