Come visitare Chambery e dintorni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di turismo. Nello specifico, come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come visitare Chambery e dintorni.
Chambery, cittadina della Savoia è davvero interessante per la collocazione naturale tra i dintorni delle meravigliose catene montuose delle Alpi, ma anche per le sue caratteristiche urbane di centro storico e culturale dalle antiche origini. Infatti data la sua particolare posizione geografica è ricca di storia fin dai tempi antichi. Chambery si trova in Francia, ed è uno dei più importanti poli nei dintorni del solco alpino.

28

Occorrente

  • Scarpe comode
  • Zaino
38

Come abbiamo appena spiegato all'interno del passo che è andato a introdurvi la tematica principale sulla quale ruota questa guida, ora andremo a spiegarvi Come visitare Chambery e dintorni. Cominciamo immediatamente.
Chambery, storica capitale di quella che un tempo faceva parte della Savoia italiana, è una località dalla quale puoi partire per fare innumerevoli gite sulle Alpi con itinerari sempre variegati. Il suo austero centro storico è pieno di case in stile italiano e di piccoli passaggi coperti. Puoi ammirare la straordinaria Fontaine des elephants su Boulevard de la Colonne. La cattedrale di Chambery, è il principale luogo di culto cattolico di tutta la Savoia, è monumento storico di Francia dal 1906. Inoltre è una sede vescovale. Inoltre, potrai visitare il castello, con tanto di cappella che è composta da sessanta campanelle che sono, ancora oggi, completamente funzionanti.

48

Nel 1792 Chambéry venne inclusa nel territorio della Repubblica francese, la provincia, divisa in 22 cantoni che raggruppavano 182 comuni. Questo schieramento geopolitico rimase intatto durante gli anni di dominio napoleonico. Attraverso la restaurazione, questa città ritorno all'interno dei confini del Regno di Sardegna ma, successivamente, nel 1860, venne in modo definitivo annessa alla Francia, con la Savoia.

Continua la lettura
58

Questo, rappresenta un monumento al Comte de Boigne, che fece fortuna in India e lasciò buona parte dei suoi averi alla municipalità francese. La fontana risulta essere un simbolo vero e proprio di questa città. Pensate che, tra il XV e il XVI secolo, in questa città fu custodita la Sacra Sindone, presso la Chapelle des Ducs de Savoie, che oggi è conservata a Torino.

68

Ti consiglio comunque di visitare questa bella cappella. Nelle vicinanze della città di Chambery puoi inoltre apprezzare altre località. In particolare non perderti Les Charmettes, che rappresenta il rifugio di campagna del famoso filosofo Jean Jacques Rousseau, ora restaurato esattamente come l'artista lo descrisse nei suoi componimenti. Non dimenticarti nemmeno di assaggiare le ottime specialità culinarie di questa zona della Francia, famose ed apprezzate in tutto il mondo. Buon viaggio!
In ultima analisi, vi consiglio vivamente la lettura di ulteriori articoli che possano fornirvi altre informazioni sulle tematiche che abbiamo provato a sviluppare lungo tutti i passi che hanno contraddistinto questa guida. A tal proposito, eccovi un articolo interessante: https://it.wikipedia.org/wiki/Chamb%C3%A9ry.
Spero che questa guida su Come visitare Chambery e dintorni possa esservi stata utile.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Visita tutto con calma
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare gli interni della Cattedrale di Chartres ed i suoi dintorni

L'imponenza e la solennità di una cattedrale sono difficilmente paragonabili ad altri tipi di monumenti. È il caso della Cattedrale di Chartres. Questa maestosa struttura religiosa è a circa 80 km a sud di Parigi. In particolare essa si trova nel dipartimento...
Europa

Come visitare Bra E I Suoi Dintorni

Ti piace viaggiare e conoscere la nostra bella Italia? Puoi iniziare dal Piemonte, in particolare dalla provincia di Cuneo, dove potrai conoscere la bella cittadina di Bra, situata sulla riva sinistra del Tanaro. Fu fondata dai Longobardi nel XI secolo,...
Europa

Come visitare Cabo da Roca e dintorni

Cabo da Roca è il punto più occidentale del continente europeo e uno dei posti più selvaggi e affascinanti del Portogallo. E’ una falesia, ossia una costa rocciosa con pareti a picco alte e continue, scoscesa a picco sull’Atlantico e alta 140 metri....
Italia

Firenze e dintorni in auto

La Toscana si presta molto bene per essere visitata. In particolare, un tour nella città di Firenze significa immergersi in un patrimonio di arte e cultura unico al mondo. Non a caso la città è stata nominata Patrimonio dell'Umanità Unesco. In questa...
Europa

Come visitare la Cote des Nacres e dintorni

La Corsica è un'isola molto vicina all'Italia e alla Sardegna, per quanto appartenga alla Francia, ed è anche una meta turistica molto ambita soprattutto per le vacanze estive. La bellezza del suo mare e delle sue coste, e la sua relativa vicinanza...
Europa

Come visitare Setubal e dintorni

Il Portogallo è un paese piuttosto affascinante e con moltissimi luoghi da vedere e visitare, con una lunga tradizione storica alle spalle. Chi visita questo paese ne rimane sempre affascinato e difficilmente vorrebbe andare via. Ci sono molti posti...
Europa

Barcellona e dintorni in auto

L'estate sta ormai per arrivare e con essa anche le tanto attese vacanze. Tra le mete più ambite la Spagna occupa senza dubbio i primi posti, soprattutto se scegliamo la regione catalana. Le nostre ferie si stanno avvicinando e pensavamo di visitare...
Europa

Come visitare i dintorni di Sassari in Sardegna: Nuraghe Santu Antine e dintorni

La civiltà nuragica, unica al mondo nel suo genere, ha lasciato su tutto il territorio della Sardegna una quantità enorme di testimonianze archeologiche che ci parlano di un'antica e fiorente civiltà, che visse e prosperò per un arco di tempo molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.