Come visitare Campobasso

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La città di Campobasso appare distesa lungo il declivio di un colle, con la parte moderna sviluppata in pianura. Le origini della città risalgono probabilmente all'epoca dei Longobardi. Dopo il 1943, Campobasso è stata teatro di duri combattimenti tra le truppe tedesche e gli alleati. In questa guida vedremo come visitare Campobasso.

24

Partendo dalla stazione ferroviaria, imboccando Corso Bucci, possiamo facilmente giungere alla Cattedrale. La chiesa è di probabile fondazione longobarda. Si può proseguire il percorso verso il Museo Sannitico, ospitato nell'ottocentesco palazzo Mazzarotta. Il museo raccoglie materiale preistorico, italico (sanniti, frentani, campani), romano (iscrizioni e monete). Molto interessante è la la ricostruzione di una tomba della necropoli longobarda di Campochiaro. Questo museo fu istituito nel 1881 e l'esposizione dei manufatti si divide in cinque sezioni.

34

Non lontano dal museo sorge la chiesa romanica di S. Bartolomeo e di S. Giorgio, la più antica della città, con portale ornato da una lunetta e campanile a bifore. La chiesa è costituita da tre navate e bellissimo è il campanile che costituisce l'edificio. Non si può dimenticare la tomba di Delicata Civarra, all'interno della chiesa. Inoltre, nella cappella di San Gregorio, sarà possibile ammirare meravigliosi affreschi trecenteschi. Sarà possibile proseguire la nostra visita con il Castello di Monforte, di probabile fondazione longobarda. La struttura consiste in un massiccio edificio quadrangolare con torrioni e mura merlate, in parte adibito a Sacrario dei Caduti. Da qui è possibile godere uno spendido panorama sulla città.

Continua la lettura
44

Inoltre, nei dintorni di Campobasso meritano una visita Ferrazzano, S. Maria della Strada e Baranello. Per quanto riguarda le specialità gastronomiche della città, vale sicuramente la pena provare i cavatelli (gnocchi di farina), i fusilli, il pasticcio di gamberi, i vari tipi di latticini e insaccati e i "picellati" (ravioli dolci). Anche coloro che amano lo shopping troveranno un'ottima soluzione nella visita di Campobasso. Infatti, sono numerosi i negozi che offrono la disponibilità dei principali e più rinomati marchi italiani.
Ampia è anche l'offerta culturale, con i numerosi musei che costituiscono la città e i numerosi monumenti.
L'ambiente è di grande bellezza esteriore, grazie alla presenza massiccia di abeti, quercie, faggi nell'area costiera. L'ambiente montano è invece omaggiato dalla presenza di pascoli, torrenti e strepitose grotte.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Cosa visitare in Molise

Il Molise, penultima regione italiana per estensione e popolazione, si trova tra la dorsale appenninica ed il Mar Adriatico. Probabilmente, non ha mai ottenuto i giusti riconoscimenti. Dai paesaggi incontaminati, tipicamente montuosi e collinari, è ricco...
Italia

Molise: itinerari

Il Molise, piccola ma suggestiva regione dell'Italia meridionale, vanta la presenza di numerose testimonianze archeologiche di epoca preistorica e preromana oltre che un litorale attrezzato che permette un turismo estivo. Meta ideale per chi è alla ricerca...
Italia

Molise: una regione da scoprire

Seconda regione più piccola d'Italia, subito dopo la Valle d'Aosta, interposta tra l'Abruzzo e la Puglia, il Molise: una regione da scoprire. Non tutti sanno che questa regione è uno scrigno di tesori ambientali e culturali di notevole pregio, dalle...
Europa

Come trascorrere una giornata a Benevento

Trascorrere una giornata a Benevento è un pochino come tuffarsi nel passato dei Sanniti, ovvero i più agguerriti nemici dei romani. Visitando questa città italiana, entrerete nel loro mondo e seguirete quanto è ancora vivo degli usi e costumi della...
Italia

Come raggiungere le isole Tremiti

Posizionate poco più su del Gargano, le Isole Tremiti appartengono al territorio pugliese, sebbene si affaccino di fronte al Molise. Note anche col nome di Isole Diomedee, sono situate nella provincia di Foggia e appartengono alla riserva marina protetta...
Italia

Molise: come muoversi e cosa visitare

Il Molise si colloca tra l'Abruzzo, il Lazio, la Puglia e la Campania. Bagnato dal Mar Adriatico, conta appena 35 km di costa. Poco conosciuto dal turismo mondiale, possiede paesaggi di straordinaria bellezza e siti archeologici di grande interesse. Nasce...
Italia

I 10 borghi più belli del Centro Italia

Come tutti ben sappiamo, l'Italia dispone di un patrimonio storico, artistico e culturale da far invidia a tutto il mondo. Non vi sono solo le grandi città ricche di monumenti storici, ma anche centri più piccoli, lontano dal caos della città, ma ciò...
Europa

Cosa visitare a Castel Trosino

Per gli amanti dei viaggi in Italia esistono bellissimi paesini e borghi che valgono veramente la pena di essere visitati. Per chi ama visitare le regioni centrali dell'Italia molto bella e affascinante sono le Marche, sia per le sue località di mare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.