Come visitare i giardini di Madrid

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se c'è una delle grandi capitali d'Europa che merita sicuramente una visita, questa è senz'altro Madrid. Madrid è il fulcro pulsante della Spagna, la città in cui vivono i suoi reali e dove avvengono i maggiori traffici a livello commerciale. Non solo: è una città piacevolissima da visitare, con i suoi musei tra i migliori d'Europa, le piazze ampie dalle architetture tutte da scoprire e i negozi di ogni genere dove fare shopping per tutte le tasche. Senza dimenticare i numerosissimi tapas bar, in cui assaporare le delizie locali. Ma Madrid è molto di più, con i suoi parchi e giardini che la rendono una delle città più verdi d'Europa. Ecco per voi un'utile guida su come visitare i giardini più belli di Madrid.  

27

Occorrente

  • Scarpe comode
  • Abbigliamento in cotone traspirante
  • Telo per stendersi nei parchi
  • Eventuale pranzo al sacco
37

Se amate il verde, gli alberi e i pomeriggi da passare al sole allora questa guida fa al caso vostro. Perché quando si visita una grande capitale europea è giusto anche prendersi del tempo per passeggiare e stare all'aria aperta. Se New York è famosa per il suo Central Park, il polmone verde di Madrid è sicuramente il Parque del Buen Retiro, conosciuto da tutti i madrileni semplicemente come "Retiro". Una vera e propria oasi verde nel centro della capitale spagnola, che offre spazi per centinaia di attività e dove potrete scoprire abili suonatori di qualsiasi strumento. All'interno del Parque del Buen Ritiro, oltre a fontane e architetture che meritano da sole una visita, ci sono ampi e celebri giardini tra cui i Jardines Vivaces e la famosa Rosaleda, con un'importante collezione di rose tra le più belle d'Europa. Per visitare i giardini e il "Retiro" vi basterà scendere alla fermata metro della L2 omonima.

47

Anche Madrid ha il suo Giardino Botanico, chiamato Giardino Botanico Reale. Al suo interno sono coltivate oltre 4500 specie di piante diverse e il luogo è ideale per una piacevole passeggiata in famiglia. Sono presenti anche molteplici serre da esplorare attraverso una visita guidata: il biglietto costa solo 3 euro. La fermata metro più vicina per visitare il Giardino Botanico Reale è Atocha, sulla linea 1. Anche la fermata della linea 2 Banco de Espana è adiacente al Giardino. Gli orari sono dalle 10 alle 18 in inverno e fino alle 21 in estate.

Continua la lettura
57

Tra i giardini più belli da visitare a Madrid c'è anche il cosiddetto "Madrid Rio": il "rio" (fiume) in questione è il Manzaneres e questo grande spazio verde si snoda tutto intorno a questo corso d'acqua. È un'area perfetta per i più piccoli visto che sono presenti moltissimi giochi come altalene, percorsi da scalare in sicurezza e molto altro ancora. Gli scenari sul fiume sono molto suggestivi, soprattutto nel tardo pomeriggio, per ammirare il tramonto in riva al Manzanares. Buona visita degli splendidi giardini madrileni!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Portate sempre con voi la protezione solare
  • Portate sempre con voi un sacchetto per la spazzatura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Madrid in 3 giorni

Se si decide di visitare una capitale europea in un weekend lungo, cioè di tre giorni, ci affanniamo a vedere tutto quello che il limitato tempo disponibile ci concede. Madrid è certamente una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo, sia...
Europa

Come organizzare un week end a Madrid

Se l'intenzione è quella di passare un week end fuori casa un posto ideale è sicuramente la famosa capitale spagnola Madrid. Paese ricca di storia e di cultura, architetture mozzafiato e musei famosissimi come quell'occasione contiene il famoso quadro...
Europa

Come muoversi a Madrid: trasporti, metro e bus

Madrid è sicuramente una delle capitali europee più affascinanti e suggestive da visitare. Per un adeguato viaggio a scopo turistico, è bene informarsi prima di partire per capire come riuscire a spostarsi in maniera ottimale nella grande città castigliana....
Europa

Itinerario per 3 giorni a Madrid

Tra le città spagnole più importanti e conosciute vi è senza dubbio Madrid. Questa città è meta ogni giorno di numerosi turisti provenienti da ogni parte del mondo che si recano in questo luogo ad ammirarne le bellezze. In questa guida pertanto verrà...
Europa

Madrid: cosa visitare

Di tutte le capitali d'Europa è quella più colorata, più accogliente, dal gusto moderno con la giusta dose di tradizione, dai sapori semplici, ma travolgenti, dall'euforia notturna e la cultura internazionale. Madrid è una città, che se saprete vivere...
Europa

Guida ai parchi di Madrid

Se scegliete Madrid come metà per le vostre vacanze, probabilmente l'ultima cosa che pensereste è rivisitare dei parchi. Madrid è una città ricca di arte e cultura, i musei scientifici, artistici e storici. Ma anche i parchi sono una tappa importante...
Europa

Guida ai musei della città di Madrid

Capoluogo dell'omonima comunidad autónoma e capitale della Spagna, Madrid riveste una posizione centrale nella topografia della penisola iberica. La sua popolazione urbana è stimata in oltre 3 milioni di abitanti, ma, se viene considerata l'area metropolitana...
Europa

Come visitare Plaza de Puerta del Sol a Madrid

Nella guida che andremo a sviluppare nei passi che seguiranno, ci andremo a occupare di turismo e, nello specifico, della Spagna. Infatti, come avrete potuto comprendere facilmente tramite la lettura del titolo che va ad accompagnare questa guida, ora...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.