Come visitare Braga in Portogallo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Braga è una città del Portogallo settentrionale, capoluogo del distretto omonimo e della provincia del Minho. Anticamente, fu la residenza dei marchesi di Portogallo dal 1093 al 1147. Il Portogallo è un Paese ricco di tradizioni e cultura ed offre degli angoli suggestivi che meritano di essere visitati, uno di questi è proprio la città di Braga. Una piccola cittadina, con un passato glorioso che risale all'epoca dei romani. In questa pratica guida, vedremo come visitare al meglio Braga.

27

Occorrente

  • Mappa della città.
37

Il nord del Portogallo è un'area ancora prevalentemente rurale, quasi impenetrabile, ma è il posto in cui si scopre l'anima più genuina di un Paese che conserva un'aurea squisitamente antica in cui permane il rimpianto per un passato dorato dell'epoca coloniale. La città più emblematica di questa parte del Portogallo è Braga. La città conta quasi 200.000 abitanti e nel 2012 è stata proclamata Capitale Europea dei Giovani.

47

Si tratta di una città nata prima con l'arrivo dei celti e poi dei romani che la battezzarono "Bracara Augusta". Già a partire dal VI secolo divenne la sede del primo arcivescovado della penisola iberica. Infatti, qui a Braga, sono molto sentite le tradizioni culturali e religiose; ad esempio durante la Settimana Santa la città si prepara per accogliere i pellegrini con Chiese addobbate con festoni, vessilli e luminarie. Il giovedi Santo c'è la processione e la fiaccolata dei penitenti scalzi e incappucciati.

Continua la lettura
57

Dovete assolutamente visitare la più importante delle Cattedrali: la Cattedrale della Sé dalla classica facciata romanica e con uno stile gotico all'interno. Troverete i tesori di questa bellissima Chiesa presso il Museo di arte sacra. Inoltre, accanto al palazzo dell'Arcivescovado, troverete un altro importante tesoro rappresentato da un patrimonio di 300.000 volumi e 10.000 manoscritti.

67

Un'altra attrattiva di Braga è la "Camera municipal" vale a dire il municipio realizzato in stile barocco: è un vero gioiello rococò rivestito di azulejos, i tradizionali mosaici in maiolica e ceramica che potete trovare dappertutto in questa città. Tuttavia, l'esperienza più affascinante che completerà la visita della città è la salita al santuario barocco di "Bom Jesus do Monte" posizionato in cima al boscoso monte Espinho. La scalinata è ricca di opere d'arte come statue, fontane, cappelle votive ecc. Al termine della salita potrete riposarvi davanti ad uno dei paesaggi più suggestivi della regione, ossia la valle del fiume Cavado.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si può arrivare a Braga con l'aereo. L'aeroporto più vicino è l'aeroporto di Braga, ma ci sono altri 3 aeroporti nel raggio di 150 km.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Guimaraes

Guimaraes è un importante centro portoghese situato nella regione di Braga. Esso conta circa 160.000 abitanti. Si tratta di una cittadina ricca di industrie tessili e prodotti dell'artigianato locale come la coltelleria e l'oreficeria. Circondata dal...
Consigli di Viaggio

Portogallo: guida ai laghi più belli

Il Portogallo è il paese di Porto e Lisbona, delle isole Azzorre e delle località di mare come Figueira da Foz. Pochi fanno attenzione a una caratteristica particolare del paese: i laghi. I laghi in Portogallo sono tutti di origine artificiale e cooperano...
Europa

Il Portogallo in moto: itinerari e consigli

Viaggiare è molto appassionante e consente di scoprire, di conoscere, di imparare da nuove culture, genti, tradizioni. Uno dei modi migliori per scoprire un paese è viverlo nel quotidiano, al di fuori di rigidi schemi turistici in grandi catene asettiche...
Europa

Portogallo: una visita a Porto

L'estate è ormai entrata nel suo vivo e con lei le vacanze, sognate per tutto il periodo invernale e primaverile. Per chi non ha ancora le idee chiare su dove recarsi un consiglio potrebbe essere rappresentato dal Portogallo e da una visita a Porto,...
Europa

10 motivi per andare in Erasmus in Portogallo

L'Erasmus è certamente tra le opportunità più interessanti che l'università possa offrire ad uno studente. Chi aderisce al programma, infatti, ha l'occasione di mettere alla prova non solo le proprie conoscenze accademiche, ma anche la sua capacità...
Europa

Portogallo: consigli di viaggio per il Portogallo

Il Portogallo è una nazione che fa parte dell'Unione Europea. Questa splendida terra in questi ultimi anni, ha visto un notevole sviluppo sociale e soprattutto turistico. Eventi straordinari che ne hanno messo in luce i suoi punti favorevoli, sono stati...
Europa

Come trasferirsi in Portogallo

Un saggio diceva "ci sono tre buoni motivi per trasferirsi in un paese che si affaccia sul mare: il mare, il mare e il mare". Il Portogallo allora ne ha quattro di motivi perché oltre ad essere bagnato dal Mar Mediterraneo gode anche (tra i pochi paesi...
Consigli di Viaggio

Le più belle spiagge del Portogallo

In Portogallo possiamo trovare spiagge bellissime, alcune tra le migliori in Europa. Come non rimanere affascinati dalla spettacolare conformazione della costa di Algarve, non rimanere incantati dalle zone selvagge dell'Alentejo, per non parlare delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.