Come visitare Harleem In Olanda in un giorno

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Tutti gli appassionati per i viaggi, sanno bene che almeno una volta nella propria vita, bisogna visitare l'Olanda, e tutte le sue città più importanti. Chiaramente, quando si parla dell'Olanda, si pensa subito, alle città come Amsterdam, o Rotterdam, che possono essere considerate delle vere proprie metropoli, se messe a paragone, a tutta la popolazione della nazione. Ma a differenza da quello che si può pensare, oltre a queste due fantastiche città, ci sono altre mete, che molto spesso, non vengono citate magari perché più piccole come zone. Tuttavia, anche nei luoghi più piccoli e sperduti, l'Olanda ha sempre qualcosa da mostrare. Quindi, lungo tutta questa guida, che vi verrà spiegato tramite alcuni passaggi, molto semplici e completi, quali sono i consigli migliori, su come visitare Harleem in Olanda in un giorno.

26

Questa splendida cittadina dista davvero pochi minuti di treno -solo 15!- dalla capitale olandese, e sono presenti più corse ogni ora. Già quando arriverai in stazione potrai ammirare la splendida architettura raffinata che la caratterizza, contraddistinta da originalissime travi decorative, particolari in ferro battuto e mattonelle colorate, in un gradevolissimo stile nouveau a cui vale senza dubbio la pena scattare qualche foto ricordo - i tuoi amici apprezzeranno sicuramente!

36

Visitare questa cittadina significa immergersi in un delizioso ed accogliente centro storico che conserva, ancora oggi, l'aspetto che aveva nel Seicento! Nonostante la vicinanza con la capitale olandese, infatti, Haarlem è un centro molto tranquillo, in cui sarà molto piacevole e rilassante passeggiare tra le stradine pedonali piene di piccole librerie, botteghe di antiquariato e antichi negozi di formaggi - in cui un assaggino è sicuramente d'obbligo!

Continua la lettura
46

Una tappa imprescindibile della tua passeggiata è senza dubbio il Grote Markt, a soli dieci minuti di cammino dalla stazione. Esso si presenta come una grandissima piazza ricca di bar, caffè e ristorantini all'aria aperta con al centro la statua dell'illustre personaggio locale del '300 Laurens Coster, il vero inventore della stampa. Sulla piazza si affaccia inoltre lo Stadhuis, ovvero il Municipio rinascimentale, e la Chiesa di San Bavone (Grote Kerk), un'imponente cattedrale gotica progettata sul finire dell'800 dall'architetto olandese Joseph Cuypers.

56

Se ami l'arte ti consiglio devi indubbiamente visitare anche il Museo di Frans Hals, a Grote Heiligland, che conserva una bellissima collezione di opere dell'artista olandese che nacque nella vicina Anversa, ma trascorse ad Haarlem molti anni della sua vita dove poi morì nel 1666 in povertà.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Visitare l'Olanda in bicicletta

Viaggiare è una delle attivita' più belle e divertenti che si possano svolgere, in quanto consente di visitare posti nuovi e mettersi in contatto con diverse persone e diverse culture, ampliando cosi' le proprie conoscenze. Tra i paesi più belli da...
Europa

Come visitare i Musei in Olanda

L'Olanda presenta una vasta gamma di musei di arte e cultura. Solo ad Amsterdam, ci sono settanta cinque musei, che attraggono quasi sette milioni di visitatori ogni anno. Accanto alla ricchezza di maestosi dipinti Golden Age, troverete interessanti musei...
Europa

I 5 migliori posti da visitare in Olanda

L'Olanda è una nazione ricca di posti da visitare e per ognuno di essi ne veramente la pena perderci un bel po' di tempo. Elencarli tutti andrebbe a creare una lista davvero lunga quindi per evitare ciò, nella guida che segue abbiamo deciso di descriverne...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in Olanda

L'Olanda, la terra dei tulipani e dei mulini a vento, è certamente una delle mete più gettonate dai turisti di tutto il mondo. Che vogliate visitare Amsterdam, Haarlem o Rotterdam, o che abbiate optato per un tour più ampio, dare un occhio al portafoglio...
Europa

Le migliori mete in Olanda

L'Olanda, altrimenti detta "Paesi Bassi", è una nazione molto particolare: è un territorio quasi tutto pianeggiante, buona parte del quale, nelle regioni litoranee, sono state "tolte" al mare grazie ad un complesso sistema di dighe; i terreni rubati...
Europa

5 consigli per organizzare un viaggio in Olanda

Vi piacerebbe organizzare un bel tour tra tulipani e mulini a vento, da soli o con i vostri amici? Se la risposta è affermativa, vi consiglio di organizzare un bel viaggio in Olanda. Amsterdam è una bellissima città giovane viva ed affascinante, ma...
Europa

Cosa vedere in Olanda

State programmando di visitare l'Olanda? Ottima scelta la vostra! È questo infatti un paese ricco di storia e cultura, capace di offrire agli occhi ammirati dei suoi visitatori anche un incantevole patrimonio paesaggistico. Se poi siete dei cicloamatori,...
Europa

Olanda: i migliori parchi naturali

Alcune zone dell'Olanda sono un vero paradiso per chi ama la natura. Ci sono molte zone ricche di verde dove poter passeggiare e prendere una boccata d'aria davvero pulita. Tra l'altro si sa che questi posti fanno molto bene alla salute. Esistono diversi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.