Come visitare Bacoli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Bacoli è un comune situato a nord di Napoli in Campania; è una località che accoglie ogni anno molti turisti ed è una cittadina abitata anche in inverno, in quanto si trova in una posizione ottimale. Ci sono molte case e locali sul lungomare di Bacoli e anche lidi, i quali offrono oltre al servizio spiaggia (sdraio, ombrelloni, lettini, ecc.) anche l'animazione. Purtroppo sono presenti zone a traffico limitato e quindi bisogna stare molto attenti se la zona non si conosce, poiché si può incombere a spiacevoli verbali, in alternativa ci sono parcheggi a pagamento, dove è possibile lasciare la propria auto e visitare le bellezze di questo paesino posto tra una meravigliosa costa frastagliata. Ecco qualche consiglio su come visitare con facilità Bacoli.

24

Bacoli era un'antica colonia romana, tutte le mura antiche della città sono state edificate in questo stile. I siti archeologici che ancora oggi regalano al turista un'esperienza indimenticabile sono la Piscina Mirabile, le Centro Caramelle, e il sepolcro di Agrippina. A Bacoli la natura è padrona della città, infatti tanti sono i parchi verdi che si affacciano sia sul mare che sul lago Lucrino. Arrivarci è molto semplice e possiamo scegliere tra diverse tipologie di mezzi di trasporto. Il primo è quello di effettuare il viaggio a bordo della nostra auto. Per farlo bisogna imboccare l'autostrada A1 uscita Napoli.

34

Oppure possiamo utilizzare il treno. Il viaggio comincia dalla nostra città di partenza fino a Napoli. Una volta arrivati in stazione, possiamo usufruire dei numerosi mezzi pubblici che fanno quotidianamente la spola con questa località turistica. Se invece vogliamo scegliere un mezzo molto più veloce in questo caso l'aereo è il metodo più indicato. Il punto d'arrivo è ancora una volta la città di Napoli, dall'aeroporto basta prendere i mezzi pubblici che ancora una volta collegano Napoli a Bacoli.

Continua la lettura
44

La prima tappa è Casa Vanvitelliana sul lago Fusaro. Si tratta di una costruzione eretta nel 1782, lo scopo principale era quello di casina di caccia. Costruita direttamente sul lago e collegata alla terraferma da un ponte di legno. Lasciamo il lago e dirigiamoci all'Acropoli di Cuma. In questo luogo si possono ammirare ancora oggi i resti di quello che si presume sia il primo insediamento greco. Terminiamo il giro facendo visita alla tomba di Agrippina la madre di Nerone. Ancora visibili però, sono solo i resti del teatro contenuto all'interno della villa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Casandrino

Casandrino è un bellissimo comune della città di Napoli adiacente proprio al lago di Patria. Questa piccola cittadina campana è ricca di storia e tradizioni ed è molto famosa per le sue bellezze monumentali e paesaggistiche della zona lago. Se vuoi...
Europa

Come Arrivare A Piedimonte Matese

Piedimonte Matese come indica il nome, è un abitato sotto i margini della pianura ai piedi del monte Cila, dove giunge la via transmatesina che parte dalla piana del Boiano Sepino e passa per il lago Matese, San Gregorio e Castello. A Piedimonte Matese...
Europa

Come visitare Apice In Provincia Di Benevento

Apice, in provincia di Benevento, è uno dei borghi collinari più caratteristici dell'intera Campania. Il comune, ricco di siti di interesse storico e culturali, sorge a soli dodici chilometri di distanza dal capoluogo, e sulla destra del fiume Calore...
Italia

10 motivi per visitare Napoli

Napoli, considerata capitale del Mediterraneo, è il capoluogo della regione Campania. Il turista, girovagando tra le sue vie, scoprirà questa città affascinante, caotica e contraddittoria. Inoltre, apparirà ai suoi occhi come un universo da esplorare....
Italia

Napoli: cosa visitare in pochi giorni

Napoli è una bellissima città ricca di folclore. Se avete deciso di organizzare una gita od un viaggio a napoli-weekend-lungo-itinerario-completo-visita-2-3-giorni_4051">Napoli cercate di non perdervi le mete più significative della città campana....
Italia

Visitare i laghi di Monticchio

Il Lago Piccolo ed il Lago Grande di Monticchio, sono due meravigliosi specchi d'acqua situati sul fianco occidentale del Monte Vulture. I due laghi sono distanti circa 200 metri tra loro, sono situati all'interno della Riserva Naturale Regionale del...
Italia

Le 10 cose da fare a Napoli

"Vedi Napoli e poi muori" recita un famoso proverbio. Ebbene, anche a distanza di anni queste parole non potrebbero rivelarsi più attuali. Che siate turisti desiderosi di trascorrere un week-end fuori dalla solita routine o partenopei doc indecisi su...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere l'Acquario di Napoli

In questo articolo vorrei spiegarvi come raggiungere l'Acquario di Napoli. L'Acquario di Napoli è uno degli acquari dei più antichi d'Italia ed è il secondo acquario di Europa. Questo acquario è un vero e proprio documento storico, ed è un unico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.