Come visitare Berlino in due giorni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Berlino è tra le capitali europee più dinamiche e moderne, piena di vita di giorno e di notte, ricca in arte, cultura, divertimenti e vita notturna, è una città che i giovani non possono non visitare, vivendo pienamente tutto ciò che essa ha da offrire! Sin dall'inizio del Novecento, a Berlino si sono avvicendate, in rapida successione, fasi intense di declino, caduta ed improvvisa rinascita. Dopo anni di difficoltà, a partire dalla riunificazione tedesca, la città si è risollevata come una fenice dalle sue ceneri e finalmente ha ricominciato a fiorire. Ora Berlino, dopo gli orrori e la distruzione portati dalla guerra, è tornata allo splendore di un tempo! Visitare questa città richiederebbe di certo una settimana almeno per godere di ogni suo aspetto, ma due giorni possono essere più che sufficienti per assaporare il vero gusto di Berlino e vivere la sua energica vitalità di giorno e la sua giovanissima vita notturna! Questa guida offre un possibile itinerario completo ed affascinante: ecco come visitare Berlino in due giorni!

28

Il primo giorno.
Mattina. Iniziate la giornata con una passeggiata al Tiergarten. Spostatevi al Brandenburg Gate, da dove potrete facilmente raggiungere il Reichstag, sede del Parlamento della Germania federale.
Metà mattina. Andate a sud, osservando la triste simbologia del Monumento all'Olocausto lungo il percorso, fino alla monumentale Potsdamer Platz. Nelle vicinanze c'è Potsdamer Strasse, dove si trova la Gemäldegalerie, in cui poter ammirare importanti opere d'arte.

38

Pranzo. Per far riposare un po' le vostre gambe, risalite Tiergarten Strasse e prendete l'autobus 200 fino a Breitscheid Platz. Attraversatela e raggiungerete Kurfürstendamm. Se preferite un pranzo leggero, scegliete Soup-Kultur, o uno degli ottimi bar dentro al KaDeWe.
Pomeriggio. Tornate nella vicina Breitscheid Platz per vedere il Kaiser-Wilhelm-Gedächtniskirche che è stato bombardato, e trascorrete alcuni minuti in silenzio nella sua cappella commemorativa.

Continua la lettura
48

Metà pomeriggio. Raggiungete Luisenplatz con l'autobus 145 o a piedi, passando dalle stradine laterali. Qui potrete visitare lo sfarzoso Schloss Charlottenburg. Prima, però, date un'occhiata al Keramik-Museum.
Cena. Numerosi mezzi pubblici vi possono portare fino a Mitte, su Unter Den Linden. Una cena tedesca non deve mancare tra i piaceri della prima giornata.
Sera. Proseguite la serata alla Deutsche Oper o alla Schauspielhaus. Oppure sperimentate il teatro alternativo al Maxim Gorki Theater.

58

Il secondo giorno.
Mattina. Iniziate la giornata visitando il valico di frontiera del muro di Berlino durante la Guerra fredda, Checkpoint Charlie, all'angolo di Friedrichstrasse e Kochstrasse. Percorrete Friedrichstrasse, e incrociate i grandi magazzini francesi Galeries Lafayette. Su Unter Den Linden girate a destra. Accanto a Staatsoper si trova l'Opernpalais Unter den Linden Café, dove potrete prendere un caffè o fare colazione.

68

Metà mattina. Attraversate il fiume Sprea per raggiungere il Museumsinsel, pieno di splendidi musei.
Pranzo. Potrete pranzare in uno dei bar dei musei. In alternativa lasciate il Museumsinsel e andate a sgranocchiare qualcosa al Sixties, uno dei locali americani sul lato opposto del Monbijou Park.
Pomeriggio. Passeggiate tra alcune delle gallerie alternative dentro e intorno agli Hackesche Höfe, prima di attraversare Karl-Liebknecht-Strasse per andare al Monumento a Marx ed Engels, a pochi passi da Alexanderplatz.

78

Metà pomeriggio. Prendetevi un po' di tempo per esplorare Alexanderplatz, il cuore della vecchia Bellino Est. Prendete l'ascensore per arrivare in cima al Fernsehtrum, dove godrete di un'impareggiabile vista della città.
Cena. Prendete la U-Bahn per 2 fermate, fino a Senefelderplatz, e in pochi minuti a piedi raggiungerete Kollwitzplatz e la vicina Wörther Strasse, per cenare all'ottimo ristorante tailandese.
Sera. Dal momento che siete nel trendy Plenzlauer Berg potete approfittarne per andare a ballare o a un concerto alla Kesselhaus.

88

Non dimenticate, naturalmente, di assaggiare, infine, tutti i piatti tipici della città, in particolare i suoi favolosi dolci! La Germania è certamente rinomata per i suoi dolci e le sue torte al cioccolato, specialmente quello fondente o accompagnato con la frutta. Buon viaggio!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

3 itinerari per visitare Berlino

Con la seguente guida, proponiamo 3 avvincenti itinerari per visitare Berlino. Se vogliamo vedere tutti i monumenti storici, cerchiamo notizie su come muoverci. Questo ci aiuta a non stressarci inutilmente. Se non sappiamo parlare la lingua tedesca, prima...
Europa

Come arrivare dall'aeroporto di Berlino al centro

La città di Berlino dispone di due aeroporti internazionali: il Berlino-Tegel e lo Schonefeld. Attualmente è in fase di lavorazione il grandioso progetto di ampliamento che incorporerà i due scali nell'unico grande Aeroporto Internazionale Berlino-Brandeburgo....
Europa

Come visitare Berlino in 5 giorni

Avete un paio di giorni a disposizione e vorreste sfruttarli per regalarvi un viaggio in una delle città più importanti e grandiose del panorama europeo e mondiale? Grandioso! Berlino fa proprio al caso vostro! Scopriamo insieme come è possibile visitare...
Europa

I migliori ostelli a Berlino

Berlino è una delle capitali europee più affascinanti. Dal passato tristemente noto, che la rende un luogo di grande interesse storico-culturale, oggi è una città vivace e piena di vita, particolarmente ambita dai giovani viaggiatori. Meta perfetta...
Europa

Le 10 cose da vedere assolutamente a Berlino

Berlino è la capitale della Germania, sede del suo governo, è uno dei più importanti centri politici, culturali, scientifici, fieristici e mediatici d'Europa e, dopo Londra, il secondo comune più popoloso dell'Unione europea con 3.419.623 abitanti....
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare il Reichstag a Berlino

Berlino è la capitale della Germania, possiede numerosi monumenti legati alla sua storia. Se decidiamo di visitare Berlino, fra i numerosissimi monumenti ed attrazioni che la città offre, non possiamo sicuramente perdere il palazzo del Reichstag. Esso,...
Consigli di Viaggio

Come visitare la cupola del Parlamento di Berlino

La cupola del palazzo del Reichstag ossia l'attuale Parlamento di Berlino, non era presente nell'edificio originario edificato nel 1894. La grande cupola in vetro fu introdotta solo nel 1992, quando l'architetto Norman Foster eseguì l'ultimo restauro...
Europa

Come visitare alcuni luoghi d'interesse a Berlino

Berlino è una città (la più abitata della Germania) piena di monumenti, Chiese e musei da non dover perdere assolutamente. Essa è la Capitale della Repubblica Federale di Germania e viene ritenuta un centro politico e culturale dell'Europa. In seguito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.