Come visitare Gyor

Tramite: O2O 10/10/2017
Difficoltà: facile
15
Introduzione

Gyor è la città più importante dell'Ungheria nordoccidentale. È attraversata dal Danubio ed è collocata su una delle più strategiche vie di comunicazione dell'Europa centrale, precisamente tra Budapest e Vienna. Per la bellezza dei suoi monumenti in stili diversi è, inoltre, una meta turistica molto ambita. In questa guida forniremo alle persone interessate a trascorrere le loro vacanze a Gyor degli utili consigli su come organizzare al meglio il viaggio per visitare questa splendida città.

25

La Piazza della Libertà e il Municipio

Gyor fu inizialmente amministrata e fortificata dai Romani che la denominarono Arrabona. In seguito fu conquistata dagli Ungheresi, precisamente dal re Stefano I. Inoltre fu investita dai Mongoli, e anche Napoleone soggiornò in questa città. Tutte queste invasioni dimostrano quindi che Gyor aveva ed ha ancora oggi un suo fascino, oltre che una posizione strategica fondamentale nel cuore dell'Europa. Appena arrivati in città, non potrete non fermarvi subito nella bellissima Piazza della Libertà chiamata Szabadsag ter, decorata con splendide aiuole e statue e al cui interno troverete l'edificio in stile neobarocco che oggi è il Municipio; quest'ultimo è fornito di una torre alta ben 58 metri.

35

La Piazza della Repubblica e la statua di Karoly

Dopo aver fatto il percorso cittadino potrete passare a fare visita alla bella e famosa piazza della Repubblica, che si affaccia sul fiume Raba, e con al centro la statua di Karoly, ad est delle case barocche ed a sud la chiesa dei Carmelitani. Una tappa da non perdere è anche quella sulla collina su cui si trova il quartiere medievale, che racchiude il castello e la cattedrale. Entrambi si collocano su un percorso fatto di stradine acciottolate dove sembra che il tempo si sia fermato. La facciata della cattedrale è degna di essere osservata con attenzione poiché è in stile neoclassico, mentre il suo interno presenta tre navate in stile barocco con numerosi affreschi.

Continua la lettura
45

La Piazza Mercato e la colonna della Vergine

Per concludere la vostra visita, a Gyor non vi resta che recarvi a piazza Mercato (Szechenyi ter), dove resterete stupefatti per la bellezza delle costruzioni barocche. Al centro di questa piazza è posizionata la colonna della Vergine. A margine di questa guida vale la pena sottolineare che nella tradizione ungherese ci sono alcune pietanze da assaggiare assolutamente; tra queste non può certo mancare il mitico gulach che vi verrà servito in svariate ricette per lo più a base di carne. Molte persone asseriscono che sia ancora più buono di quello che viene proposto nella rinomata viuzza degli orafi di Budapest. Ottime sono anche le birre e alcuni tipi di vini.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Cosa visitare in Lussemburgo

Il mondo è caratterizzato da un'infinità di luoghi e paesaggi mozzafiato che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Molti di questi luoghi sono sconosciuti alla maggior parte delle persone mentre altri sono più conosciuti. Una delle...
Europa

5 cose da visitare a Casablanca

Casablanca, con i suoi 3 milioni di abitanti, è la più grande città del Marocco e la più moderna. Verrete infatti affascinati dalle architetture moderne che più di ogni altra cosa la caratterizzano. Seguite questa guida prima di visitare Casablanca...
Europa

Come visitare Francoforte in 3 giorni

Una delle città più belle che vi consigliamo di visitare è Francoforte sul Meno. Essa è una grande città della Germania sud-occidentale, bagnata dal fiume Meno. Tanto affascinante quanto laboriosa, oggi Francoforte è la capitale finanziaria tedesca....
Europa

Come visitare Alicante in 3 giorni

Se trascorrerete qualche giorno di relax in Spagna, potreste raggiungere Alicante. È una città, situata nella lunga striscia sabbiosa della Costa Blanca. Da cittadina portuale piuttosto anonima è oggi una località interessante e piacevole. Per visitare...
Europa

Come visitare Colla Micheri

L'antico borgo di Colla Micheri è un nucleo storico della città di Andora, situata nella riviera delle Palme, in provincia di Imperia. Questo luogo, dove il tempo sembra essersi fermato, ti lascerà di stucco, permettendoti di visitare un piccolo centro...
Europa

Come visitare il quartiere di Bairro Alto a Lisbona

Se avete organizzato un viaggio nella splendida Lisbona, non potete fare a meno di visitare la zona più antica della città e precisamente il quartiere Bairro Alto, ovvero un luogo molto suggestivo e amato dallo scrittore locale Fernando Pessoa. In...
Europa

I 5 migliori monumenti da visitare ad Atene

Atene è sicuramente una delle capitali più visitate per il suo patrimonio culturale e storico.La capitale della Grecia è da sempre considerata infatti la culla della civiltà, della filosofia e della letteratura. Ma è anche la patria delle belle arti,...
Europa

Come visitare Uppsala In Svezia

Uppsala è una città della Svezia e dista a circa un'ora dalla capitale Stoccolma. La città è nota per essere un importante centro universitario, motivo per cui organizzare un viaggio in questa zona è l'ideale se si vuole visitare un'area dinamica,...