Come visitare il Monferrato settentrionale nel Piemonte

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Il Monferrato è una regione storico-geografica del Piemonte. Il suo territorio è quasi totalmente di natura collinare ed è compreso all'interno delle province di Alessandria e Asti e si estende a sud partendo dalla destra idrografica del fiume Po, fino a giungere all'appennino Ligure sul confine con la città di Genova. Questa zona comprende tantissime cittadine e borghi e quindi anche edifici e monumenti che sono molto importanti non solo per gli abitanti locali ma anche come meta turistica. In questa guida vedremo come fare per riuscire a visitare il Monferrato settentrionale, una bellissima parte della regione piemontese. Diamo adesso dunque il via a questa guida.

24

Il Monferrato settentrionale, o basso Monferrato, è una magnifica zona collinare costituita da alture di forma ondulata e di altitudine variabile tra i 350 e i 700 metri. Lo delimitano a nord il corso del Po, nel tratto fra Moncalieri e Valenza, a ovest la conca di Chieri, a est il basso corso del Tanaro. A sud, il parallelo di Asti segna il confine con il Monferrato meridionale.

34

Il periodo migliore per effettuare questo viaggio è tra il mese di settembre e quello di ottobre, periodo in cui potremo godere dell'ottimo odore del vino, del tino e della vinaccia. Questo è il periodo dell'estate di San Martino quando le bellissime colline del Monferrato assumono colori dorati e rosseggianti. L'itinerario proposto parte dalla bellissima città di Asti. Il primo dei due percorsi si conclude nella città di Albugnano, segue in direzione nord-ovest la strada statale 458 fino all'abitato di Nocciola, dove si imbocca, a destra, la breve salita di 2 chilometri. Questa porta a Montecchiaro d'Asti.

Continua la lettura
44

Tornati sulla statale, dopo 6 chilometri con bei panorami collinari, si trova sulla sinistra la deviazione per Cortazzone di 4,4 chilometri e si prosegue per altri 3 chilometri circa fin nei pressi di Gallareto, dove si lascia la strada statale 458 prendendo a destra la strada, che a saliscendi porta a Piovà MassaiaQuindi seguendo le poche e semplici indicazioni riportate all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire a pianificare correttamente il nostro viaggio nella regione del Monferrato settentrionale nel Piemonte. A questo punto non ci resta che organizzare il nostro viaggio seguendo le indicazioni di questa guida, preparare i bagagli e partire alla scoperta di questi straordinari luoghi della regione piemontese. Siamo arrivati alla fine di questa guida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come E Perché Visitare Limone Piemonte

Non molto distante da Cuneo, è un'oasi di felicità. Visitare Limone Piemonte è un'esperienza unica, poiché è un paesino molto particolare del Piemonte che vi permetterà di trascorrere delle ottime vacanze da soli o in compagnia, sia nel periodo...
Europa

Come visitare l'isola Bella in Piemonte

Sul Lago Maggiore, a 400 metri da Stresa, esposta ai quattro venti, è collocata l'Isola Bella. Il giardino all'italiana, fortemente voluto nel 1670 dal conte Vitaliano IV per incorniciare il sontuoso Palazzo Borromeo, occupa la costa nord-occidentale....
Europa

Come visitare le cattedrali gotiche della Francia settentrionale

Se vi trovate a fare un viaggio nella Francia settentrionale, una tappa obbligatoria sarà sicuramente quella delle cattedrali gotiche. A partire dalla seconda metà del XII secolo, in tutta la Francia sorsero decine e decine di edifici religiosi, costruiti...
Europa

Come visitare i luoghi con gli alberi più importanti del Piemonte

Il Piemonte è una delle regioni con la maggior concentrazione di diversità bioambientale del nostro paese: Alpi, colline, pianura, regioni lacustrim baragge e fiumi. Fare un viaggio attraverso questa ricca regione vuol dire adattarsi continuamente al...
Europa

Come visitare alcuni luoghi meno noti del Portogallo Settentrionale

Selvaggio ma intensamente coltivato, completamente arido ma fertile e lussureggiante, profondamente tradizionale ma condito da accenti moderni: il Nord del Portogallo incarna molte contraddizioni nel suo territorio di modesta grandezza ma ricco di montagne....
Europa

Come visitare il borgo di Viarigi

Come visitare Viarigi: è un borgo della regione del Piemonte, precisamente si tratta di un comune di meno di 1000 abitanti della provincia di Asti. Il paese sorge nel cuore delle colline di Monferrato, tant'è che le sue strade e le sue costruzioni si...
Europa

Come raggiungere il Mottarone in Piemonte

Il Mottarone è una montagna costituita da roccia granitica delle Alpi Pennine piemontesi, e facente parte del gruppo montuoso noto come Margozzolo o Massiccio del Mottarone, di cui è la cima più elevata misurando 1491 metri di altezza. Il monte fa...
Europa

Come visitare Novi Ligure

Novi Ligure è una splendida cittadina che sorge tra le verdeggianti campagne del Piemonte meridionale e, precisamente, in provincia di Alessandria. Deve il suo nome all'estrema vicinanza con la Liguria. Infatti Novi nasce sotto l'influenza milanese per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.