Come visitare Domodossola

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Non sapete dove trascorrere le prossime vacanze invernali? Vi consigliamo una meta davvero straordinaria. Si trova nella regione del Piemonte, a due passi da uno scalo ferroviario fondamentale. Chi deve entrare in Svizzera, deve passarci assolutamente per poi attraversare il traforo del passo del Sempione. Si tratta di Domodossola, cittadina da visitare per i suoi palazzi medievali e rinascimentali, oltre alla chance di intraprendere una lunga serie di escursioni a stretto contatto con la montagna. Questa guida vi farà scoprire come visitare Domodossola. Vivrete giornate di relax assoluto in un clima ideale. Buon divertimento e buona lettura a tutti!

26

Come visitare Domodossola? Quali sono i suoi punti di interesse? Vi consigliamo la Riserva Naturale Speciale del Monte Calvario, patrimonio dell'umanità dell'Unesco dal 2003. Essa comprende il castello medievale, la Torretta della Mattarella, il convento dei frati Rosminiani e l'oratorio di Santa Maria delle Grazie. Il percorso corrisponde ad una mulattiera all'ombra dei castagni, dalle pendenze molto dolci. Visitate anche le 15 cappelle della Via Crucis. Esse costituiscono autentiche opere d'arte e possiedono statue di gesso, legno o terracotta ad altezza reale, realizzate da scultori del territorio.

36

Se preferite viaggiare durante l'estate, avrete tante opportunità di scelta. Potrete vivere escursioni tra alpeggi, laghi alpini e boschi, con un'ottima segnaletica stradale. Vari uffici turistici vi forniranno informazioni dettagliate e le cartine. Chi adora lo sci potrà recarsi presso numerose stazioni sciistiche durante la stagione invernale. A circa 10 chilometri da Domodossola, è presente Domobianca. Quest'ultima contiene oltre 20 chilometri di piste da discesa piuttosto impegnative.

Continua la lettura
46

Ecco ancora come visitare Domodossola. Dovete conoscere anche la gastronomia della val d'Ossola. Le castagne costituiscono il frutto più importante. Potete realizzare gnocchi da condire con burro e salvia, o anche caldarroste o castagnaccio. Molto interessante anche il pane nero di Coimo, preso da una località della valle di Vigezzo e fatto con farine di grano e segale. Vi consigliamo di abbinarlo con la pancetta tesa, ritagliata a fettine sottili, oppure col lardo scaldato. Potete arricchirlo con uvetta, noci e nocciole. Assaggiate tutto!

56

Per ricordare le vostre passeggiate, fotografate le stelle alpine, le armiche, le aquilegie o le genzianelle. Ricordatevi che non potete cogliere questi fiori: è vietato. Molto particolare il rododendro rosato e profumato. Potete raccogliere i frutti del sottobosco per inserirli nella grappa o realizzare marmellate. Interessanti anche i cespugli di mirtilli e lamponi, ma state attenti alle regole della loro raccolta per non pagare multe eccessive. Visitate anche l'officina del cioccolato, Sacro Monte Calvario, il palazzo Silva, il Museo Sempioniano, palazzo san Francesco. Ecco come visitare Domodossola. Buon viaggio!

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Leeds Castle

Se soggiornerete in Inghilterra, potreste visitare Leeds Castle. Nel 1254, il re Edoardo I sposò Eleonora di Castiglia. L'amore immenso per la moglie lo indusse a costruire per lei una residenza da fiaba. Nacque così, Leeds Castle. È il castello più...
Europa

Come visitare Tallin

La città di Tallinn, capitale dell'Estonia, è stata anche Capitale della Cultura per l'anno 2011. Il suo centro cittadino è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità nel 1997. Tallin ha molti siti d'interesse da visitare e, partendo dall'Italia è...
Europa

Cosa visitare in Lussemburgo

Il mondo è caratterizzato da un'infinità di luoghi e paesaggi mozzafiato che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Molti di questi luoghi sono sconosciuti alla maggior parte delle persone mentre altri sono più conosciuti. Una delle...
Europa

Come visitare Lisbona

Con il periodo estivo che è alle porte le capitali europee sono ormai le mete più ambite da chi ha voglia di fare un viaggio. Una delle mete più belle che ci sono da visitare è proprio Lisbona, cioè la capitale portoghese. Lisbona è una città dalle...
Europa

Come visitare La Città Di Goslar

Se avete intenzione di fare una vacanza sulle colline del massiccio dell'Harz, avrete la possibilità di visitare la città di Goslar. Si tratta di una località posta sull'estremità settentrionale del massiccio, dove attira numerosi turisti ogni anno....
Europa

Come visitare Madrid in 3 giorni

Se si decide di visitare una capitale europea in un weekend lungo, cioè di tre giorni, ci affanniamo a vedere tutto quello che il limitato tempo disponibile ci concede. Madrid è certamente una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo, sia...
Europa

5 cose da visitare a Casablanca

Casablanca, con i suoi 3 milioni di abitanti, è la più grande città del Marocco e la più moderna. Verrete infatti affascinati dalle architetture moderne che più di ogni altra cosa la caratterizzano. Seguite questa guida prima di visitare Casablanca...
Europa

Come visitare Empoli

La regione Toscana, oltre alla rinomata Firenze, presenta tante altre città molto importanti, tra cui Pisa ed Empoli. Quest'ultima è riconosciuta per la presenza di industrie sia vetraie che tessili. A tal proposito, di seguito approfondiremo proprio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.