Come visitare Chicago in 5 giorni

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Chicago, con i suoi 2.854.000 abitanti, è la terza metropoli per grandezza degli Stati Uniti, dopo Los Angeles e New York. Questa medaglia di bronzo scatena negli abitanti della città un sentimento di ansia da prestazione, una sorta di paura che tutti dimentichino frettolosamente la sua importanza. Oltre ad avere una rilevanza in ambito economico e politico, la Windy City è considerata la città americana per eccellenza ed a causa di ciò risulta essere molto gettonata tra i turisti che si vogliono immergere in un american mood. In effetti parecchi sono i curiosi che ogni anno provengono da tutto il mondo per visitare la durezza e la simmetria delle linee che contraddistinguono la metropoli; per un italiano, avvezzo alle curve dolci, è difficile abituarsene. Questa guida ha lo scopo di fornire dei consigli su come visitare Chicago in soli 5 giorni.

29

Occorrente

  • guida di Chicago
  • abiti leggeri in estate, abiti pesanti in inverno
39

Sapere quando andare

A Chicaco, situata nel Midwest americano, il clima è continentale, caratterizzato, quindi, da inverni molto freddi ed estati afose e calde. Per questo motivo il periodo migliore per intraprendere il viaggio è l'inizio dell'autunno o, come seconda scelta, la primavera, quando le lunghe giornate consentono di avere più tempo a disposizione per visitare la città con la luce del giorno. In entrambi i periodi, peró, si presenta il rischio di giornate piovose, o di freddo notturno. Per evitare i suddetti inconvenienti, per chi riesce a sopportare il caldo, è consigliabile anche l'estate.

49

Visitare il Millennium Park

Per iniziare bene il tour della Windy City, come prima meta si propone una delle attrazioni piú nuove e apprezzate: il Millennium Park, una parte del piú ampio parco pubblico di Chicago, rinomato per l'architettura postmoderna. All'interno di questo parco vi sono alcune tappe immancabili come per esempio la strabiliante scultura "Cloud Gate" o l'interattiva "Crown Fountain".
Non molto distante dal lato sud del Millennium Park, si trova l'Art Institute of Chicago che custodisce opere datate fino a 5000 anni e provenienti da tutte le culture.
Inolte, se avete un animo scatenato e alternativo, non potete non cogliere l'occasione di una scampagnata al Grant Park -poco distante dall'istituto d'arte-, sede di numerosi festival musicali gratuiti.
A nord del parco, invece, una tappa fondamentale è il Johnny Hancock Center, un edificio popolare per la sua forma piramidale da cui si può godere di una vista mozzafiato sulla città e sul lago.

Continua la lettura
59

Fare un giro per i musei

Chicago presenta anche numerose istituzioni culturali; tre delle piú importanti si trovano allo spettacolare Museum Campus, a sud di Grant Park. Qui è possibile osservare lo scheletro di T-rex più grande al mondo al The Field Museum, contemplare gli spettacoli circa il cosmo all'Adler Planetarium e osservare migliaia di diversi bizzarri pesci allo Shedd Aquarium.
Se siete interessati ad ammirare la città da un'altra prospettiva, terminato il tour al Campus, è possibile salire a bordo di un battello: in novanta minuti una guida vi farà scoprire le molteplici caratteristiche architettoniche dei vari stili degli edifici e vi racconterà leggende circa la loro costruzione.
Un'altra entusiasmante idea per proseguire una giornata all'insegna della cultura è un'escursione nel villaggio di Oak Park, luogo natale del celebre scrittore Ernest Hemingway e sede del Frank Lloyd Wright Home & Studio in cui sono conservate molte opere dell'architetto americano.

69

Girare Hyde Park

Immancabile è una visita allo storico sobborgo di Hyde Park. In questo luogo è opportuno dedicare tempo al Museum of Science and Industry in cui è indispensabile prestare attenzione all' U-505 (l'unico sottomarino tedesco risalente alla seconda guerra mondiale di proprietà degli States), alla miniera di carbone e al treno Pioneer Zephyr.
Di ritorno in centro -distante circa dieci minuti in auto- è consigliabile la sosta per una passeggiata a Chinatown. Qui vive e lavora una grande comunità sino-americana.
In pieno centro, invece, la Sears Tower offre un mix di adrenalina e vertigini: da questa piattaforma all'aria aperta posta a 412 metri si puó ammirare un panorama incredibile. Essa rappresenta il punto d'osservazione più alto fra gli edifici del mondo occidentale.

79

Dedicare tempo allo shopping e al divertimento

Di questi 5 giorni è obbligatorio dedicarne uno allo shopping e al divertimento.
A Chicago, tra Oak Street e il fiume, c'è una striscia sottile conosciuta con il nome Magnificent Mile fornita di ristoranti, boutiques e negozi.
Un'altra meta per gli amanti dello shopping è il centro commerciale Aurora's Chicago Premium Outlets in cui rinomate firme vendono i propri prodotti a prezzi notevolmente bassi rispetto all'originale.
La sera, invece, lasciatevi cullare da una soave armonia jazz, magari mentre gustate una tipica deep dish pizza.

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Come soggiornare a Chicago con pochi soldi

Chicago è una delle più gradi metropoli al mondo, dopo Los Angeles e New York. Collocata sul lago Michigan, nello stato federato dell'Illinois e confinante con lo stato del Kentucky. Fin dalla fine dell'Ottocento contava un milione di abitanti ed era...
America del Nord e Centrale

Come Evitare Diversi Problemi Durante Un Viaggio A Chicago

Viaggiare in un paese estero può portare a differenti problematiche, dal momento che le leggi, le usanze ed i costumi sono diversi a seconda dello stato in cui ci si trova. Il problema della sicurezza rappresenta uno dei più sentiti, dal momento che...
America del Nord e Centrale

Come visitare Città del Messico in 5 giorni

Città del Messico è una città di proporzioni immense, la capitale del Messico infatti è la seconda città più popolata del continente americano seconda solo a San Paolo in Brasile, una metropoli in continuo sviluppo, una città che cresce ogni anno...
America del Nord e Centrale

Come visitare Miami in 2 giorni

Miami è una delle mete più ambite della Florida e degli Stati Uniti d'America. Fondata alla fine dell'Ottocento, è il capoluogo del Distretto di Miami-Dade. Negli ultimi anni, ha fatto da sfondo per alcune serie TV come CSI e Dexter. Nota per le straordinarie...
America del Nord e Centrale

Ottawa: cosa visitare in 3 giorni

Ottawa cosa visitare in 3 giorni si trova in Canada nella regione dell'Ontario al confine orientale del Quebec. Ha 812.129 mila abitanti ed è la quarta città dopo Toronto, Montreal e Vancouver. L'economia si basa, sul turismo e sulle attività del Governo....
America del Nord e Centrale

Come visitare Miami in 5 giorni

Se avete intenzione di sostare a Miami, splendida città del sud della Florida, per 5 giorni, vi consiglio questi itinerari imperdibili, ma prima di tutto pensate a come desiderate muovervi in città. Per visitare Miami potrete affittare una vettura,...
America del Nord e Centrale

Come visitare la Florida in 7 giorni

Definita anche "Sunshine State" dagli stessi americani, la Florida non è solo la patria del sole, del mare e dello shopping: c'è di più oltre a Miami e Palm Beach! In questa guida andremo nel nord della Florida, seguendo un itinerario un po' diverso...
America del Nord e Centrale

Come visitare Los Angeles in 5 giorni

Perla della California e metropoli ricca di suggestioni, Los Angeles è una viva ed interessante meta turistica. Presenta ha un pittoresco fascino cinematografico, ed è conosciuta principalmente per Hollywood e per le sue spiagge super affollate. In...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.