Come visitare Favignana

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Nelle bellissime acque del Mediterraneo occidentale, in prossimità della Sicilia, si trova Favignana, l'isola più grande del famosissimo arcipelago delle Egadi. Distante circa nove miglia dalla città di Trapani l'isola si estende per 19,38 Kmq: grazie alla sua conformazione geomorfologica, l'isola si costituisce sia di grotte che di spiagge. Favignana è il luogo ideale per coloro che amano le località balneari, le spiagge sono caratterizzate da acque limpide e trasparenti. Nella guida vi sarà spiegato come visitare Favignana questa splendida isola.

24

Prima tra le località da visitare quando si approda sulle isole Egadi non solo perché presenta le più belle spiaggie ma anche per i trasporti; la fitta ed efficente rete di trasporti consente di visitare facilmente e con poco dispendio di tempo anche le isole: Levanzo e Marettimo. È possibile visitare Favignana sia con un auto che con una barca, anche se per godersi a pieno la città sicuramente il veicolo migliore è la bicicletta, in questo modo si possono raggiungere velocemente tutte le cale e insenature, anche quelle più nascoste. Vi sono anche degli scavi archeologici : "Bagni delle Donne" un sito risalente al fiorente impero romano, vasche adornate di mosaici, scavate nella roccia calcarea.

34

Ci sono diverse escursioni che vengono proposte sull'isola: dal Charter di Pesca Sportiva per i più avventurosi, alla visita ai giardini ipogei o al giro in barca con visita alle grotte marine. Un centro composto da due piazze principali, esse sono collegate da una via fitta di ristoranti e bar. Si aggiunge poi il porto luogo ideale per romantiche passeggiate, in vicinanza molti sono i bar famosi per granite e gelati (vi consiglio caldamente di provarli), tuttavia esse non sono le uniche prelibatezze ve ne sono di altre e durante la vostra permanenza vi invito a scoprirle e provarle tutte; in particolare primi a base di tonno e simili prodotti locali, conoscenze passate di padre a figlio che rendono ogni piatto il molto saporito. Nel fulcro del centro abitato costruito nel XVII secolo sui resti di quello medievale, si può visitare la Chiesa Madre, dedicata all'Immacolata Concezione e il Villino Florio, costruito nell'800 e oggi sede del Municipio. Da vedere anche "la Tonnara": un tempo attivissima, oggi risente della concorrenza dei giapponesi. La cerimonia caratteristica dell'isola è la mattanza, spettacolo apprezzato dai turisti.

Continua la lettura
44

Una delle spiagge più belle dell' isola è sicuramente, la Cala Rossa, con una spiaggia di ciottoli e mare cristallino che toglie il fiato; la Cala del Bue Marino, la Cala Moni, con una spiaggia sabbiosa più adatta ai bambini e la Cala Rotonda, un porto naturale con un arco di pietra chiamato l'Arco di Ulisse. Altre bellezze naturali di Favignana sono la zona di Punta Longa, il Monte Santa Caterina, dove si può visitare la Grotta delle Uccerie, gli Scogli di San Giovanni, delle piscine naturali scavate in cave di tufo abbandonate, la Cala del Pozzo, dove gli scogli appaiono e scompaiono a causa dell'azione delle onde. Con questo è tutto, spero che questa guida possa esservi di aiuto nella vostra visita all'isola o che possa convincervi a prenotare un viaggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Tallin

La città di Tallinn, capitale dell'Estonia, è stata anche Capitale della Cultura per l'anno 2011. Il suo centro cittadino è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità nel 1997. Tallin ha molti siti d'interesse da visitare e, partendo dall'Italia è...
Europa

Cosa visitare in Lussemburgo

Il mondo è caratterizzato da un'infinità di luoghi e paesaggi mozzafiato che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Molti di questi luoghi sono sconosciuti alla maggior parte delle persone mentre altri sono più conosciuti. Una delle...
Europa

Come visitare Lisbona

Con il periodo estivo che è alle porte le capitali europee sono ormai le mete più ambite da chi ha voglia di fare un viaggio. Una delle mete più belle che ci sono da visitare è proprio Lisbona, cioè la capitale portoghese. Lisbona è una città dalle...
Europa

Come visitare La Città Di Goslar

Se avete intenzione di fare una vacanza sulle colline del massiccio dell'Harz, avrete la possibilità di visitare la città di Goslar. Si tratta di una località posta sull'estremità settentrionale del massiccio, dove attira numerosi turisti ogni anno....
Europa

Come visitare Madrid in 3 giorni

Se si decide di visitare una capitale europea in un weekend lungo, cioè di tre giorni, ci affanniamo a vedere tutto quello che il limitato tempo disponibile ci concede. Madrid è certamente una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo, sia...
Europa

5 cose da visitare a Casablanca

Casablanca, con i suoi 3 milioni di abitanti, è la più grande città del Marocco e la più moderna. Verrete infatti affascinati dalle architetture moderne che più di ogni altra cosa la caratterizzano. Seguite questa guida prima di visitare Casablanca...
Europa

Come visitare Empoli

La regione Toscana, oltre alla rinomata Firenze, presenta tante altre città molto importanti, tra cui Pisa ed Empoli. Quest'ultima è riconosciuta per la presenza di industrie sia vetraie che tessili. A tal proposito, di seguito approfondiremo proprio...
Europa

Le migliori città europee da visitare

Partire per uno splendido viaggio assieme ai nostri amici od assieme ai nostri famigliari, è un qualcosa di molto divertente e di entusiasmante. Se abbiamo scelto come meta per il nostro viaggio l' Europa, nulla è meglio del visitare le migliori città...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.