Come visitare Bassein

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Chi vuole passare una giornata stupenda, tra le più estese e suggestive rovine di un forte portoghese conservate in India dovrebbe sicuramente recarsi a Bassein. Qui si trovano possenti mura e massicci portoni, con i resti di una chiesa e di un convento, il tutto completamente ricoperto di vegetazione. Bassein è una città dell'India, la quale ospita circa cinquantamila abitanti, facente parte dello stato federato del Maharashtra. Tale splendida città, pur essendo distante dall'oceano Indiano, risulta essere la città portuale più importante dopo Rangoon. Continuate, quindi, a leggere questa interessante ed utile guida per apprendere in modo semplice come visitare Bassein.

25

Bassein è situata a circa 60 chilometri a nord di Mumbai. Per poterla raggiungere dovrete assolutamente prendere il treno diretto a Vasai, dopodiché tramite un'auto-risciò potrete recarvi fino all'ingresso del forte, precisamente di fronte al mare. Il tragitto è di circa venti minuti, non vi darà modo di annoiarvi e seccarvi. Chiedete poi al conducente di aspettare oppure accordatevi con lui, prendendo un preciso appuntamento all'altro ingresso. Troverete sicuramente delle temperature piuttosto afose, quindi risulta essere molto consigliato portarvi sempre dietro delle bottiglie d'acqua, per affrontare nel modo migliore la visita alla città.

35

Il portone, che serba i suoi battenti in ferro, si apre entro spesse mura ed i bastioni presentano brecce per i cannoni. Oltrepassatolo, dovrete seguire il sentiero, fino alla slanciata torre a tre piani della Matriz di San Giuseppe, cattedrale di Bassein. La cittadella deserta sulla destra più avanti, conserva il portone in pietra scolpita con lo stemma portoghese.

Continua la lettura
45

Una serie di camere si apre nei sotterranei. Dopo cinque minuti lungo il sentiero vi ritroverete nella Chiesa di Sant'Antonio, con una grandiosa facciata e, sulla fiancata, un chiostro. Non mancate di visitare anche la Chiesa di San Paolo, dal grande portale colonnato, che vi condurrà in un'ampia navata, con presbiterio, galleria e chiostro.

55

La città inizialmente presentava la denominazione di Pathein, che in lingua originale aveva il significato di Musulmano. Tale denominazione derivava da Pathi ed era influenzata dal numero di abitanti residenti nella città, i quali potevano essere di origine araba o indiana. Il nome fu cambiato successivamente in Bassein, durante il periodo coloniale sotto il potere ed il controllo dell'impero britannico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Santa Marìa de Poblet e Santes Creus in Spagna

Il monastero di Santa Marìa de Poblet è un luogo di interesse religioso di notevole importanza artistica e di grande bellezza e cultura, si trova esattamente nella Catalogna orientale a circa cento chilometri di distanza da Barcellona. Il Real...
Italia

Valpolicella: guida ai borghi più belli

La Valpolicella si trova in Veneto, nella provincia di Verona. Il territorio, che si estende tra la città di Verona e il lago di Garda, il fiume Adige e le Prealpi Orientali, è composto dai Comuni di Dolcè, Fumane, Marano di Valpolicella, Negar, Pescantina,...
Europa

Come visitare Il Borgo Di Lierna Sul Lago Di Como

Il borgo di Lierna è un Comune posto sul lago di Como e situato in Provincia di Lecco. Questo luogo rappresenta una destinazione abbastanza popolare tra i vacanzieri estivi (soprattutto i tedeschi e gli olandesi) che adorano visitare dei territori di...
Italia

Costiera amalfitana: itinerari

L'Italia è uno dei paesi più belli che ci siano, sia dal punto di vista storico che paesaggistico. Vanta località che non hanno nulla da invidiare con gli altri Paesi. Tuttavia, uno dei posti più suggestivi e incantevoli è senza dubbio la Costiera...
Italia

Giro nella Torino occulta

Forse non tutti sono al corrente del fatto che l'industrializzata città di Torino, già capitale del Regno d'Italia, viene considerata anche la capitale dell'occultismo per eccellenza. Situata sul 45° parallelo, la città insieme a Lione e Praga forma...
Consigli di Viaggio

Come visitare Lisbona In Due Giorni

Le capitali europee sono sicuramente tra le mete preferite dai turisti provenienti da ogni parte del mondo. Tra queste, Lisbona non è assolutamente da meno rispetto a quelle più gettonate come ad esempio Parigi, Londra, Madrid, etc. A prescindere dalla...
Consigli di Viaggio

5 itinerari in Portogallo

Avete un po di giorni a disposizione e state cercando un luogo accogliente e ricco di tradizione da poter visitare? Beh, il Portogallo sicuramente fa al caso vostro! Terra di conquiste, di gesta marinare, dimora un tempo degli arabi e dei romani, storico...
Africa

Maputo: cosa vedere

Capitale del Mozambico, Maputo si affaccia sulla baia di Delagoa, nell'Oceano Indiano. La città nasce nel XVIII secolo, e il suo nome risale al 1975. Con la fine della colonizzazione portoghese, assunse l'attuale denominazione. Maputo è una città molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.