Come visitare Ceriale

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La città di Ceriale si trova in Liguria. È un comune di quasi 6000 abitante in provincia di Savona, a ridosso del mare, ed è precisamente situato lungo la Riviera delle Palme e ai piedi del monte Croce. Il clima è mite, adatto per godersi le vacanze in tutta tranquillità, e molte sono le attrazioni naturali e architettoniche in cui immergersi. Vediamo insieme le linee guida più semplice su come visitare Ceriale!

24

Innanzitutto, tra le perle di Ceriale troviamo il suo molo. Si tratta di un molo panoramico di Ceriale costruito nel 2006, un pontile da cui si può godere della totale vista della città e di un panorama mozzafiato sul mare. Il molo panoramico ospita una grande varierà di feste, rassegne ed eventi di ogni genere (tra i più famosi, segnaliamo ad esempio la mostra fotografica all'aria aperta con foto che ritraggono anche lo stesso territorio nelle diverse epoche). Punto di riferimento e simbolo d'orgoglio per l'intera cittadina.

34

Spingendoci al cuore della città troviamo, ovviamente, il centro storico e le sue meraviglie. Pensiamo, ad esempio, alla Chiesa dei Santi Giovanni Battista ed Eugenio: è una chiesta parrocchiale che ha le sue origini nell'epoca medievale, subì gravi danni durante un assalto nel 1637 ma fu successivamente restaurata e salvata. Ha una facciata molto larga, tre navate interne e famosa è la sua cupola sistemata in stile barocco, maestosa e sublime. L'interno della chiesta ospita opere di diversi pittori come, adempio, il dipinto che ritrae l'Annunciazione e la morte di San Giuseppe (firmato da Orazio de Ferrari) e, inoltre, un crocifisso realizzato in legno e chiamato "il Cristo dei Turchi" che presenta un piccolo foro a causa di una palla sparata durante un attacco dei saccheggiatori algerini.

Continua la lettura
44

Se ci si spinge lungo l'unica frazione di Ceriale, chiamata Peagna, si arriva anche alla Riserva Naturale Regionale del Rio Torsero e Museo Paleontologico. Il museo ospita la conservazione dei fossili raccolti nell’area della Riserva naturale regionale del Rio Torsero. I dipendenti del museo si occupano anche dello studio e della divulgazione poi delle particolarità naturalische e paleontologiche dell'area, con un interesse speciale al Pliocene Ligure. All'interno del museo si può visionare anche un mulino colloidale utile per frantumare la roccia; un setacciatore che permette le analisi granulometriche e le estrazioni di microfossili; e, infine, un calcimetro per effettuare analisi calcimetriche e dolomimetriche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Tallin

La città di Tallinn, capitale dell'Estonia, è stata anche Capitale della Cultura per l'anno 2011. Il suo centro cittadino è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità nel 1997. Tallin ha molti siti d'interesse da visitare e, partendo dall'Italia è...
Europa

Cosa visitare in Lussemburgo

Il mondo è caratterizzato da un'infinità di luoghi e paesaggi mozzafiato che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Molti di questi luoghi sono sconosciuti alla maggior parte delle persone mentre altri sono più conosciuti. Una delle...
Europa

Come visitare Lisbona

Con il periodo estivo che è alle porte le capitali europee sono ormai le mete più ambite da chi ha voglia di fare un viaggio. Una delle mete più belle che ci sono da visitare è proprio Lisbona, cioè la capitale portoghese. Lisbona è una città dalle...
Europa

Come visitare La Città Di Goslar

Se avete intenzione di fare una vacanza sulle colline del massiccio dell'Harz, avrete la possibilità di visitare la città di Goslar. Si tratta di una località posta sull'estremità settentrionale del massiccio, dove attira numerosi turisti ogni anno....
Europa

Come visitare Madrid in 3 giorni

Se si decide di visitare una capitale europea in un weekend lungo, cioè di tre giorni, ci affanniamo a vedere tutto quello che il limitato tempo disponibile ci concede. Madrid è certamente una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo, sia...
Europa

5 cose da visitare a Casablanca

Casablanca, con i suoi 3 milioni di abitanti, è la più grande città del Marocco e la più moderna. Verrete infatti affascinati dalle architetture moderne che più di ogni altra cosa la caratterizzano. Seguite questa guida prima di visitare Casablanca...
Europa

Come visitare Empoli

La regione Toscana, oltre alla rinomata Firenze, presenta tante altre città molto importanti, tra cui Pisa ed Empoli. Quest'ultima è riconosciuta per la presenza di industrie sia vetraie che tessili. A tal proposito, di seguito approfondiremo proprio...
Europa

Le migliori città europee da visitare

Partire per uno splendido viaggio assieme ai nostri amici od assieme ai nostri famigliari, è un qualcosa di molto divertente e di entusiasmante. Se abbiamo scelto come meta per il nostro viaggio l' Europa, nulla è meglio del visitare le migliori città...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.