Come visitare Il Montefeltro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il Montefeltro è un luogo dell'Italia Centrale posizionato fra le Marche, l'Emilia-Romagna e la Toscana. Può rappresentare la destinazione ideale per trascorrere un gradevole weekend immersi nella natura delle dolci colline del proprio territorio. Durante questi due giorni di vacanza, possiamo ammirare il patrimonio storico-artistico dei suoi borghi e gustare la ricca e saporita cucina locale.
Tra le località da visitare in questa storica Regione italiana troviamo certamente Urbino, San Leo e Urbania. Nel seguente articolo sui viaggi, parleremo delle principali caratteristiche di queste tre meravigliose e suggestive cittadine d'Italia. L'obiettivo finale è quello di fornire alcuni suggerimenti su come si deve visitare Il Montefeltro.

27

Occorrente

  • Biglietto per il viaggio
  • Denaro
  • Macchina fotografica
  • Scarpe comode
37

Urbino è una delle cittadine del Primo Rinascimento meglio conservate in Italia e si trova a "35 km" da Pescara. Il suo centro storico presenta numerosi vicoli, salite ripide, discese e monumenti storici interessanti (come il Palazzo Ducale, la Fortezza Albornoz e l'ex Monastero di Santa Chiara).
Urbino è famosa anche grazie alla sua Università, una delle più antiche d'Europa, e al fatto di aver dato i natali al celebre artista del '400 italiano Raffaello Sanzio. Questa piccola località è una perla di rara meraviglia, incastonata in un panorama stupefacente e ideale per cammini naturalistici tra colli e valloni che le fanno da cornice.
Gli studenti e i turisti vengono attratti dalle bellezze del luogo e dai molteplici eventi culturali svolti ad Urbino. Di conseguenza, animano la città nel corso dell'anno e contribuiscono a renderla ancora più incantevole e allegra.

47

Da poco annesso alla Provincia di Rimini, San Leo è un piccolo borgo costruito sulla vetta di uno sperone di roccia nella Valmarecchia. Questa suggestiva città dista circa 90 minuti di macchina da Urbino e ogni anno attira migliaia di turisti che fanno visita alla Rocca di San Leo, un edificio militare costruito a scopo difensivo nell'Alto Medioevo e adibito a prigione nel '500. Tra i suoi reclusi, ci sono San Francesco D'Assisi, Dante e il Conte di Cagliostro. Quest'ultimo era un alchimista ed esoterista, incarcerato per eresia nel '700.
San Leo vanta comunque ulteriori monumenti di notevole meraviglia e ricchi di storia, come ad esempio il Duomo romanico-lombardo fabbricato nel XII secolo e la Pieve preromanica.

Continua la lettura
57

Nel cuore dell'alta Valle del Metauro, a circa "12 km" da Urbino, si trova un altro piccolo centro medievale del Montefeltro che bisogna visitare assolutamente. Si tratta della città di Urbania, insignita al valore militare per il contributo che diede alla Resistenza durante la guerra di liberazione nazionale.
Urbania è famosa a livello storico-artistico grazie al Palazzo Ducale e soprattutto al Duomo di San Cristoforo, risalente alla seconda metà del XV secolo. Al suo interno, nella Chiesa dei Morti, possiamo visitare il cimitero delle mummie. Qui sono esposti i resti di alcuni cadaveri che hanno subito una mummificazione naturale.
Da vedere ad ogni costo c'è anche la Chiesa di Santa Caterina in stile barocco, la Cattedrale e l'annesso Palazzo Vescovile, il teatro ottocentesco "D. Bramante" e il Palazzo Comunale costruito nel XVI secolo.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Leeds Castle

Se soggiornerete in Inghilterra, potreste visitare Leeds Castle. Nel 1254, il re Edoardo I sposò Eleonora di Castiglia. L'amore immenso per la moglie lo indusse a costruire per lei una residenza da fiaba. Nacque così, Leeds Castle. È il castello più...
Europa

Come visitare Tallin

La città di Tallinn, capitale dell'Estonia, è stata anche Capitale della Cultura per l'anno 2011. Il suo centro cittadino è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità nel 1997. Tallin ha molti siti d'interesse da visitare e, partendo dall'Italia è...
Europa

Cosa visitare in Lussemburgo

Il mondo è caratterizzato da un'infinità di luoghi e paesaggi mozzafiato che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Molti di questi luoghi sono sconosciuti alla maggior parte delle persone mentre altri sono più conosciuti. Una delle...
Europa

Come visitare Lisbona

Con il periodo estivo che è alle porte le capitali europee sono ormai le mete più ambite da chi ha voglia di fare un viaggio. Una delle mete più belle che ci sono da visitare è proprio Lisbona, cioè la capitale portoghese. Lisbona è una città dalle...
Europa

Come visitare La Città Di Goslar

Se avete intenzione di fare una vacanza sulle colline del massiccio dell'Harz, avrete la possibilità di visitare la città di Goslar. Si tratta di una località posta sull'estremità settentrionale del massiccio, dove attira numerosi turisti ogni anno....
Europa

Come visitare Madrid in 3 giorni

Se si decide di visitare una capitale europea in un weekend lungo, cioè di tre giorni, ci affanniamo a vedere tutto quello che il limitato tempo disponibile ci concede. Madrid è certamente una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo, sia...
Europa

5 cose da visitare a Casablanca

Casablanca, con i suoi 3 milioni di abitanti, è la più grande città del Marocco e la più moderna. Verrete infatti affascinati dalle architetture moderne che più di ogni altra cosa la caratterizzano. Seguite questa guida prima di visitare Casablanca...
Europa

Come visitare Empoli

La regione Toscana, oltre alla rinomata Firenze, presenta tante altre città molto importanti, tra cui Pisa ed Empoli. Quest'ultima è riconosciuta per la presenza di industrie sia vetraie che tessili. A tal proposito, di seguito approfondiremo proprio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.