Come visitare Francoforte Sul Meno in un giorno

Tramite: O2O 17/11/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Francoforte sul Meno è una città tedesca giovane, vivace e moderna, anche facile da visitare. Trovandosi nei pressi di altre interessanti città della Germania, come Bonn e Dusseldorf, potreste associarla ad un itinerario più lungo e visitarla in una giornata. Se siete interessati a questo argomento e desiderate concedervi una vacanza non troppo lunga in questa località, di seguito vi saranno forniti dei consigli su come visitare Francoforte sul Meno in un giorno.

26

Occorrente

  • guida e mappa della città
  • amore per i viaggi e la cultura
36

Dove è situata

Francoforte è facile da raggiungere, trovandosi nel cuore della Germania centrale, ed è quindi un centro nazionale di trasporto. Dispone di connettività eccellente fra le linee ferroviarie, le compagnie aeree e autostrade. Francoforte è il centro finanziario della Germania ed ospita numerose fiere internazionali. Pertanto, tutte le maggiori compagnie aeree e tutta la linea aerea rende voli frequenti per Francoforte, unendola con ogni continente e le principali città del mondo.
L'aeroporto di Francoforte ha collegamenti con treni regionali che portano nella città o da altre parti. Treni per Mainz, Wiesbaden e Hanau fermano nello stesso posto come la S-Bahn per Francoforte.

46

Come muoversi

Collegamenti con le regioni al di fuori di Francoforte si trovano ad una stazione separata, Fernbahnhof (stazione per i treni a lunga percorrenza). Da qui si può salire a bordo dei treni ad alta velocità a Colonia, Monaco e altre destinazioni. Francoforte è servita da numerose linee di autobus e Eurolines transeuropee. Il punto principale è la stazione centrale. Se avete un budget limitato, questo è un modo appropriato per arrivare a Francoforte. Francoforte è inoltre attraversata dal fiume Meno che divide in due la città. Essa si presenta come una città piena di contraddizioni stilistiche ed architettoniche: da una parte il centro antico con le tipiche case nordiche e gli edifici particolari, dall'altra con uno skyline di grattacieli e costruzioni avveniristiche.

Continua la lettura
56

Cosa visitare

La vostra visita può iniziare proprio dalla piazza principale, Römerberg, del centro città dove potrete ammirare il Municipio (Romer) e la Chiesa di S. Nicola (Alte Nikolaikirche), il Duomo con la sua torre tardo-gotica e i bellissimi edifici che la circondano. Da non perdere la vicina Paulskirche e la bellissima Chiesa di San Bartolomeo, una chiesa molto particolare il cui rosso dei mattoni le conferisce un aspetto originale ed indimenticabile. Lungo il fiume Meno, su entrambe le rive, sorgono una serie di musei per tutti i gusti: dal Museo del Cinema al Museo dell'Architettura, da quello Ebraico a quello Storico. Potreste trascorrere una giornata intera solo per vederli tutti! Ci sono anche degli sconti e dei biglietti cumulativi per visitarne più di uno. Infine, una passeggiata rilassante, nei parchi che costeggiano il fiume. Buon viaggio!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare il Deutsches Museum di Munchen

Se trascorrerete le vostre prossime vacanze a Munchen, allora meta imperdibile è il Deutsches Museum. È il più grande museo al mondo di scienza e tecnologia. Ogni anno attira milioni di visitatori. Infatti ha ben 28 .000 oggetti riguardanti la tecnologia...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare Foligno

Foligno è la terza città umbra, tra Perugia ed Assisi. Industriosa e moderna, conta circa 57.000 abitanti. Prevalentemente in pianura, si può visitare sia a piedi che in bicicletta. Come e perché trascorrere le vacanze a Foligno? Perché è il più...
Consigli di Viaggio

Arizona: le migliori città da visitare

L' Arizona è uno degli stati tra i più importanti degli Stati Uniti d'America e inoltre fa parte anche degli stati sud-occidentali. Sono numerose le città che fanno parte di questo stato, tra le migliori possiamo trovare le città di Phoenix, Tucson...
Consigli di Viaggio

Come visitare Venezia in un giorno

Venezia è una delle più belle città del mondo, città d'arte di grande valore culturale dal fascino impareggiabile. Venezia richiama il ricordo della mitica città di Atlantide sommersa. Con la differenza che Venezia è la città che affiora dalle...
Consigli di Viaggio

Texas: le migliori città da visitare

Quando si pensa al Texas ci vengono in mente subito due immagini: la prima è senz'altro Clint Eastwood da giovane, bellissimo, quando recitava nei famosissimi film appartenenti al genere spaghetti - western. La seconda è la Route 66 la lunghissima strada...
Consigli di Viaggio

Come visitare napoli in un giorno

Per visitare la caratteristica e famosissima "Città del Sole", con i suoi numerosi siti storici e archeologici, non basterebbe davvero una vita! Visitare Napoli in un giorno potrebbe essere impegnativo, in quanto si tratta sicuramente di una delle più...
Consigli di Viaggio

Come visitare L'Andalusia In Una Settimana

L'Andalusia si trova al sud della Spagna ed è una zona colma di turisti per motivi ben precisi: innanzitutto, essa è la culla del flamenco, delle feste e delle grandi culture. Questa regione è un enorme museo di patrimoni culturali, infatti, in essa...
Consigli di Viaggio

Come visitare l'Appia Antica

L'Appia Antica è uno dei luoghi più romantici e suggestivi di Roma e per tali caratteristiche rappresenta ancora oggi una meta molto gettonata per il turismo. Il suo nome deriva dal censore Appio Claudio che ne iniziò la costruzione nel 312 a. C. E...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.