Come visitare i Parchi Nazionali del nord della Thailandia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Viaggiare è molto ma molto importante: aiuta ad aprire la mente ed a sviluppare il nostro bagaglio culturale. Sempre più gettonate sono le terre con culture completamente diverse dalla nostra che si definisce "occidentale", uno degli stati più visitati dagli europei è la Thailandia, un paese ricco di Parchi Nazionali, tutti di estrema importanza ecologica e naturale. Se stai pianificando un viaggio nel nord della Thailandia, assicurati di visitare almeno uno dei Parchi della zona. Ecco, dunque, una guida che ti aiuterà a scegliere tra i più belli.

25

Situato nella provincia di Ching, troverai il Parco Nazionale Doi Inthanon, considerato uno dei patrimoni più grandi del paese. Per raggiungerlo ti basterà prendere da Chiang Mai, l'autostrada 108 in direzione Chom. Un km prima di Amphur Chomthong, gira a destra per l'autostrada 1.009, il km 31 di questa strada è la sede del parco. Arrivato assicurati di visitare la cascata Mae Klang, situata nella parte orientale del parco e la grotta di Brichinda a un'ora di camminata dall'ingresso principale. Porta con te una guida in italiano stampata a casa o fattene dare una dall'agenzia viaggi così che saprai sempre cosa stai visitando e se vale la pena fermarsi ad osservare ancora oppure passare ad un altro parco.

35

Il Parco Nazionale Doi Phuka si trova nella provincia di Nan. Raggiungibile prendendo la strada Nan per circa 50 km, questo parco è uno spettacolo naturalistico di fiori colorati, cascate, grotte calcaree e fossili antichi. Assicurati però di visitarlo durante la stagione fredda (da novembre a febbraio) per non incappare nella stagione delle piogge che va da maggio a ottobre.

Continua la lettura
45

Il Parco Nazionale Sang Lan si trova nella provincia di Tak. Se arrivi da Tak percorrendo l'autostrada 105 (Tak-Mae Sot), ti basterà girare verso sud e proseguire per altri 5 km che ti porteranno direttamente al parco.
In questo parco troverai colline sempreverdi, cervi, scimmie e tanti altri esemplari di fauna selvatica. Assicurati anche di visitare l'affascinante e splendida cascata Sang Lan. Assicurati di guardare con occhi ben aperti tutte queste meraviglie e, solo quando avrai visto tutto, potrai iniziare ad impegnarti con la fotocamera altrimenti rischierai di non vivere la vacanza come si deve. Inoltre, se possibile, cerca una guida del posto che possa portarti nei punti migliori dei parchi in modo da non perderti nessun aspetto della meravigliosa natura Thailandese.

Ecco un link che fornisce ulteriori informazioni utili sull'argomento appena trattato in questa guida ------》http://www.turismothailandese.it/pagina.php?id_pg=33&id_pd=0&id_ms=0 (Parchi).

Ecco un altro link da leggere a titolo informativo ------》http://www.vacanzeinthailandia.it/siti-unesco/parchi-e-riserve-naturali-thailandia-flora-e-fauna/ (Parchi e riserve naturali in Thailandia – flora e fauna).

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Come visitare I Parchi Nazionali Di Bandipur E Mudumalai

Il Parco Nazionale di Bandipur si trova nella regione di Karnataka, invece quello di Mudumalai in quella di Tamil Nadu. Siccome confinano spesso vengono nominati insieme. In questi due territori si possono vedere molti animali allo stato brado, tra cui...
Asia

I 10 parchi nazionali più belli dell'Asia

L'Asia è un continente veramente incantevole, che è formato da una serie innumerevole di Stati altrettanto affascinanti. In particolare noi vogliamo parlare qui dell'aspetto naturale dell'Asia, cioè mettere da parte l'intervento dell'uomo e concentrarci...
Asia

Thailandia: cosa visitare

La Thailandia è una meta davvero imperdibile. Posta nel Sud-Est asiatico, ha paesaggi indimenticabili e città completamente del tutto diverse da quelle europee. Sappiate, quindi che il turista, avventurandosi in tale parte del mondo, non ne rimarrà...
Asia

Come visitare la città di Pattaya in Thailandia in un giorno

Se è nelle vostre intenzioni trascorrerete qualche giorno di assoluto relax in Thailandia, potreste visitare la città di Pattaya che si trova sulla costa nord orientale del golfo di Thailandia. Pattaya è una località turistica molto frequentata da...
Asia

Come visitare la Thailandia in bicicletta

Viaggiare è la passione di moltissime persone, forse della stragrande maggioranza della gente che popola il nostro pianeta. Ogni giorni milioni di persone si spostano da una parte all'altra del globo terrestre per visitare nuovi luoghi, o posti ormai...
Asia

Come visitare la Thailandia

Dal mare cristallino alle foreste inesplorate, dagli alberghi di lusso alla vita notturna. Tutto ciò che si può desiderare da una vacanza lo potete trovare in Thailandia, terra dalle immense bellezze. Situata a sud della Cina, la Thailandia gode di...
Asia

Come E Cosa Visitare A Kanchanaburi In Thailandia

All'interno della presente guida andremo a occuparci di turismo. Nello specifico, come avrete potuto scoprire tramite la lettura del titolo stesso che accompagna la nostra guida, ora andremo in Thailandia, per spiegarvi Come E Cosa Visitare A Kanchanaburi.Quella...
Asia

Come visitare Chiang Mai in Thailandia

Chiang Mai, che si trova sulle rive del fiume Ping, è una delle cittadine maggiormente popolate della Thailandia del Nord. Grazie alla sua posizione, questa vivace città rappresenta un ottimo punto di partenza per visitare alle Regioni settentrionali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.