Come visitare Il Centro Storico Di Rotterdam: Tra Architettura Contemporanea E Memoria Storica

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

All'interno della presente guida andremo a occuparci di turismo. Nello specifico, andremo in Olanda, per darvi qualche consiglio su Come Visitare Il Centro Storico Di Rotterdam: Tra Architettura Contemporanea E Memoria Storica.
Arrivando via treno alla stazione di Rotterdam Central, appena usciti dalla stazione si rimane stupiti alla vista di una sequenza di impressionanti grattacieli. Questa piccola New York europea impressiona il visitatore per il forte impatto architettonico razionalista, moderno e contemporaneo.

27

Occorrente

  • una cartina di Rotterdam
37

Come abbiamo appena spiegato all'interno del passo d'introduzione di questa guida, ora andremo a spiegarvi Come Visitare Il Centro Storico Di Rotterdam: Tra Architettura Contemporanea E Memoria Storica. Cominciamo immediatamente.
Il centro storico si sviluppa appunto dalla Stazione ferroviaria centrale fino alla zona del Porto, seguendo la forma di un quadrato. Costeggiando la Schiedamsedijk sulla destra e sulla sinistra si può conoscere la parte mondana della città, ricca di negozi e ristoranti, e si può visitare Il Municipio, la chiesa di Sint Laurens ed il vecchio ufficio postale

47

Questa zona di Rotterdam, oltre a essere piena di attrazioni molto particolari, è il simbolo storico del bombardamento relativo alla seconda guerra mondiale. Il 14 maggio del 1940, infatti, solo pochi giorni prima della fine della guerra, la città venne rasa al suolo dall'aviazione militare tedesca, ed i soli edifici rimasti sono i tre citati sopra.

Continua la lettura
57

Ma gli Olandesi si sono rimboccati le maniche ed hanno ricostruito una città da zero. Se proseguite infatti oltre il West Blaak, fino ad arrivare al Porto, avrete la possibilità di gustare tutto lo spirito del dopoguerra espresso in gigantesche opere architettoniche moderne. Solo alcuni esempi: Il Museumpark, Le Case Cubo, i grattacieli del Porto, i due avveniristici ponti che attraversano il Nieuwe Maas, il fiume che si ricongiunge con il Reno. Ora, dopo aver appreso un po' di nozioni fondamentali su questa città fantastica, dovreste essere in grado di visitarla e di apprezzare ogni sua parte, soprattutto del ricco centro storico, autonomamente, da soli senza alcun tipo di problema. Se non fosse così allora vi consiglio di rileggere questa guida finché non vi sentirete dei veri e propri esperti, quasi come gli abitanti stessi di Rotterdam. Detto ciò, la guida termina qui. Spero di esservi stato d'aiuto e non mi resta che augurarvi un buon viaggio, una buona visita di questa città con una bellissima storia ma con delle strutture molto moderne. In ultima analisi, vi consiglio vivamente la lettura di ulteriori articoli su questo specifico argomento, in modo tale che possiate andare ad approfondire ciò che abbiamo provato a sviluppare all'interno di questi tre passi. Eccovi un link interessante sul tema: https://it.wikipedia.org/wiki/Rotterdam.
Spero che questa guida su Come Visitare Il Centro Storico Di Rotterdam: Tra Architettura Contemporanea E Memoria Storica, possa esservi stata utile.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare il centro storico di Cordoba

Cordoba, è una città spagnola, costruita sulla sponda settentrionale del Guadalquivir, in Andalusia, ai piedi della Serra Morena. Città molto antica, Cordoba ha subito diverse dominazioni nel corso della sua storia che l'hanno resa un museo a cielo...
Europa

Come visitare il centro storico di Bacharach

Bacharach anche nota come Bacharach am Mein, è una cittadina situata nella parte occidentale della Germania nel distretto di Mainz-Bingen nella zona Reniana-Palatinato. Bacharach. Conta circa 1990 abitanti e per le sue ridotte dimensione può essere...
Europa

Come visitare Rotterdam: Le Case Cubo Kubuswoningen

Le Case Cubo, conosciute con la denominazione di Kubuswoningen in lingua olandese, sono state progettate e costruite dall'architetto Piet Blom negli anni settanta, e rappresentano uno dei baluardi della rinascita architettonica della città di Rotterdam....
Europa

Come fare una passeggiata nel centro storico a Napoli

Napoli è il capoluogo della regione Campania nonché sua città principale. Si tratta di una località estremamente affascinante, ricca di storia e di cultura. Chi si trova a fare una passeggiata in questa meravigliosa città non può certamente fare...
Europa

Come visitare Il Museo Boijmans A Rotterdam

Una tra le attività più interessanti e formative che potreste vivere durante il viaggio è quella della visita al museo. Questa struttura generalmente rappresenta un concentrato di storia, cultura, società che è difficile scorgere visitando tranquillamente...
Europa

Come visitare Rotterdam: Il Museo Di Storia Naturale

Il Museo di Storia Naturale di Rotterdam, o Natuurhistorischmuseum in olandese, è un piccolo museo che si trova all'interno del Museumpark, nel cuore della città e del suo percorso museale, tuttavia rappresenta una delle esposizioni più interessanti...
Europa

Le migliori città europee da visitare

Partire per uno splendido viaggio assieme ai nostri amici od assieme ai nostri famigliari, è un qualcosa di molto divertente e di entusiasmante. Se abbiamo scelto come meta per il nostro viaggio l' Europa, nulla è meglio del visitare le migliori città...
Europa

Le migliori mete in Olanda

L'Olanda, altrimenti detta "Paesi Bassi", è una nazione molto particolare: è un territorio quasi tutto pianeggiante, buona parte del quale, nelle regioni litoranee, sono state "tolte" al mare grazie ad un complesso sistema di dighe; i terreni rubati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.