Come visitare Brescia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

All'interno della presente guida andremo a parlare di turismo. Nello specifico, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo stesso della guida, ora andremo a spiegarvi Come visitare Brescia.
Brescia è una splendida città situata tra le ultime propaggini delle Prealpi lombarde e il fiume Mella, la quale fu abitata prima dai Liguri e poi dai Galli. Brixia fu un attivo centro romano soprattutto in età imperiale. Nel 1815 passò sotto l'Austria e si distinse nei moti risorgimentali che culminarono nelle Dieci Giornate di Brescia. La città è abitata da duecentomila abitanti circa e presenta innumerevoli e interessanti posti da visitare, la maggior parte dei quali risulta essere facilmente percorribili anche a piedi.

26

Come abbiamo appena spiegato all'interno del passo che è andato a introdurre questa guida, ora andremo a spiegarvi Come visitare Brescia. Cominciamo immediatamente ad argomentare.
Dalla stazione imboccate Via Gramsci, addentrandovi con molta facilità nel centro storico della città. Qui potrete ammirare innanzitutto il Duomo, imponente chiesa a tre navate detta "Nuovo" perché sostituì la vicina Rotonda (il Duomo Vecchio). La Rotonda è un esempio di romanico bresciano edificato su un luogo di culto del VI secolo, all'interno del quale è possibile ammirare alcuni mosaici dell'antica basilica paleocristiana ed altre importanti opere quali ad esempio l'Assunta, gli evangelisti Luca e Paolo eccetera.

36

La pianta del Duomo Nuovo è a croce greca, costituita da grandi pilastri e particolari colonne, i quali sorreggono la meravigliosa e altissima cupola.
Sempre nei pressi del Duomo e della Rotonda si trova il Broletto, importante edificio tardoromanico più volte modificato e La Loggia, l'antico palazzo del comune, costruito a partire dal 1492 e concluso solo nel 1574. Quest'ultimo è ubicato nella famosa Piazza della Loggia, magnifico esempio di piazza rinascimentale chiusa, grazie agli edifici che la circondano interamente e ai portici di ordine ionico. Per quanto riguarda la torre dell'orologio, essa ha un quadrante che va a raffigurare le ventiquattro ore, simile a quello di Venezia.

Continua la lettura
46

Adesso proseguite verso il castello, posto sul Colle Cidneo, costituito da un complesso di torri e baluardi in parte medievali. Scendendo dal castello incontrerete il Tempio Capitolino, il più consistente resto romano della Lombardia, innalzato al tempo di Vespasiano su un precedente edificio di culto di età repubblicana. A questo punto, potrete concludere la vostra visita con la Pinacoteca Tosio Martinengo, che ospita importanti opere d'arte, come il polittico di Paolo Veneziano, lo Stendardo di Vincenzo Foppa, il Cristo Benedicente e Testa d'Angelo di Raffaello. Vi sono inoltre esposti dipinti di Lorenzo Lotto, Savoldo, Tintoretto e Veronese.
In ultima analisi, vi consiglio vivamente la lettura di ulteriori articoli che possano fornirvi delle informazioni ulteriori su Brescia e sulle tematiche che abbiamo sviluppato all'interno di questi tre passi della guida. Eccovi un link interessante sulla guida: https://it.wikipedia.org/wiki/Brescia.
Spero che questa guida su Come visitare Brescia possa esservi stata utile.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Le Incisioni Rupestri Della Valcamonica

La guida che segue suggerisce dei consigli per capire come visitare le incisioni rupestri della Valcamonica, situate a Capo di Ponte in provincia di Brescia. Per chi proviene dal nord con il treno si prende la linea per Edolo, con la fermata a Capo di...
Europa

Come visitare Le Valli Bresciane

Esistono moltissimi luoghi nel nostro paese che vale la pena visitare, molti sono famosi, altri completamente sconosciuti e noti a poche persone, ma che meritano almeno una volta nella vita di essere visitati. L'Italia è uno tra i più bei paesi, se...
Europa

Come visitare Orzinuovi

L'Italia è caratterizzata da tantissime località meravigliose che offrono uno spettacolo senza dubbio molto suggestivo e vale la pena vedere almeno una volta nella propria vita. È questo il caso di Orzinuovi,piccolo paesino poco conosciuto che si trova...
Europa

Come visitare Desenzano Del Garda e Sirmione

Se volete passare un week end al lago, magari restando nel nostro Paese, una meta molto ambita e gettonata è il lago di Garda. Nella Provincia di Brescia (Lombardia), ci sono due territori che meritano certamente una visita: ovvero, Desenzano del Garda...
Europa

Come visitare Leeds Castle

Se soggiornerete in Inghilterra, potreste visitare Leeds Castle. Nel 1254, il re Edoardo I sposò Eleonora di Castiglia. L'amore immenso per la moglie lo indusse a costruire per lei una residenza da fiaba. Nacque così, Leeds Castle. È il castello più...
Europa

Come visitare Tallin

La città di Tallinn, capitale dell'Estonia, è stata anche Capitale della Cultura per l'anno 2011. Il suo centro cittadino è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità nel 1997. Tallin ha molti siti d'interesse da visitare e, partendo dall'Italia è...
Europa

Cosa visitare in Lussemburgo

Il mondo è caratterizzato da un'infinità di luoghi e paesaggi mozzafiato che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Molti di questi luoghi sono sconosciuti alla maggior parte delle persone mentre altri sono più conosciuti. Una delle...
Europa

Come visitare Lisbona

Con il periodo estivo che è alle porte le capitali europee sono ormai le mete più ambite da chi ha voglia di fare un viaggio. Una delle mete più belle che ci sono da visitare è proprio Lisbona, cioè la capitale portoghese. Lisbona è una città dalle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.