Come visitare Canton In Cina

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

In un mondo sempre più frenetico, è diventato sempre più difficile trovare del tempo per se stessi e per svagarsi un po'. Tuttavia ogni tanto, è fondamentale concedersi una pausa, anche soltanto per staccare la spina e per poter tornare ai propri impegni quotidiani, maggiormente in forma di prima. Inoltre ci sono delle persone che proprio non possono fare a meno di viaggiare e di visitare dei nuovi e meravigliosi luoghi. Organizzare un viaggio è da sempre un'emozione unica. La scelta delle meta, le prenotazioni di volo ed hotel, studiare gli itinerari, e finalmente preparare le valigie, rappresentano dei passaggi importanti. Sono tutte quante attività che necessitano di un certo impegno, ma che vengono vissute con un grande entusiasmo e con tanta concitazione. Inoltre, con la diffusione di siti internet di viaggio e di prenotazione, e con i prezzi degli aerei che diventano sempre più accessibili, volare dall'altra parte del mondo non costituisce più un'utopia. Ed è proprio di questo che parla la guida che state per leggere. Questa breve ma esauriente guida, nello specifico, si focalizzerà su quali luoghi di interesse visitare nella località di Canton, anche conosciuta come Guangzhou, che si trova in Cina, ovvero proprio dall'altra parte del mondo rispetto all'Italia. A questo punto, pertanto, andremo a vedere come fare per visitare questa splendida città.

29

Occorrente

  • Cartina
39

Canton è una città fluviale e costiera, raggiungibile con un volo aereo da Hong Kong

Canton rappresenta la più grande città costiera del sud della Cina. Per numero di abitanti, si posiziona al terzo posto tra le località del sud della Cina, e viene subito dopo le più note Shanghai e Pechino, con i suoi oltre dieci milioni di abitanti. La città di Canton è anche il capoluogo della provincia del Guangdong, che fa parte della Repubblica Popolare Cinese. Inoltre è attraversata da un fiume, detto "Fiume delle Perle", che la divide letteralmente a metà. Questo fiume, grazie al suo delta, la rende una delle località portuali maggiormente importanti dell'intera Cina. A seguire andremo finalmente a vedere come è possibile arrivarci. La città di Canton è facilmente raggiungibile con un volo aereo per Hong Kong, da cui si può prendere un treno, che impiega circa 40 minuti di tempo per arrivare al centro di questa località. Oltretutto è doveroso precisare che spostarsi in treno, in Cina, è particolarmente economico. Quindi, potrete riscontrare, Il viaggio per arrivare dall'altra parte del mondo è più agevole e semplice di quanto si possa immaginare. A questo punto, non rimane altro che raggiungere l'hotel che si ha prenotato.

49

A Canton si possono ammirare templi, centri commerciali ed importanti Templi

Una volta giunti a Canton, salta immediatamente all'occhio l'enorme divario sociale tra le persone molto povere, che vivono lungo le sponde del fiume, su imbarcazioni rudimentali, e gli abitanti decisamente più fortunati. Quest'ultimi, tra l'altro, vivono poco più lontano dai primi. Alzando la testa, infatti, si può ammirare un agglomerato di grattacieli e di centri commerciali, che stanno proprio a simboleggiare la ricchezza dell'alta classe borghese. Una volta raggiunto il centro della città, per chi l'ha già visitata, si può notare come Canton si stia progressivamente trasformando rispetto al passato. Anche se dobbiamo precisare che tra i vicoletti permane ancora immutato il centro storico, costituito, tra l'altro, da numerosi templi. Tra i più belli, sicuramente è doveroso annoverare quello di "Liurong" (anche definito il Tempio dei Sei Baniani), dal quale è possibile godersi un ottimo panorama. Poco più lontano da qui è presente il Tempio degli "Antenati della Famiglia Chen", che rappresenta una vera e propria abitazione, nonché un lussuoso complesso, celebre per le sue decorazioni, tra cui annoveriamo le statuette realizzate in pietra, in ceramica ed in avorio, esposte soprattutto nei cortili. Invece, soltanto all'interno, le stanze sono ricche di preziose pitture realizzate su seta.

Continua la lettura
59

A Canton è doveroso fare tappa al mercato di Qingping ed al Giardino delle Orchidee

Inoltre, particolarmente suggestivo e da non perdere, è anche il mercato di Qingping, ubicato in un edificio a tre piani. Questo luogo è particolarmente affascinante, dal momento che offre una miriade di prodotti fuori dal comune. Inoltre vanta una grande quantità di animali, ed è curiosamente considerato la più grande farmacia cinese dell'intero globo. Infatti i cantonesi sono soliti alimentarsi ed utilizzare tutte le parti degli animali, da cui spesso ricavano delle pomate, degli oli e dei medicinali. Passando invece a qualcosa di meno bizzarro e più incantevole, è assolutamente da visitare, in particolar modo durante il periodo estivo, il "Giardino delle Orchidee", in cui è possibile sorseggiare un tè. Tutto questo si può effettuare in un ambiente circondato da piante profumate.

69

Canton consente di effettuare un viaggio lungo il Fiume delle Perle

Infine, per quanto concerne la sera, non si può non consigliare un'esperienza davvero magica. Stiamo parlando di un viaggio lungo il "Fiume delle Perle". La crociera avviene a bordo di un'imbarcazione in legno, da cui si possono ammirare le luci dei grattacieli e degli hotel che si affacciano sul fiume. Insomma, si tratta di un'esperienza che lascia a bocca aperta tutti quanti i visitatori.

79

Un'altra attività consigliata è quella di fare acquisti presso i negozi di artigianato locale

Un'altra attività possibile e immancabile in ogni vacanza che si rispetti, è quella di praticare dello shopping nei numerosi negozi di artigianato locale, conosciuti in tutto il mondo per l'ottima qualità dei prodotti realizzati in avorio, in ceramica, in porcellana e soprattutto per la seta. La particolarità di questi prodotti, è che vengono realizzati di fronte al turista, come nel caso di vasi ed anfore. Questa è una scelta che gli artigiani sposano, oltre che per offrire un raffinato spettacolo, proprio per dimostrare la loro abilità. Tale decisione è apprezzabile, considerando anche che alla fine del lavoro, si accontentano di una piccolissima mancia.

89

Per ammirare altre attrazioni, occorre prenotare volo ed hotel, e preparare le valigie

Queste sono solamente alcune delle attrattive che regala la città di Canton. Nel caso in cui si avesse l'intenzione di scoprirle tutte quante, non rimane altro da fare che scegliere la data del proprio viaggio, per poi prenotare volo e hotel, e preparare le valigie. Viaggi di questo genere non rappresentano affatto un'utopia, in quanto è sufficiente organizzarsi con largo anticipo, per poi andare a calcolare preventivamente le spese e non far mancare nulla alla propria esperienza in Cina.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Visitare più luoghi di interesse possibile
  • Prenotare con largo anticipo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Svizzera: i posti migliori per fare rafting

Siete appassionati di sport all'aperto e volete trovare un po' di refrigerio in questa torrida estate? Optate allora per un'avventura da brivido, che vi regalerà scariche di adrenalina e divertimento puro. Optate allora per il rafting in Svizzera! Il...
Consigli di Viaggio

5 motivi per intraprendere un viaggio in Svizzera

Se siete amanti delle località in montagna, perché non scegliere di visitare almeno per una volta gli splendidi territori della Svizzera? Fatevi trasportare nelle meravigliose atmosfere dei cantoni svizzeri alla scoperta delle magnifiche attrazioni...
Europa

Le 5 migliori località della Svizzera italiana

Cime svettanti, natura incontaminata e ridenti cittadine affacciate su acque cristalline. Questa è l'immagine che abbiamo della Svizzera, paese che, oltre a confinare con il nostro, condivide con noi lingua, tradizioni e cultura. Se non ci siete mai...
Europa

Come visitare Ascona

Se avete deciso di intraprendere un viaggio di piacere scegliendo il Canton Ticino, non potete fare a meno di visitare la cittadina di Ascona che si trova sulle sponde del lago Maggiore. Si tratta di un contesto altamente tranquillo ed ideale per una...
Consigli di Viaggio

Guida alle località sciistiche in Svizzera

La Svizzera rappresenta uno dei paradisi sciistici più famosi di tutto il mondo. Le località più conosciute sono Vervier, Saas Fee, Gstaad, Zermat, Davos, Saint Moritz. Qui si coniuga lo sport con l'eleganza, l'accoglienza con panorami mozzafiato...
Europa

Come viaggiare sulla Vigezzina: la ferrovia più bella d'Italia

Il tema che verrà sviluppato in questa breve guida, sono sicura che vi interesserà particolarmente. L'avrete già notato, la guida vi offrirà una base su come viaggiare sulla Vigezzina. Qualora non abbiate ancora sentito parlare di essa, la Vigezzina...
Consigli di Viaggio

Svizzera: guida ai migliori parchi naturali

Se desiderate passare una vacanza all'insegna della riscoperta della natura e dell'aria aperta, la Svizzera è il posto che fa per voi. Con i suoi laghi incontaminati e i suoi piccoli ruscelli, questa piccola Nazione vi sorprenderà in modo positivo....
Europa

Svizzera: visita al Castello di Chillon

La visita al Castello di Chillon, di epoca medievale, ha qualcosa di veramente magico, quasi fiabesco. Costruito su un isolotto roccioso sulla riva del lago di Ginevra, dà proprio la sensazione di emergere dal lago stesso. È unito alla terraferma da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.