Come visitare Filicudi e Alicudi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Filicudi e Alicudi sono due delle principali isole che formano l'arcipelago delle isole Eolie. Immerse nello spettacolare mar Tirreno, offrono le più belle coste dell'Italia. Sono facilmente raggiungibili con un traghetto o con un aliscafo da diverse parti della Penisola, come Cefalù, Tropea, Napoli. Queste isole sono ogni anno meta di centinaia di turisti e hanno attratto in passato anche personalità eccelse, come lo scrittore Alexandre Dumas. Un viaggio su queste isole sicuramente vi lascerà sbalorditi. Per cui vediamo come visitare queste splendide isole.

27

Occorrente

  • Mappa
  • Scarpe comode
37

Queste due isolette sperdute nel Mar Tirreno sono poco abitate e scarsamente "industrializzate". Basti pensare che fino ad una ventina di anni fà, queste isole non erano dotate di acqua corrente, e ancora oggi sono quasi del tutto incontaminate. Le strade sono assenti quasi del tutto, tranne che per brevi tratti lungo la costa. Ciò nonostante sono ben attrezzate per accogliere nuovi turisti ogni anno.

47

Delle due la più grande è Filicudi. Appena si approda la sensazione è quella di essere tornati indietro del tempo. È un vero paradiso faunistico, conserva posti incontaminati ed è la meta perfetta se volete passare delle vacanze lontano dal caos e dallo stress delle località più affollate. La parte maggiormente abitata è concentrata intorno al porto. Si possono visitare le chiese di Santo Stefano e quella di San Giuseppe. Inoltre si può affittare una piccola imbarcazione per fare il giro dell'isola e visitare la grotta del Bue Marino. L'attrazione principale resta comunque lo splendido mare, nel quale poter pescare totani o semplicemente passeggiare lungo la costa sotto un cielo che mette in mostra le sue stelle. Tuttavia quest'isola è bella in ogni stagione, e visitarla solo d'estate potrebbe farvi perdere tante altre meraviglie che si mostrano maggiormente durante il resto dell'anno e permettono all'isola di conservare un certo fascino.

Continua la lettura
57

Spostandoci un po' più verso ovest, si incontra la piccola isola di Alicudi, dominata dal monte Filo dell'Arpa, un vecchio vulcano spento. L'unico centro abitato dell'isola è chiamato anch'esso Alicudi. Quest'isola, ancora meno abitata di Filicudi, presenta anch'essa pochi chilometri di strada. Sono perlopiù presenti vecchie strade di campagne. La popolazione è di circa 100 abitanti, il che rende l'isola un vero paradiso terrestre. Non vi sono banche né bancomat, quindi se avete intenzione di visitare quest'isola tenetelo ben a mente. L'attrazione principale è ovviamente il mare, ma anche gli intricati sentieri di montagna hanno il loro fascino ed offrono una valida alternativa alla spiaggia.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usate scarpe comode per visitare le isole perché hanno sentieri non asfaltati
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come e perchè visitare le Isole Eolie

La Penisola Italiana è ricca di luoghi molto splendidi. Per riuscire a trascorrere delle vacanze in totale rilassamento, quindi, non occorre necessariamente recarsi fuori dal territorio italiano. Il meraviglioso arcipelago delle Eolie in Sicilia è composto...
Europa

Come visitare le Isole Eoliche

Le vacanze estive rappresentano un modo per staccare dalla propria vita quotidiana molto spesso fatta solo di lavoro e impegni frenetici. Bisogna quindi cercare di rilassarsi in modo da godersi appieno questi meritati momenti di relax. A tal proposito...
Europa

Come raggiungere e visitare le isole Eolie

All'interno di questa guida, vi spiegherò come raggiungere e visitare le isole Eolie, una delle tante mete turistiche che offre la Sicilia, conosciute anche con il nome di "le sette sorelle". Posto incantevole dove il calore del sole è anche nelle persone...
Europa

Come visitare Leeds Castle

Se soggiornerete in Inghilterra, potreste visitare Leeds Castle. Nel 1254, il re Edoardo I sposò Eleonora di Castiglia. L'amore immenso per la moglie lo indusse a costruire per lei una residenza da fiaba. Nacque così, Leeds Castle. È il castello più...
Europa

Come visitare Tallin

La città di Tallinn, capitale dell'Estonia, è stata anche Capitale della Cultura per l'anno 2011. Il suo centro cittadino è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità nel 1997. Tallin ha molti siti d'interesse da visitare e, partendo dall'Italia è...
Europa

Cosa visitare in Lussemburgo

Il mondo è caratterizzato da un'infinità di luoghi e paesaggi mozzafiato che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Molti di questi luoghi sono sconosciuti alla maggior parte delle persone mentre altri sono più conosciuti. Una delle...
Europa

Come visitare Lisbona

Con il periodo estivo che è alle porte le capitali europee sono ormai le mete più ambite da chi ha voglia di fare un viaggio. Una delle mete più belle che ci sono da visitare è proprio Lisbona, cioè la capitale portoghese. Lisbona è una città dalle...
Europa

Come visitare La Città Di Goslar

Se avete intenzione di fare una vacanza sulle colline del massiccio dell'Harz, avrete la possibilità di visitare la città di Goslar. Si tratta di una località posta sull'estremità settentrionale del massiccio, dove attira numerosi turisti ogni anno....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.