Come visitare Elouda e l'isola di Spinalonga

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Elouda (più correttamente Elounda dal greco Ελούντα) è una piccola città posta sulla costa nord dell'isola di Creta, sul golfo di Mirabello, che consiglio di visitare. Elouda quindi è una mescolanza di antico e di moderno. Ha una storia lunga e ricca, ma oggi è conosciuta principalmente come località balneare. Vi sono numerosi ottimi hotel e un grazioso porticciolo da visitare assolutamente. Elouda si trova sul sito dell'antica città greco romana di Olous.Spinalonga, invece, è una piccola isola situata di fronte all'isola di Creta.

26

Se guardi dal ponte che collega Elouda con la penisola Spinalonga, puoi individuare i resti appena sotto la superficie dell'acqua. Olous ha uno dei porti più importanti ad est di Creta e ci sono almeno due templi risalenti agli antichi greci. Su entrambi i lati del ponte, trovi i resti di alcune saline di epoca veneziana. Furono I Veneziani a trasformare Elouda in un porto fiorente nel 1579.

36

L'isola di Spinalonga rimase in possesso dei veneziani anche dopo l'assedio dei turchi. Ai veneziani premeva molto mantenere il possesso su questa isola perché rappresenta un comodo punto di partenza per traffici commerciali verso l'Oriente. L'isola cadde nel 1715 sotto la mano dei turchi e infatti divenne una fortezza ottomana fino all'inizio del XX secolo quando i tuchi furono cacciati da Creta. Da quel momento divenne un luogo dove sistemare i lebbrosi. Nel 1968 il regista tedesco Herzog diresse un cortometraggio intitolato "Ultime Parole" in cui gli abitanti dell'isola rappresentano la storia di un vecchio che si rifiuta di parlare ed esce di notte tra la gente suonando la lira.

Continua la lettura
46

Al riparo dalla penisola trovi una chiesa che un tempo era parte dell'Antica Olous e possiede ancora alcuni degli affreschi originali. Da qui, con la luce giusta, puoi individuare parti dell'antico porto tra le onde. L'isola di Spinalonga protegge la baia: qui i Veneziani costruirono la loro fortezza difensiva che restò valida fino all'assedio dei turchi del 1715.

56

Dal 1903 al 1957 l'isola di Spinalonga era conosciuta in tutta la Grecia come lebbrosario, sul quale sorse una florida cittadella della quale puoi vedere ancora oggi le rovine. È un luogo che definirei ossessionante, soprattutto se si pensa a coloro che conclusero qui la loro vita in isolamento forzato.

66

Oggi l'isola di Spinalonga è disabitata, ma resta un importante sito turistico della Grecia. Per arrivarci, infatti, è sufficiente prendere un battello da Agios Nikolaos, da Elouda o da Plaka con tempi di arrivo diversi. Siamo arrivati alla fine della guida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare l'isola di Anafi

Anafi è una splendida isola che si trova a sud est dell'Arcipelago delle Cicladi, a una decina di chilometri dalla celebre e mondana isola di Santorini. Chi ha deciso di visitarla, saprà già come farlo al meglio, ma per chi volesse saperne di più,...
Europa

Come visitare l'isola di Jersey

Una meta da aggiungere a quelle che avete intenzione di visitare se siete amanti della natura incontaminata e di splendidi paesaggi, è senza dubbio, l'isola di Jersey. Si tratta, appunto, di un' isola situata nel Canale della Manica, precisamnete a 20...
Europa

Come visitare L'Isola Di Pianosa

L'isola di Pianosa si trova nel mar Tirreno, come si nota dal nome stesso, è un'isola che fa parte del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, e in epoca passata aveva anche la funzione di penitenziario. Un'associazione ne tutela l'aspetto e la zona...
Europa

Porto Santo: come visitare l'isola di Porto Santo

Come visitare l'isola di Porto Santo? La splendida isola di Porto Santo si trova nell'Oceano Atlantico, precisamente a largo di Madeira (Portogallo) da cui dista circa 40 chilometri. L'isola offre spiagge lunghissime e paesaggi incantevoli. È il luogo...
Europa

Come visitare l'Isola di S. Pietro

Vicino alla Sardegna che ricordo essere una delle zone più bella al mondo dell'italia e più precisamente sulla costa sud-occidentale, si trovano due particolari isolette e cioè:1) l'isola di S. Antioco2) l'isola di S. Pietro. La differenza in sostanza...
Europa

Come visitare al meglio l'isola di salina

Salina è una delle sette isole che compongono l'Arcipelago Eoliano e, tra tutte le località, molto probabilmente è anche quella in cui è maggiore la percentuale di natura e verde rigoglioso. In ordine di grandezza risulta essere la seconda dopo l'isola...
Europa

Come visitare L'Isola Di Capraia

L'Isola di Capraia è una delle sette isole che vanno a comporre l'arcipelago toscano. L'isola è il risultato di ben due eruzioni vulcaniche e questo è dimostrato dalla presenza di particolari linee che si trovano nelle coste, plasmate appunto dalla...
Europa

Come visitare l'Isola dei Porri

L'Isola Dei Porri, disposta a confine con Santa Maria del Focallo, si presenta graziosa e caratterizzata da tre scogli, ove si trova una flora unica nel suo genere: il porro Allum Ampeloprasum, dal quale prende il nome l’isola stessa. La zona è adatta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.