Come visitare Cordoba durante la Feria de Mayo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La Spagna è un paese che offre moltissime possibilità di divertirsi, molte sono infatti le città meta di turisti che ogni anno si riversano nelle strade spagnole in cerca di svago, buon cibo e a volte anche di cultura. Tra le tante città troviamo Cordoba, certamente molto famosa e conosciuta da moltissime persone, ma che rimane ancora poco conosciuta per quanto riguarda le sue tradizioni e feste.
Cordoba, capitale dell'omonima provincia andalusa, è posta ai piedi della Sierra Morena ed è bagnata dal fiume Guadalquivir. Il mese ideale per scoprirla è Maggio. La metropoli, infatti, attende l'ultima settimana del suddetto mese per festeggiare, nell'arco di dieci giorni, il Mayo Cordobes, la Feria più folle di Spagna!
È l'evento in cui le antiche tradizioni si fondono con la modernità, in un mix di allegria, balli, flamenquin, cene e patatas hasadas.
Scopriamo come visitare Cordoba durante la Feria de Mayo! Attraverso pochi passi di questa guida sarete condotti in un viaggio virtuale alla scoperta di questa città e della sua festa più bella.

26

Per questi festeggiamenti annuali, Cordoba si trasforma e mostra il suo lato più gioioso e nottambulo.
La celebrazione inizia con la Ballata de las Flores, sfilata di carrozze adorne di fiori, che girano per le sue strade, dando il benvenuto alla primavera.
Le vie sono decorate con le "las cruces de mayo", croci alte 3 metri, ricoperte da garofani rossi. Accanto alle croci, sono posti dei banchi sui quali è possibile assaggiare il vino e le tapas!

36

Nella seconda settimana è indetto il Festival dei Patios. Il Comune organizza un concorso che premia quello meglio adornato.
Durante il Mayo Cordobes, resterete affascinati dallo spettacolo floreale offerto dai patii. Avventuratevi per le sue vie e vi troverete dinnanzi ai più belli Patios. Non vi resterà che fotografarli!
La festività termina il 25 Maggio, giorno dedicato alla Feria de Nuestra Senora de la Salud.
Per tale evento, nelle piazze sono messi in scena balli in costume andaluso e spettacoli di flamenco. Gli amanti della tauromachia, potranno assistere alle numerose corride che si svolgono nella Plaza de Toros!

Continua la lettura
46

Tuttavia, non limitatevi ad assistere solo ai frenetici festini, piuttosto visitate il suo centro storico. È il più grande d'Europa ed è Patrimonio Mondiale dell'Unesco.
Inoltre, ammirate anche le testimonianze romane presenti nella metropoli. Sappiate che Cordoba fu capitale della Provincia Romana di Betica, visse un'epoca di assoluto splendore e fu paragonata alla stregua di Roma. A tale epoca risalgono le Mura di cinta e il Ponte Romano.
Successivamente nel corso dei secoli da capitale romana dell'Hispania Ulterior divenne prima Emirato Arabo ed in seguito Califfato, tramandando fino ai giorni nostri una delle costruzioni sacre arabe più affascinanti di Spagna: La Mezquita.

56

La Grande Moschea è la principale attrattiva della città, con i suoi archi decorati e le 850 colonne in marmo; è considerata il tempio musulmano più bello del mondo!
Accanto alla Moschea, potrete ammirare la Juderia, antico quartiere ebraico costellato da numerosi Patios (cortili delle vecchie case del centro storico arricchiti da fontane, mosaici e alberi, adorni durante Mayo, di sorprendenti bellezze floreali) e poi non perdetevi una visita alla piccola Sinagoga. Tappa irrinunciabile è l'Alcazar dei Re Cattolici, antico castello ricco di giardini, sede anche della Santa Inquisizione.

66

Se passeggiando avete fame, sappiate che in tale località mangiare e bere è un piacere ovunque andiate. Vi consiglio di assaggiare alcuni piatti tipici come: il gustosissimo Flamequin (un involtino di carne e pancetta), il Salmorejo (una zuppa fredda di pomodoro, aglio, uova sode e ingredienti segreti), il Gazpacho cordovese (zuppa con l'aggiunta di uova sode), la Tortilla (frittata di patate e uova dalla caratteristica forma), la Patata Hasada (patata cotta al forno aperta a metà e condita) e ovviamente il Rabo de Toro (carne di Toro).
Visitare Cordoba durante la Feria de Mayo è un'esperienza unica. Le feste in Spagna hanno sempre qualcosa di memorabile e il divertimento è assicurato. Se non siete mai stati a Cordoba e desiderate visitarla in quest periodo, i suggerimenti di questa guida faranno esattamente al caso vostro.
Se avete spirito d'avventura e voglia di divertimento, sarà un viaggio davvero memorabile!
Non mi resta che augurarvi buon divertimento.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come visitare Punta de Mita in Messico

Il Messico è una delle nazioni più ricche di bellezze naturali affiancate ad una grande storia e cultura. Una delle zone più caratteristiche e più belle del Messico è Punta de Mita. Questa si trova nel punto più settentrionale della baia di Banderas,...
Consigli di Viaggio

Come visitare San Miguel de Allende in Messico

Situata nel Messico centrale, nello stato di Guanajuato all'interno della regione Bajío, San Miguel de Allende è una città di circa 150.000 abitanti. Dista quasi trecento chilometri da Città del Messico ed è, tra le altre cose, rinomata per essere...
Consigli di Viaggio

Come visitare l'ile de la citè in un giorno

Parigi è una delle capitali più belle e più importanti d'Europa. Meta turistica annualmente in qualsiasi periodo e in qualsiasi condizione atmosferica possiede molte cose da visitare fondamentali dal punto di vista storico e architettonico. Una delle...
Consigli di Viaggio

Come organizzare una vacanza a Santiago de Compostela

Santiago de Compostela è luogo incantato dove il mondo cristiano ispanico ed il mondo magico celtico si fondono fino a creare un'atmosfera di mistero e trascendenza incredibili. È ormai consuetudine associare Santiago de Compostela al cammino che fin...
Consigli di Viaggio

Parigi: cosa vedere nell'Ile de la Cité

L'Île de la Cité è un luogo unico e spettacolare, pieno di fascino e di memorie storiche, che affondano le loro radici in tempi remoti quando i romani fondarono l'antica Lutetia. Qui sorse quella che oggi è la romantica città di Parigi ed è in...
Consigli di Viaggio

Come richiedere il Carnet de Passages en Douane

Il Carnet de Passages en Douane è uno dei numerosi documenti obbligatori doganali ed internazionali che, in molteplici località del mondo, permette temporaneamente l’importazione in franchigia dei mezzi commerciali e privati. Esso viene rilasciato...
Consigli di Viaggio

Come scegliere la meta giusta per i viaggi durante l'anno

Viaggiare è una cosa meravigliosa, e contrariamente a quanto si pensa, l'estate non è per forza il momento migliore o più adatto a visitare qualsiasi tipo di luogo. Quando bisogna prenotare la propria vacanza ideale, di solito si è sempre indecisi....
Consigli di Viaggio

10 idee per occupare i bambini durante un lungo viaggio

In questo articolo tratteremo un tema delicato molto utile a mamma e papà: 10 idee per occupare i bambini durante un lungo viaggio. Si sa, infatti, che a volte i viaggi possono essere stancanti e stressanti soprattutto per i più piccoli. Occorre quindi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.