Come visitare gli studios cinematografici di los angeles

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Los Angeles è la città più grande della California e la seconda negli USA. Molti di voi hanno imparato a conoscerla attraverso il grande schermo, altri avranno avuto la fortuna di poterla visitare. Se sei in procinto di partire in America e pensi di fare tappa a "LA", così viene chiamata in forma abbreviata. Non puoi perdere l'occasione di tuffarti nel magico mondo del cinema, però visto da un'altra prospettiva. Attraverso questa guida scoprirai come visitare gli studios cinematografici di Los Angeles. Auguro a tutti una buona lettura.

26

Occorrente

  • Macchina fotografica
  • Abbigliamento e scarpe comode
36

Studios della Fox

Potresti iniziare il tuo tour partendo dagli studios della Fox. Quante volte avrai letto il loro nome al cinema, all'inizio di programmazione? Non potrai avventurarti all'interno perché non sono aperti alle visite, eccetto rarissimi spettacoli con pubblico dal vivo, ma può essere comunque divertente scattare qualche fotografia all'esterno, dove sono visibili alcuni scenari di film come "Gli uomini preferiscono le bionde" o "Il pianeta delle scimmie". Qui hanno lavorato le più famose star mondiali come Marilyn Monroe, Elizabeth Taylor, Shirley Temple, Bruce Willis, solo per citare alcuni nomi. L'indirizzo è 10201 West Pico Boulevard, Century City.

46

Studios della Paramount

Ti suggerisco di visitare anche quelli che un tempo erano gli studios della Paramount, in un ranch immerso nella natura che si trova sulle montagne di Santa Monica, esattamente tra Malibu e Agoura Hills, adesso Parco Nazionale. Qui sono stati realizzati diversi filmati, a partire dagli anni venti, e alcuni film western. È aperto dalle otto del mattino fino al tramonto, tutti i giorni della settimana e sembra che l'ingresso sia gratuito.

Continua la lettura
56

Universal Studios

Non perdere l'occasione di visitare a Hollywood gli Universal Studios, a detta di qualcuno i più interessanti. Al loro interno si trova un complesso diviso in due aree, ovvero l'Entertainment Center e gli studi veri e propri. Durante la visita è possibile vedere numerosi scenari cinematografici, alcuni reali mentre altri sono stati ricostruiti appositamente nel parco a tema per i turisti. Sul loro sito, a questo indirizzo http://www.universalstudioshollywood.com/calendar/ è possibile consultare un calendario aggiornato con gli eventi in corso. Tra le varie attrattive è possibile vedere lo squalo utilizzato per l'omonimo film e un gigantesco King Kong. È possibile raggiungere facilmente il luogo in bus o prendendo una delle navette gratuite messe a disposizione. L'indirizzo è 100 Universal City Plaza, Universal City.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Come visitare Los Angeles

Los Angeles è una delle mete più attraenti per tutti i non statunitensi. Ma è anche una città enorme, insidiosa e piena di contrasti. Dalle ville di Beverly Hills ai finti studi medici di Venice Beach, dalle colline del Griffith Observatory ai teatri...
America del Nord e Centrale

Come visitare Los Angeles in 5 giorni

Perla della California e metropoli ricca di suggestioni, Los Angeles è una viva ed interessante meta turistica. Presenta ha un pittoresco fascino cinematografico, ed è conosciuta principalmente per Hollywood e per le sue spiagge super affollate. In...
America del Nord e Centrale

Dieci cose da fare a Los Angeles

Tra le mete più ambite dai turisti di tutto il mondo c'è senz'altro Los Angeles. La città americana situata precisamente in California infatti, con tutte le attrazioni ed il paesaggio mozzafiato che offre, attira ogni giorni un gran numero di visitatori....
America del Nord e Centrale

Come evitare diversi problemi durante un viaggio a Los Angeles

Se siete in viaggio in California, Los Angeles è una tappa obbligata. È la città più grande della California e una delle più importanti degli USA, si estende per una superficie di 1200 chilometri quadrati. La città è divisa in 80 distretti, ed...
America del Nord e Centrale

Come raggiungere Los Angeles

Visitare Los Angeles è il vostro sogno ma, a livello pratico, un viaggio così ambizioso, originale e complesso vi spaventa? Allora siete nel posto giusto! Questa guida si propone, infatti, come un piccolo vademecum su come riuscire a raggiungere Los...
America del Nord e Centrale

Los Angeles: i musei da non perdere

Los Angeles è sicuramente la città più grande e popolosa della California, conosciuta grazie alla fama di Hollywood e grazie a tutte le star e celebrità che popolano la città. Infatti Los Angeles viene vista come una città glamour e mondana in cui...
America del Nord e Centrale

California: i più bei itinerari a Los Angeles

La California, che passione! Meritatamente decantata per le sue bellezze, si estende longitudinalmente sull'Oceano Pacifico. E precisamente ad ovest degli Stati Uniti d'America, dei quali fa parte. Gode di un clima favorevole, specialmente quello temperato...
America del Nord e Centrale

Come muoversi sulle autostrade di los angeles

Los Angeles (LA) è la più grande cittadina della California e formata da circa 100 quartieri, che sono collegati fra loro attraverso la gratuita rete autostradale tentacolare "Interstate Highway System" (conosciuta con il nome di "freeways"). Questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.