Come visitare il Grand Canyon

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Nell'Arizona settentrionale esiste una gola naturale scavata dal fiume Colorado intrisa di storia e di suggestivi paesaggi: è il Grand Canyon che con i suoi 1600 metri di profondità spiazza qualsiasi visitatore. Il Grand Canyon rappresenta una delle mete d'obbligo se si effettua un viaggio negli Stati Uniti, ma merita anche come meta da raggiungere appositamente. Vediamo insieme come organizzarsi al meglio per visitare questa inestimabile ricchezza.

25

Come arrivare: auto a noleggio

Per arrivare alla nostra meta è conveniente spostarsi dai due principali aeroporti, il McCarran International di Las Vegas o lo Sky Harbor International di Phoenix, con una macchina a noleggio. Questa rappresenta la scelta migliore per coloro che vogliono immergersi completamente nell'atmosfera magica del Grand Canyon, alloggiando magari in uno degli alberghi della zona.

35

Come arrivare: l'Air tour

Una valida alternativa per raggiungere la nostra meta e senza dubbio più suggestiva è rappresentata dall'air tour in Partenza da Las Vegas. A bordo di piccoli aerei da 10 posti o di elicotteri, si raggiunge il parco nazionale del Grand Canyon attraversando le sue profonde gole e godendo di un paesaggio da togliere il fiato.

Continua la lettura
45

Cosa visitare

La conformazione naturale del paesaggio vi dà l'opportunità di scegliere diverse zone da visitare. Ad esempio, se amate i paesaggi grandiosi ma non particolarmente le altezze, il Canyon West fa al caso vostro. Esso si trova all'interno della Riserva degli indiani Hualapai, nella quale potrete venire a contatto con questa antica popolazione. Se invece amate l'avventura e le esperienze estreme, nella stessa zona potrete trovare il cosiddetto "marciapiede volante", un angolo panoramico dal quale potrete ammirare le gole da un punto di vista privilegiato, ma adrenalinico.

55

Dove alloggiare

Se decidete si pernottare in zona, magari per godersi a pieno i meravigliosi tramonti e le spettacolari albe, si può optare tra due aree, in base alle proprie esigenze. South Rim (bordo sud) è la zona più turistica, sicuramente più attrezzata, con alberghi, ristoranti e centri visitatori. Qui si trova il Desert Point, una torre di osservazione decorata con murales di leggende indiane. North Rim invece (bordo nord) è decisamente la zona più tranquilla e meno turistica, infatti chiude da ottobre a metà maggio. Si trovano comunque strutture alberghiere anche se più piccole e questa è la zona da prediligere se ci si vuole immergere nella natura, dedicandosi all'escursionismo zaino in spalla. Concludendo, qualsiasi sia il modo che si sceglie per raggiungere il Grand Canyon e per visitarlo, sarà sicuramente una delle esperienze più belle della vostra vita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come visitare Bruxelles In Tre Giorni

Bruxelles, la capitale del Belgio, è una raffinata città che ha molto da offrire in termini di attrazioni e di bellezze storico-artistiche. Questa città è stata per molto tempo sottovalutata dal punto di vista turistico mentre, da qualche anno a questa...
Consigli di Viaggio

10 posti da visitare nel mondo

Il nostro pianeta è pieno di posti spettacolari. È colmo di luoghi magici e meravigliosi da visitare almeno una volta nella vita. Destinazioni che permettono di scoprire il nostro pianeta, insomma veri e propri angoli sconosciuti. Se amate viaggiare...
Consigli di Viaggio

Hawaii: come visitare le Hawaii

Le vacanze che sogniamo tutti sono alle Hawaii, e la cosa più magnifica è quando un sogno si realizza e si riesce veramente ad andare alle Hawaii! In questo caso allora occorrerà organizzare bene questo viaggio fantastico, in modo tale da poter sfruttare...
Consigli di Viaggio

Come visitare Mauritius con un budget limitato

Normalmente si pensa che le mete esotiche, come l'isola di Mauritius, una bellissima perla dell'Oceano Indiano vicina al Madagascar, siano una meta per ricchi e che per visitarla ci voglia un budget molto elevato. In questa guida, invece, si potranno...
Consigli di Viaggio

Come visitare Aosta

Situata su di un altopiano e ai piedi del Gran San Bernardo, Aosta è una città che associa la ricchezza storico-culturale alla bellezza del paesaggio circostante. È l'unica città italiana capoluogo di regione che non è al contempo capoluogo di provincia,...
Consigli di Viaggio

Come visitare l'Albania

L’Albania è uno stato dell’ Europa sud-orientale, che si affaccia sul mar Adriatico e sullo Ionio e dista 80 km dall'Italia. E’ un paese ricco di storia, grazie alla quale si è aperto il processo per risalire alla storia europea, potendo così...
Consigli di Viaggio

Come visitare le montagne di Vienna

Vedremo in tale tutorial come visitare le montagne di Vienna. La maggior parte dei viaggiatori e dei turisti che vanno a visitare Vienna, lo fanno soprattutto per il suo patrimonio architettonico ed artistico, come capitale dell'ex impero austro-ungarico....
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare il Deutsches Museum di Munchen

Se trascorrerete le vostre prossime vacanze a Munchen, allora meta imperdibile è il Deutsches Museum. È il più grande museo al mondo di scienza e tecnologia. Ogni anno attira milioni di visitatori. Infatti ha ben 28 .000 oggetti riguardanti la tecnologia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.