Come visitare il parco nazionale krka in croazia

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La Croazia oltre alle spiagge ed al mare cristallino offre al turista veri e propri paradisi di natura incontaminata: i parchi nazionali, con flora e fauna tutte da scoprire, coprono l'8% della superficie dello stato croato e sono ben otto: Brioni, Incoronate, Mijet, Paklenica, Krka, Laghi di Plitvice e Velebit Settentrionale. In questa guida ti raccontiamo come visitare il Parco Nazionale Krka.

26

Il Parco è aperto tutti i giorni ed ha cinque ingressi: Lozovac, Skradin, Roski slap / Laskovica / Burnum / Puljani e Kistanje / Krka Monastery. Le informazioni sono reperibili all'ufficio principale, che è quello di Skradin. Per arrivare al parco nazionale di Krka si possono utilizzare sia il proprio mezzo privato che gli autobus pubblici od i traghetti che partono da diverse città. I costi per l'ingresso variano a seconda della soluzione di visita scelta, dell'età e del numero dei partecipanti.

36

Il Parco Nazionale è visitabile individualmente o con la guida ed è percorribile in automobile, seguendo le strade pubbliche segnate sulla guida cartacea, con l'eccezione delle zone pedonali dello Skradinski buk, le aree del monastero Krka e dell'isola Visovac: queste sono visitabili solo utilizzando un'imbarcazione o l'autobus del parco.

Continua la lettura
46

La maggiore attrazione del Parco sono naturalmente le incomparabili bellezze naturali, tra cui spiccano le cascate di Skradinski Buk (la più nota) e Roski slap (la più estesa). La cascata Skradinski Buk comprende in realtà 17 cascate che creano bellissimi giochi d'acqua per poi gettarsi in una meravigliosa piscina naturale dall'effetto "idromassaggio": per questo motivo è considerata una delle più belle cascate europee. La cascata Roski slap ha un'altezza di 22,5 metri, numerose diramazioni e isolotti che la rendono veramente una meraviglia della natura.

56

Per quel che riguarda la flora e la fauna, nel parco sono state individuate per 860 specie di piante interessante in particolare la vegetazione di canyon) e innumerevoli specie animali, in particolare anfibi, rettili ed uccelli che nelle zone paludose e nella macchia mediterranea trovano il loro rifugio ideale.

66

Il Parco offre al turista anche importanti monumenti storici, tra i quali ricordiamo, sul piccolo isolotto di Visovac, nel mezzo del fiume, il monastero francescano che include svariati dipinti ed una chiesa del XIV secolo. Inoltre è interessante visitare il monastero ortodosso di Krka, i ruderi sulle alture ed i vecchi mulini ora trasformati in musei etnografici animati da persone abbigliate con i costumi tradizionali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare il parco nazionale del cilento

Il Parco Nazionale del Cilento nasce nel 1991 e già nel 1997 diventa patrimonio dell'Unesco per la sua bellezza. Si estende su una vasta superficie nel territorio del salernitano e il suo paesaggio varia tra la montagna e il mare. Esso comprende 80 comuni...
Europa

Come e perchè visitare i luoghi del Parco nazionale del Gargano

Il Parco Nazionale del Gargano vanta la presenza di numerosi e favolosi centri abitati che hanno mantenuto le caratteristiche architettoniche tipiche. Per lo più si tratta di centri dalle tipiche casette bianche addossate le une alle altre, a formare...
Europa

Come visitare il parco nazionale dei monti Sibillini

Se sei un tipo amante del verde e della natura, se vorresti respirare un po' di aria pura, ti suggerisco di non perderti il Parco Nazionale dei Monti Sibillini, sito tra Marche e Umbria, e in particolare il Piano grande di Castelluccio, il lago Pilato...
Europa

Come E Cosa Visitare Nel Parco Nazionale Dello Stelvio

Se siamo degli amanti della natura e ci piacerebbe passare una giornata in relax immersi nel verde, per staccare la spina dalla vita quotidiana, tutto quello che dovremo fare sarà una semplice ricerca su internet.Sul web, infatti, potremo trovare tantissime...
Europa

Come esplorare il Parco Nazionale dei Pirenei occidentali

Nel sud della Francia, nella regione dell'Aquitania, si trova uno dei dieci parchi nazionali del paese. Il Parco nazionale dei Pirenei occidentali occupa una superficie di circa 50.000 ettari, e comprende la parte est della catena montuosa dei Pirenei....
Europa

Come trascorrere una vacanza nel Parco Nazionale del Pollino

Il Parco Nazionale del Pollino è un'area boschiva protetta che si estende su una superficie di oltre 1700 chilometri quadrati tra la Calabria e la Basilicata, in particolare nelle provincie di Potenza, Matera e Cosenza. Istituito nel 1993, è il Parco...
Europa

Come visitare la croazia

La "Croazia" è un: Paese stretto e lungo, appartenente all'ex impero austro-ungarico ed avente, come Capitale, "Zagabria" (che non si affaccia sul "Mediterraneo", ma è comunque una bellissima, piacevole ed accogliente città europea); campionario pregiato...
Europa

Guida alle vacanze estive in Croazia

La Croazia è diventata negli ultimi anni una meta molto gettonata per le vacanze estive. Lambita dal Mar Adriatico, la nazione regala ad ogni turista la possibilità di trascorrere giornate divertenti, rilassanti e interessanti, da passare tra visite...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.