Come visitare Dormelletto

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Dormelletto è un grazioso comune italiano. Si trova in Piemonte, in provincia di Novara. Nel visitare Dormelletto, scoprirete la sua straordinaria posizione geografica. Infatti, si trova sulla sponda sud occidentale del Lago Maggiore, a nord di Arona. La città ha circa 2.700 abitanti, denominati Dormellettesi. Ricopre una superficie di circa 7 chilometri quadrati. Il punto più basso della città, si trova a 193 metri sul livello del mare. Il punto più alto, invece è a 331 metri. A quota 235 metri, troverete il Municipio.
Vediamo come visitare Dormelletto!

24

Come raggiungerla

Per visitare Dormelletto, potreste raggiungerla con i più svariati mezzi di trasporto. Se utilizzerete l'aereo, l'aeroporto più vicino è quello di Malpensa. Dista solo una ventina di chilometri. Una volta atterrati, salite a bordo di un treno delle Ferrovie dello Stato. Percorrendo la linea Milano-Domodossola e la Novara-Santhià, raggiungerete la cittadina. Per visitare Dormelletto, potreste adoperare anche l'autobus. Oppure spostatevi con i mezzi privati lungo la SS 33 del Sempione o lungo l'uscita di Arona della A26 dei Trafori.

34

Le tappe

Nel visitare Dormelletto, annotatevi la prima tappa obbligata. Raggiungete, quindi, appena arriverete nella cittadina, la Pro Loco. È l'Ente Turistico per eccellenza! Qui ritirate opuscoli, cartina del territorio e altro materiale disponibile. Comunque, prima di dirigervi nel borgo, consultate il sito della Pro Loco. Potreste trovare interessanti iniziative. Annotatevi la festa più attesa del paese. È quella patronale. Si svolge il 7 ottobre e si celebra la Madonna del Rosario.

Continua la lettura
44

Il monumento dei caduti

Nel visitare Dormelletto, programmate una visita al Monumento ai Caduti di tutte le guerre. Tra le sue viuzze entrate nelle tante chiese ed oratori che incontrerete. Soprattutto, fate un salto alla Cappelletta di Sant'Apollonia, testimonianza del XVIII secolo. Se volete crogiolarvi al sole, raggiungete le spiagge della città. Se, invece, amate passeggiare nella natura, dirigetevi alla Riserva Naturale speciale dei Canneti di Dormelletto. Istituita per preservare lo sviluppo della fauna e della flora del Lago Maggiore. Ricopre oggi un'area di circa 160 ettari. Sul web troverete qualche utile informazione (https://www.youtube.com/watch?v=zKThZeDDZ5c)! La specie vegetativa più importante è sicuramente la cannuccia di palude. Questa è alta fino a 4 metri. Inoltre, crea un ecosistema ideale per molte specie di pesci (carpe e lucci in primis) e per oltre 100 specie di uccelli. Alcuni di questi vivono lì in modo permanente. Proprio per quest'ultimo motivo, la riserva di Dormelletto è meta di birdwatcher. È, infatti, il luogo adatto per osservare e studiare gli uccelli nel loro ambiente naturale. Nel visitare Dormelletto, renderete indimenticabile il vostro soggiorno sulle rive del Lago Maggiore!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Come visitare il Parco Nazionale della Sila

Il mondo è ricco di luoghi meravigliosi e paesaggi mozzafiato che vale la pena di visitare almeno una volta nella propria vita. Tra le tantissime cose che è possibile vedere, un ruolo di primo piano è riservato senza dubbio al Parco Nazionale della...
Italia

10 posti da visitare in Lombardia

Viaggiare è il modo migliore per scoprire, per conoscere, per vedere quello che si trova al di fuori delle mure domestiche. Poter apprendere direttamente dall'esperienza personale è un ottimo modo per imparare, quindi potrebbe essere opportuno scoprire...
Italia

Cosa visitare in Calabria

In questo articolo troverete cosa si potrà visitare, ed anche quali sono le zone più belle in Calabria. La Calabria forma la punta d'Italia, una stupenda regione sicuramente da visitare. Questa piccola splendida penisola nella grande penisola italiana...
Italia

I più bei borghi medievali da visitare in Veneto

Il Veneto è una regione ricca di cultura e di storia, tant'è che risulta una delle regioni più visitate d'Italia. Il paesaggio offerti dal luogo in questione è molto vario, e spazia dal mare alla pianura arrivando persino alla montagna. Sparsi lungo...
Italia

Come visitare il castello di Rocca Calascio

In questo articolo vorrei spiegarvi come visitare il castello di Rocca Calascio. Il castello di Rocca Calascio è un castello italiano molto apprezzato dai turisti. Questo castello si trova in Abruzzo, nella provincia di L'Aquila. Questo castello prende...
Italia

Come visitare l'Italia in moto

Non tutti sanno che, turismo e moto, sono perfettamente compatibili tra loro. Infatti, sempre più turisti, ogni anno, decidono di organizzare un giro d'Italia tutto in moto, al fine di visitare le bellezze ed il fascino del nostro paese, che con altri...
Italia

Cosa visitare a Roma in poche ore

Per chi ama viaggiare e vivere a contatto con il mondo, abbiamo pensato di proporre questa guida, veramente molto utile ed anche del tutto interessante!Vogliamo aiutare tutti costoro a capire come e cosa poter visitare a Roma, la città eterna, in poche...
Italia

Come visitare i dintorni di Torino

I viaggi culturali o di piacere vertono sulle grandi città ed i capoluoghi di provincia. Questi luighi offrono straodinarie testimonianze storiche, scientifiche come anche naturali. Ai più giovani, garantiscono divertimento e vita notturna intensa....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.