Come visitare i castelli della Calabria

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se avete intenzione di fare una gita o una bella vacanza per visitare i castelli siti sul territorio della regione Calabra, la seguente guida è proprio quello che vi serve. Vi sarà spiegato in pochi passi come visitare i castelli di questo splendido posto. La Calabria è caratterizzata da tantissimi castelli (Normanno Corigliano, Normanno di Gerace, Normanno di Squillace, Normanno di Santa Severina, Normanno di Stilo, Normanno di Vibo Valentia, Torre Normanna del Dragone, Torre Normanna del Pallotta, Fortezza Aragonese di Le Castella, eccetera), che si conservano integralmente o in alcuni casi solo parzialmente in tutta la regione. Essi rappresentano una preziosa e importante testimonianza della dominazione Angioina, Aragonese, Sveva e Normanna e ancora oggi attirano moltissimi turisti.

25

Per cominciare, è bene descrivere alcune delle meraviglie che troverete in particolari zone della Calabria. Ad un passo dal Mar Ionio, troverete Rocca Imperiale, la cittadina più settentrionale della Calabria. Posta a circa duecento metri sul livello del mare, è dominata da un imponente castello a pianta quadrangolare dal quale l'intero abitato sembra discendere fino a valle. Rimarrete affascinati da un lastrone in pietra posto subito dopo il ponte levatoio, al di sotto del quale vi era la camera della tortura.

35

Da qui potete proseguire verso Roseto Capo Spulico, da cui prende nome il Castello sito in tale zona. Lambita da una sottile spiaggia e cinta dai resti delle mura medievali, il castello che la rappresenta è il primo esempio di architettura militare in Calabria. L'antica fortificazione del sedicesimo secolo sorge su uno scoglio che si affaccia sul mare, e colpirà senza dubbio la vostra attenzione. Questa struttura fa parte dei castelli voluti in Calabria da Federico secondo di Svevia.

Continua la lettura
45

Dirigendovi ad Amendolara, troverete certamente custoditi i resti di un castello risalente al nono secolo e restaurato da Federico secondo. Oggi della rocca si possono osservare le mura restanti, il colonnato e un affresco. Visitate anche Trebisacce, piccolo centro dove potrete ammirare le mura del Bastione tra le mura più possenti dei castelli d'Italia. Spostandovi nella zona di Cerchiara di Calabria, potrete visitare i resti del castello e la chiesa di San Giacomo. Queste meraviglie sono pezzi di storia medievale della nostra fantastica nazione, storia di strutture difensive che oggi danno valore e importanza al nostro Paese.  

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Visitate anche Trebisacce, piccolo centro dove potrete ammirare le mura del Bastione tra le mura più possenti dei castelli d'Italia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare i castelli della Baviera

Una delle visite più richieste a Monaco è quella dei castelli della Baviera. Per riuscire a visitarli tutti bisogna organizzare il viaggio in maniera sistematica. In questo modo riuscirete a fare un tour completo dei castelli. La visita la potete fare...
Europa

I più bei castelli da visitare in Francia

La Francia è piena di posti meravigliosi da visitare, proprio per questo motivo è una meta molto ambita dai turisti. I castelli hanno particolare rilevanza perché sono, da sempre, ricchi di fascino e mistero. Da sfondo a storie d'amore o di fantasmi,...
Europa

Come visitare La Via Dei Castelli Trentini

Il Trentino Alto Adige è una regione italiana che ha fatto del turismo una delle sue principali attività e fonti di reddito. È infatti molto famosa in tutta Europa ed in tutto il mondo per la bellezza delle sue montagne, delle sue valli, dei suoi pascoli...
Europa

Come visitare i Castelli Romani

Roma è una città famosissima in tutto il mondo per le sue bellezze paesaggistiche, ma soprattutto per merito delle sue antichissime strutture risalenti all'epoca degli antichi romani. Proprio per questo motivo la capitale italiana attiva ogni anno milioni...
Europa

I più bei castelli da visitare in Germania

I castelli sono, da sempre, nell'immaginario di grandi e piccini. Nelle prime fiabe che ascoltiamo fin da bambini compaiono castelli governati da re e regine, e principesse che aspettano l'arrivo del loro principe azzurro. Se andate in Germania dovete...
Europa

Come visitare i più bei castelli della Castiglia

Quando si avvicina il mese di Agosto, e con esso la tanto aspettata vacanza, gli studenti universitari e i lavoratori non aspettano altro che staccarsi dagli impegni- Tutti vorrebbero abbandonare momentaneamente le preoccupazioni. Scegliere la destinazione...
Europa

Come visitare Diamante in Calabria

Diamante è un comune della calabria di circa 6000 abitanti situato in provincia di Cosenza, ed è considerata una delle località balneari più belle d'Italia sia per il mare cristallino che per i divertimenti che è in grado di offrire. Se dunque...
Europa

Come visitare chiese, castelli e monasteri d'Aragona

L'Aragona è una comunità autonoma che si trova nel nord est della Spagna, la cui capitale è Saragozza. Si tratta di una regione ricca di bellezze naturalistiche, ma di grande interesse soprattutto per gli amanti dell'arte e dell'architettura medievale....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.