Come visitare il Principato di Monaco

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il Principato di Monaco è una piccola città-stato molto che si affaccia sul Mar Mediterraneo e circondata dalla Francia, anche se la Riviera italiana si trova a pochi chilometri più a est. Si tratta del secondo stato indipendente più piccolo del mondo (dopo il Vaticano) ed è quasi interamente urbanizzato. Monaco è un principato governato da una forma di monarchia costituzionale, con il principe Alberto II come capo di stato. Oltre a Montecarlo, sede del Gran Premio di Formula 1 e del famosissimo casinò, Questo piccolo stato ha tanto altro da offrire si suoi visitatori. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come visitare il Principato di Monaco.

26

Occorrente

  • Una buona guida della città e scarpe comode.
36

Il Casinò

Il primo luogo che si visita a Montecarlo è sicuramente il Casinò, costruzione realizzata da Charles Garnier su commissione del principe Carlo III, luogo frequentato da molti giocatori provenienti da ogni parte del mondo. Alla sala delle slot machine si accede gratuitamente; per le altre sale si paga una somma determinata ed è obbligatorio un un’abito elegante. L'altra tappa fondamentale è il Palazzo del Principe, chiamato anche Palazzo Grimaldi, che si trova nel Centro storico di Monaco, costruito sul luogo dove sorgeva l’antica Fortezza di Genova. Il Salone Mazzarino, quello di Luigi XV, la Cappella Palatina, il cortile realizzato con il marmo di Carrara e la Sala del Trono sono le principali meraviglie che si possono ammirare all'interno del palazzo.

46

Il Giardino esotico

Molto famoso è Il Giardino esotico dove sono presenti diverse specie di piante grasse e cactus; da questo rigoglioso giardino comunale è possibile godere di una splendida visuale sul territorio del principato. Si può proseguire la visita alla città vecchia, la Cattedrale di Monaco ed i Musei, tra i i quali il Museo oceanografico, il Museo navale, che ospita circa duecento modelli di navi, il Monaco Top Car Collection, con esemplari di auto appartenenti al principe Ranieri III, il Museo delle cere dove sono presenti personaggi in cera rappresentati a grandezza naturale e in costumi antichi ed infine, il Museo dei Ricordi napoleonici.

Continua la lettura
56

La città vecchia

La città vecchia è caratterizzata da costruzioni medievali separate da vicoli stretti. In questa parte della città si possono ammirare: la Cappella della pace, i Giardini di Saint- Martin, la piazzetta Bosio, la facciata del palazzo di Giustizia e la Rampa Maggiore. Da visitare sicuramente è il porto dove si possono ammirare grandi imbarcazioni appartenenti a personaggi famosi di tutto il mondo.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Monaco: come muoversi e cosa visitare

Una bellissima città della Baviera, adatta per ogni tipo di visita è sicuramente la città di Monaco. La Baviera si trova nella parte sud della Germania, ed è facilmente raggiungibile anche dall'Italia, passando dall'Austria. Se state pensando di trascorrere...
Europa

Come visitare la Residenz a Monaco di Baviera

Stai pensando seriamente di prenderti qualche giorno di vacanza ed hai deciso di visitare la Germania? Probabilmente sarai a Monaco nelle prossime settimane? Vuoi sapere cosa non devi assolutamente perderti durante una vacanza a Monaco di Baviera? Se...
Europa

Come visitare L'Englischer Garten A Monaco Di Baviera

Chi si reca a Monaco di Baviera non può assolutamente saltare una delle visite più belle e suggestive della zona: il Giardino Inglese, anche detto Englischer Garten. Il Giardino Inglese di Monaco di Baviera è uno dei parchi urbani più estesi del mondo...
Europa

Come visitare Monaco di Baviera in 3 giorni

Pensare alla Germania significa pensare ad un paese fortemente industrializzato, con una delle più solide economie dell'Europa occidentale e fortemente votato al lavoro e alla precisione: nell'immaginario comune, insomma, la Germania è un paese da visitare...
Europa

Come e cosa visitare a Monaco in un weekend

La settimana centrale di ferragosto si avvicina e con essa quasi tutte le persone (lavoratori e studenti) sono in vacanza? Durante questo periodo molto atteso da chiunque, risulta importante staccare la spina dalle preoccupazioni di tutti i giorni. Difatti,...
Europa

Come visitare Englischer Garten A Monaco Di Baviera

L'Englischer Garten è uno dei luoghi preferiti dai turisti, nonché dagli stessi abitanti di Monaco di Baviera. Nelle giornate di sole non c'è niente di meglio che visitare questo immenso, idilliaco parco affollatissimo di gente di ogni tipo. Se è...
Europa

Come visitare Montecarlo

Montecarlo è una bellissima località che si trova nel Principato di Monaco. È la meta ideale per un weekend o anche solo per la gita di un giorno per chi si trova da quelle parti. Il Principato di Monaco è un piccolo stato che si trova sul mar Ligure,...
Europa

Come fare shopping a Monaco di Baviera

Capitale della Baviera e terza città più popolosa della Germania, Monaco di Baviera è considerata una terra molto affascinante e ricca di attrazioni. Non per nulla, è una meta molto ambita per i turisti che la scelgono come luogo per trascorrere dei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.