Come visitare Gualdo Tadino

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

L'Italia è una nazione con un patrimonio veramente inestimabile, non solo da un punto di vista storico, ma anche da un punto di vista paesaggistico. Una delle regioni che coniuga in maniera quasi perfetta questi due aspetto fondamentale è senza ombra di dubbio l'Umbria. Ad ogni modo lo scopo di questa semplicissima guida è quello di illustrare, in modo anche piuttosto chiaro, come poter visitare una cittadina dell'Umbria davvero molto interessante, per essere precisi essa si colloca all'interno della provincia di Perugia. Vedremo per l'appunto come poter visitare Gualdo Tadino, in modo da poterne godere al meglio delle bellezze e delle attrazioni che ci regala. Consiglio di indossare delle calzature comode, così da poter rendere gli spostamenti a piedi più confortevoli e agevoli. Non sia mai che per colpa di scarpe sbagliate non riuscissimo a divertirci.

24

A dominare la cittadina umbra fin dal Medioevo, c'è la Rocca Flea, sicuramente il primo luogo da visitare, un' antica architettura difensiva, simbolo della città. Dopo essere stata la lussuosa residenza dei Cardinali Legati nel Cinquecento, ospita oggi il Museo della Ceramica. La ceramica è uno dei punti di maggior forza di questo paesino, che lo distingue e lo fa conoscere anche oltre i confini italiani. Le origini della lavorazione della ceramica, risalgono al Trecento, quando i ceramisti locali esportavano i loro prodotti in fiere e mercati umbri.

34

Successivamente, consiglio, essendo vicini ad Assisi di visitare la chiesa di San Francesco, un edificio gotico risalente al XII secolo, caratterizzato da una facciata a capanna, un portale ad arco trilobato e un’unica navata. La chiesa custodisce al suo interno numerosi affreschi del XIV secolo, e l’opera più antica di Matteo da Gualdo: la Madonna col Bambino.

Continua la lettura
44

Infine, se si vuole apprezzare la cultura e le tradizioni popolari di Gualdo Tadino, consiglio di assistere ad una manifestazione folkloristica particolarmente sentita dai gualdesi: il Palio chiamato Giochi de le Porte, che si svolge l’ultimo weekend di settembre, quando la cittadina si immerge totalmente in un'atmosfera medievale, con sbandieratori, giochi, corteo storico, e gare. Gualdo Tadino dunque, è il posto ideale per chi ama la storia in particola modo medievale, per riscoprire le tradizioni e le bellezze dell'antico borgo. Assolutamente da consigliare una visita in questa parte dell'Umbria, anche fattibile in un semplicissimo week end.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

I luoghi più belli dell'Umbria

L'Umbria, nota anche come l'ombelico d'Italia, è una regione davvero incantevole che ci offre mille sorprese. Chiunque vi si rechi a visitarla, potrà ammirare splendidi paesaggi, sperimentare un'ottima cucina e perdersi in un viaggio nel passato tra...
Italia

10 località da non perdere in Umbria

L'Umbria è una delle più belle regioni italiane, posta nel centro Italia offre numerosi luoghi dalla bellezza straordinaria e numerose località di interesse archeologico, artistico e storico. Tuttavia, in Umbria si scoprono anche silenziose oasi di...
Italia

Itinerari enogastronomici in Umbria

L'Italia è la patria dei sapore e della cultura e quale posto migliore per accomunare questi due aspetti se non l'Umbria? Se siete dei buon gustai e volete trascorrere un weekend a spasso tra i caratteristici borghi umbri assaporando le delizie che questa...
Europa

Come visitare Montone in Umbria

Oltre ad Assisi, Gubbio e Castiglione del Lago, vedere il borgo medievale di Montone è un opportunità da non perdere. Esso sorge nelle vicinanze di Città di Castello ed è un comune circondato dal verde, situato nella zona settentrionale dell'Umbria....
Consigli di Viaggio

Umbria: i laghi più belli

L' Umbria, è uno delle regioni dell'Appenino italiano, più interessanti in assoluto. Si prende questo appellativo, perché è una regione ricca sia al livello storico/culturale, per i suoi borghi e musei, sia paesaggistico, per i suoi laghi e paesaggi...
Italia

I 10 migliori agriturismi in Umbria

Attualmente l'agriturismo per un soggiorno oppure un pranzo è la scelta migliore in quanto questo tipo di struttura offre il contatto con la natura, ospitalità, tranquillità, relax, genuinità, buona tavola. Inoltre non bisogna sottovalutare i prezzi...
Europa

Come organizzare un week end in Umbria

Molto spesso per organizzare un viaggio, preferiamo rivolgerci a degli esperti del settore come agenzie di viaggio per ottenere una vacanza perfetta, spendendo però in alcuni casi cifre molto elevate. In alternativa, potremo provare ad organizzare da...
Consigli di Viaggio

Come pianificare un viaggio ad Assisi

Assisi, borgo medievale nel cuore dell'Umbria, è una bellissima cittadina medievale, famosa per aver dato i natali a San Francesco d'Assisi. Famosa nel mondo è la sua magnifica Basilica di San Francesco, uno dei tre luoghi sacri più importanti per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.