Come visitare Il Campo Di Concentramento Di Auschwitz

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come visitare Il Campo Di Concentramento Di Auschwitz

Il campo di concentramento di Auschwitz, tragicamente celebre per gli orrori commessi durante la seconda guerra mondiale, si trova vicino all'omonima città, piccola e tranquilla cittadina che, dista circa 65 km dalla città di Cracovia, nella parte centrale della Polonia. Questa semplice guida, fornirà alcune informazioni utili su come visitare il Campo di Concentramento di Auschwitz a tutti coloro che vogliono visitare il campo di concentramento e, cercano il periodo migliore o il mezzo più rapido per raggiungere Auschwitz.

27

Occorrente

  • Itinerario viaggio
37

Visitare la Polonia nel periodo che va da marzo ad ottobre

È consigliabile visitare la Polonia nel periodo che va da marzo ad ottobre, per via del clima. Infatti, in tale periodo, la temperatura è più mite, mentre durante i mesi invernali, si può arrivare addirittura a -20 gradi. Cracovia, situata nella parte più meridionale della Polonia, è il principale centro artistico, culturale ed universitario del paese, ed anche la principale meta turistica della Polonia. Una città assolutamente da visitare, magari organizzando il proprio viaggio come se fosse un tour. Oltretutto, durante i mesi di marzo ed aprile, è possibile visitare il campo senza particolari resse e folle che è più facile che si verifichino nei mesi estivi.

47

Visitare Auschwitz diventa molto più semplice se si parte da Cracovia

Affidarsi ad una guida in lingua italiana presente sul luogo, è fondamentale, in maniera tale da comprendere il significato e la storia di ciò che in effetti si andrà a vedere. Visitare Auschwitz diventa molto semplice se si parte da Cracovia. Infatti, esistono diversi metodi per organizzare il proprio tour: il più semplice è sicuramente quello di affidarsi alla gente che si incontra nelle vie centrali della città (la cosiddetta old town) che generalmente hanno proprio il compito di pubblicizzare i tour organizzati verso il campo di concentramento. In alternativa, è possibile rivolgersi ai centri turistici, che offrono tour verso Auschwitz e verso altri centri d'interesse presenti sul territorio.

Continua la lettura
57

Prenotare i servizi minibus tramite internet

Tuttavia è possibile prenotare dei servizi di minibus tramite internet o tramite il passaparola di amici, che risulteranno essere più costosi ma indubbiamente più rapidi e più comodi. Ovviamente, si potrebbe optare per l'intero pacchetto viaggio comprensivo di visita al campo di concentramento di Auschwitz. In conclusione, è consigliato pianificare il tutto prima di partire ed intraprendere un viaggio. Le compagnie turistiche del proprio quartiere saranno il punto di riferimento, ma non è da sottovalutare anche la possibilità di organizzare da sè il proprio viaggio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le compagnie turistiche del proprio quartiere saranno il punto di riferimento, ma non è da sottovalutare anche la possibilità di organizzare da sè il proprio viaggio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare i luoghi dell'Altopiano di Campo Imperatore

Se stiamo organizzando un bella escursione fuori porta, per poter scoprire le moltissime bellezze presenti sul nostro territorio, dovremo per prima cosa organizzare alla perfezione il nostro tour. Quindi il primo passaggio, consiste nel reperire tutte...
Europa

Cracovia: 5 attrazioni da visitare

Cracovia, situata nel sud della Polonia, è una delle città più antiche ed estese dello Stato. Cracovia vede la sua fondazione nell'Età del Ferro ed ebbe una gloriosa ascesa sino al 1609 quando Re Sigismondo III decise di spostare la capitale a Varsavia....
Europa

Come visitare Cracovia in 3 giorni

Cracovia è la terza città a livello demografico ed economico della nazione polacca e vanta una forte cultura e una storia che si ripercuote sul mondo odierno tutt'ora. Il centro storico è l'unica zona della città che non ha subito una forma di riorganizzazione...
Europa

Guida: tour della Polonia in 10 giorni

Guida: Tour della Polonia in 10 giorni. La Polonia è uno dei Paesi più affascinanti d'Europa per la sua cultura particolare e per le bellezze architettoniche. Il momento ideale per visitare la Polonia è sicuramente quello primaverile ed estivo, in...
Europa

Come visitare Il quartiere ebraico di Praga

Il quartiere ebraico di Praga, chiamato anche Josefov, è uno dei più antichi della città, piccolo e raccolto. Con le sue sinagoghe e l'antico cimitero resta uno dei centri più evocativi della tradizione ebraica, testimonianza di una storia millenaria...
Europa

Come fare un'escursione all'Alpe Campo di Alagna Valsesia

Tra tutto il patrimonio alpino della nostra bella nazione spicca l'Alpe Campo di Alagna Valsesia, ovvero uno dei luoghi più suggestivi per ammirare il Monte Rosa nel suo splendore. Ricca infatti di patri, natura e un bellissimo laghetto è davvero un...
Europa

Come visitare Cracovia

Cracovia è una città della Polonia, essa è situata a sud est, è bagnata dal fiume Vistola che ha contribuito al suo fiorente sviluppo. Cracovia è il centro dello sviluppo culturale ed economico ed è ricca di colline. La città di Cracovia è anche...
Europa

Come visitare alcuni luoghi caratteristici dell'Alsazia e della Lorena

L'Alsazia-Lorena (come anche l'Alsazia e la Lorena), regione situata tra la Francia e la Germania, ma tutt'ora appartenente alla prima, presenta al turista una vasta gamma di mete interessanti sia a livello naturalistico ma ancora più per quanto concerne...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.