Come visitare Francoforte in 3 giorni

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Una delle città più belle che vi consigliamo di visitare è Francoforte sul Meno. Essa è una grande città della Germania sud-occidentale, bagnata dal fiume Meno. Tanto affascinante quanto laboriosa, oggi Francoforte è la capitale finanziaria tedesca. Dal punto di vista urbanistico, si caratterizza per il contrasto fra gli imponenti grattacieli e le sue ricche testimonianze storico-culturali. Il suo passato imperiale, infatti, le regala una magia unica e molti punti di interesse da visitare. Tuttavia è possibile conoscerla in poco tempo. L'importante è partire organizzati. Vi aiuto io. Ecco come visitare Francoforte in 3 giorni seguendo più percorsi tematici.

25

Le mostre e i musei

La prima meta che vi consigliamo di visitare è la Francoforte culturale. Dovete sapere che le arti e la cultura, in questa città, beneficiano di costanti finanziamenti. Il risultato è che in qualunque stagione è possibili scovare esposizioni di rilievo. Interessantissimi i musei. Per citarne alcuni, lo Stadel, con opere dei maestri antichi e anche moderni, e il Naturmuseum Senckenberg, con ricche collezioni naturalistiche. Nel distretto Museumsufer, dove si concentrano quasi tutti i musei, vi piacerà fare infine una passeggiata a piedi. Il posto migliore è il bellissimo viale con i platani. In ultimo, in zona troverete sia lo zoo che il fascinoso Palmengarten. È un giardino botanico con specie tropicali e palme, delizioso da scoprire in ogni stagione.

35

L'architettura

La seconda meta per visitare Francoforte in 3 giorni quale sarà? Vi consiglio di riservarla alla Francoforte architettonica e storica. Sapevate che i numerosi grattacieli cittadini hanno dato origine a un soprannome? Francoforte infatti ha un "nick": Mainhattan. Il riferimento ovviamente è alla Manhattan newyorchese. Andate a fare una visita alla Commerzbank Tower, al Messerturm building e alla Main Tower. Si tratta di tre tra le più alte costruzioni d'Europa, l'ultima vi offrirà anche una fantastica piattaforma panoramica. Tornando indietro nel tempo, nel quartiere Römerberg troverete i resti della città medievale, tra cui costruzioni del 1300 e 1400. Un altro edificio più moderno ma da ammirare è il Paulschirche. Si tratta di un'imponente chiesa edificata a cavallo fra il XVIII e il XIX secolo, poi riadattata come sede del parlamento. Purtroppo i monumenti sono perlopiù copie degli originali. Questi ultimi sono andati distrutti nella seconda guerra mondiale.

Continua la lettura
45

I dintorni

Abbiamo detto visitare Francoforte in 3 giorni: l'ultimo percorso è una gita fuori porta. Ad esempio a Wiesbaden, splendida città termale a pochi chilometri di distanza. L'architettura neoclassica rende le vie cittadine sfarzose e lussureggianti. Oppure potrete visitare Rothenberg, che fa della sua atmosfera romantica la sua principale attrazione, in forte contrasto con la modernità di Francoforte.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di iniziare la visita non dimenticate di indossare comode scarpe da ginnastica.
  • Potete fare prenotazioni cumulative per musei e mostre, risparmiando tempo e soldi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Francoforte: cosa vedere

Francoforte sul Meno, Frankfurt am Mein in tedesco, è una delle più importanti città della Germania. Il Meno, il fiume che la attraversa, divide la città in due. Da una parte il polo economico, con grattacieli, uffici e palazzi. Dall'altro lato, il...
Europa

Come raggiungere il centro di Francoforte dall'aeroporto

L'aeroporto di Francoforte (Germania) è il terzo aeroporto europeo per dimensioni e uno dei più trafficati poiché funge da crocevia per oltre 80 compagnie aeree di tutto il mondo e per circa 50 milioni di viaggiatori l'anno. Date le sue dimensioni,...
Europa

Come visitare Alicante in 3 giorni

Se trascorrerete qualche giorno di relax in Spagna, potreste raggiungere Alicante. È una città, situata nella lunga striscia sabbiosa della Costa Blanca. Da cittadina portuale piuttosto anonima è oggi una località interessante e piacevole. Per visitare...
Europa

Come muoversi a Francoforte

Francoforte sul Meno è la capitale economica della Germania e rappresenta uno dei centri finanziari tra i più importanti a livello europeo e mondiale. Questo tipo di organizzazione consente un più facile accesso alla mobilità pubblica, poiché è...
Europa

Come visitare Madrid in 3 giorni

Se si decide di visitare una capitale europea in un weekend lungo, cioè di tre giorni, ci affanniamo a vedere tutto quello che il limitato tempo disponibile ci concede. Madrid è certamente una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo, sia...
Europa

Come visitare Londra in cinque giorni

Londra è la Capitale dell'Inghilterra, la città più abitata dell'Unione Europea e la sua prima piazza borsistica. Essa è una splendida megalopoli antica e contemporanea piena di varie contaminazioni culturali. Londra è rigorosa, emancipata, romantica,...
Europa

Come visitare Amsterdam in 5 giorni

Visitare Amsterdam ne vale veramente la pena, sia per la sua particolare bellezza architettonica che per l'atmosfera e i colori delle sue case tipiche che la rendono un vero e proprio gioiello d'Europa. Nei passi successivi di questa guida troverai...
Europa

Come visitare Madrid in due giorni

Una delle città più belle della Spagna è Madrid. Risulta una delle città più visitate in questo periodo, per i suoi monumenti, chiese, musei e parchi. Sorge nel cuore della Meseta sulle rive di un piccolo fiume, il Manzanarre. Una città tra storia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.