Come visitare Firenze senza spendere troppo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Firenze per antonomasia è considerata la città del Rinascimento ed una delle più belle del mondo, grazie ai numerosi monumenti e musei. In riferimento a questi ultimi, infatti viene in gergo definita come "la culla dell'arte". Visitare questa città, significa dunque arricchire enormemente il proprio patrimonio culturale, per cui diventa una meta irrinunciabile nel corso della vita. Recarsi a Firenze senza spendere troppo, è possibile se ci si attiene ad alcune linee guida di seguito elencate. Nei passi successivi, ci sono infatti alcuni consigli utili su come massimizzare il risultato.

24

Prima di tutto organizzate il vostro viaggio per tempo, e consultate i siti specializzati sulla città di Firenze e tracciatevi un itinerario da seguire sulla mappa. Tra l'altro come tutte le città del mondo, anche i musei di Firenze hanno un giorno al mese durante il quale è previsto l'ingresso gratuito. Se dunque arrivate in treno, non conviene prendere un taxi poiché la distanza dal centro è veramente minima, al massimo dieci o quindici minuti a piedi. Anche per gli spostamenti in città durante la vostra vacanza prediligete i mezzi pubblici, oppure noleggiate una bici che è più ecologica e salutare ed inoltre di grande uso nella città, ma con il vantaggio di entrare anche nelle zone a traffico limitato.

34

Per il pranzo, se proprio siete abituati a fermarvi e mangiare un pasto completo, prediligete i menù fissi; infatti, con pochi euro potete fare un pasto discreto, ma non aspettatevi porzioni abbondanti. Se invece siete un po' più flessibili, scegliete per pranzo uno spuntino veloce, e la sera magari concedetevi qualcosa di più sostanzioso come la classica bistecca alla fiorentina, in quanto avendo risparmiato sul pranzo, ora potete permettervi anche di spendere qualche euro in più. A questo punto, il consiglio è di visitare innanzitutto il Duomo, Santa Croce, gli Uffizi, il Ponte vecchio, la Piazza della Signoria e il Palazzo Pitti. Inoltre dovete assolutamente visitare la Galleria degli Uffizi, ricca di dipinti dei più celebri pittori e scultori del Rinascimento italiano.

Continua la lettura
44

A questo punto vale la pena sottolineare che potete visitare anche la bellissima cupola della cattedrale di Santa Maria del Fiore, realizzata dal Brunelleschi. Del Duomo invece dovete assolutamente salire sul Campanile di Giotto, ovvero uno dei più belli d'italia. Infine, merita una visita il Battistero di San Giovanni con le sue celebri porte in bronzo, tra le quali la più bella è sicuramente quella dorata chiamata "Porta del Paradiso".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Palazzo Pitti a Firenze

Visitare i musei è il modo migliore per accrescere la propria cultura, per ampliare la mente e capire qualcosa in più sui nostri antenati. Nel mondo esistono moltissimi musei, e sono presenti in ogni città, ma ce ne sono alcuni che andrebbero visitati...
Europa

Come visitare i luoghi Di Dante E Beatrice A Firenze

Toscana è una delle regioni più belle d'Italia, una regione teatro dei più importanti avvenimenti che hanno cambiato il nostro paese. Questa bellissima regione ospita una delle città più importanti del mondo da un punto di vista artistico e culturale,...
Europa

Come organizzare una breve visita a Firenze

Firenze è una delle città più visitate d'Italia e d'Europa. Ciò che attrae maggiormente i turisti è l'immenso patrimonio storico, artistico e culturale che il capoluogo toscano custodisce all'interno dei suoi antichissimi palazzi. Basti pensare ai...
Europa

Come organizzare un viaggio a Firenze

Firenze è il capoluogo della regione Toscana, terra di antiche civiltà. La città di Dante Alighieri e di tanti altri grandissimi personaggi storici, giace sulle sponde dell'Arno, coronata di colli, tra i quali quello su cui sorge Fiesole. Le impronte...
Europa

Come arrivare alla chiesa di San Miniato a Firenze

Firenze è senza dubbio una città ricca di storia e di cultura. Addentrandoci scopriamo chiese, abbazie, musei che ripercorrono la storia del nostro paese. Tra i luoghi di culto che almeno una volta è doveroso visitare c'è la Basilica di San Miniato,...
Europa

Come spendere poco per dormire a Viareggio

Viareggio è una magnifica città della Toscana, particolarmente famosa per il suo Carnevale e per il suo litorale, conosciuto e frequentato da molti turisti e vip dello showbiz. Proprio perché così famosa ed ambita, tende ad essere una cittadina decisamente...
Europa

Come divertirsi a Belfast senza spendere

Nei sogni di tutti gli amanti dei viaggi c'è da sempre l'Irlanda del Nord, unita alla sua gemella soltanto fisicamente; di fatto le due Irlande convivono senza essere parte di una realtà politica unitaria. Adesso più che mai l'Irlanda del Nord ha saputo...
Europa

Come visitare Vicchio

Gli appassionati di viaggio e turismo alternativo, troveranno sicuramente interessante da visitare questo piccolo comune toscano, situato nella valle del Mugello. Si tratta di Vicchio, comune di circa ottomila abitanti, in provincia di Firenze. Più precisamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.