Come visitare il meglio di Georgetown in Malesia in un giorno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Georgetown è un'interessante e bellissima città nell'isola di Penang, una delle mete turistiche più gettonate dell'intera Malesia. Non a caso è la città più importante sotto ogni punto di vista della suddetta isola. La parte vecchia del complesso abitativo, oggi l'attuale centro storico, è patrocinato dall'UNESCO dal 2008; una visita ai luoghi di maggior interesse storico, culturale e religioso, è d'obbligo per chi ha la fortuna di poter visitare queste mete, può essere effettuata anche in un solo giorno. Vediamo quindi insieme come visitare il meglio di Georgetown in Malesia in un solo giorno.

26

Occorrente

  • Una mappa della città
  • Una macchina fotografica
  • Scarpe comode
36

Iniziate il giro la mattina presto in modo da potervi riposare nelle ore più calde e per avere quindi più tempo a disposizione per la visita. Immergetevi in Chinatown, passando dal Goddess of Mercy temple, un antico tempio cinese dedicato alla dea della pietà. Procedete verso il mare per scorgere l'imponente edificio del municipio che è situato a due passi dal monumento eretto in memoria delle vittime malesi dei conflitti del ventesimo secolo, respirando la commozione di questo luogo di dolore e di memoria. Continuate verso est sulla passeggiata del lungomare, dove si può scorgere la città industriale di Butterworth sulla terraferma, facendovi guidare dal faro che si trova poche decine di metri più avanti, con un panorama molto suggestivo.

46

Alle spalle del faro sorge il forte di Cornwallis, che fu fatto costruire nel 1800 dal capitano sir Francis Light, che giunse sull'isola durante una navigazione, innamorandosene. Poco distante, alla rotonda, la torre dell'orologio in onore dei 60 anni di regno della regina Vittoria, svetta solitaria. Avanzando verso sud si accede finalmente nel caratteristico quartiere di Little India. Colori, profumi e musica vi inonderanno costringendovi ad immergervi nell'atmosfera indiana, sono ciò che subito colpirà la vostra l'attenzione nel piccolo quartiere. Fate una sosta per mangiare qualche cosa di tipico e bere un ottimo caffè con ghiaccio, assolutamente da provare.

Continua la lettura
56

Nel pomeriggio potete visitare il suggestivo tempio indù di Mahamariamman, il Teochew temple e la moschea di Kapitan Keling, costruita nel 1801 ed usata oggi dai malesi originari dell'India che praticano la religione musulmana. Fate attenzione agli orari del muezzin se volete visitarla anche da dentro e vestitevi in maniera adeguata, quindi al massimo del decoro. E, ovviamente, rispettate chi visita questi luoghi per pregare anche se non condividete le stesse convinzioni religiose. Il tempio di Khoo Kongsi appartiene all'omonimo clan e fu completato intorno al 1906, e potete visitarlo fino alle 17.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Malesia: usanze e costumi

Lo Stato è formato dalla Malesia Occidentale o Peninsulare, da quella Orientale e dalla Zona Federale di Kuala Lampur. La Malesia Occidentale confina con Singapore e la Thailandia mentre quella Orientale con il Brunei e l'Indonesia. Con quesa semplice...
Asia

I luoghi migliori dove vivere in Asia

Se state programmando una "fuga" dall'Italia in cerca di fortuna e miglior vita, questa è la guida che fa al caso vostro. L'Asia è uno dei continenti migliori per vivere, in forte crescita, soprattutto per il basso costo della vita e per il clima che...
America del Nord e Centrale

Washington: cosa visitare

L'America è un paese immenso, con moltissime cose da vedere, città, parchi, laghi, e visitarla tutta richiede davvero molto tempo. Ma ci sono delle città che andrebbero assolutamente visitate almeno una volta nella propria vita. Fra queste non possiamo...
America del Nord e Centrale

Come visitare Washington DC

La città di Washington DC è la capitale degli Stati Uniti d'America, conta poco più di 670.000 abitanti e sorge sulla costa est degli USA a circa 350 km da New York ed è una meta da non perdere se si sta visitando questa parte d'America. Washington...
Asia

Come muoversi a Kuala Lumpur

Kuala Lumpur è il più grande centro della Malesia, che senz'altro non vi deluderà con le sue bellezze e le sue attrattive. Nonostante Kuala Lumpur sia la città più sicura del Sud-Est Asiatico, è bene conoscerne alcuni aspetti per non avere difficoltà....
Asia

Come viaggiare in Malesia in bici

La Malesia è uno di quei posti che, almeno una volta nella vita, bisogna assolutamente visitare. Si tratta di un Paese in cui città moderne si alternano a città coloniali e dove spiagge con un mare da cartolina si alternano a foreste tropicali che...
Asia

10 spiagge da non perdere in Malesia

Se siete stanchi di stare sempre vicino alle città, e vicino alla confusione più totale, la Malesia fa per voi. Le isole malesiane infatti riescono ad accontentare proprio tutti, grazie alla varietà di spiagge che offre, ognuna caratterizzata da una...
Asia

Le migliori spiagge in Malesia

Malesia: un paradiso da scoprire tra spiagge, immersioni e natura. La Malesia si trova nella parte sud orientale dell'Asia. E'una monarchia elettiva federale parlamentare con capitale Kuala Lumpur, la lingua ufficiale è il malese ma di importanza fondamentale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.