Come visitare il quartiere di Alfama a Lisbona

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'Alfama è il più antico quartiere di Lisbona. Tra il 711 e il 1147 diventò un importante sobborgo moresco, e successivamente si abbellì delle prime chiese lisbonesi. Oggi, l'atmosfera suggestiva delle vecchie strade di questo quartiere è quasi magica e, riesce ad ammaliare qualsiasi visitatore. Gli stretti vicoli con le finestre piene di fiori, i panni appesi e le antiche dimore con le facciate coperte da azulejos (piastrelle di ceramica decorate), evocano immagini di altri tempi. Se cercate delle utili informazioni su come visitare il quartiere di Alfama a Lisbona leggete attentamente ciò che vi suggerisce la guida che segue.

26

Conoscere la storia del quartiere

Alfama è un quartiere e, prende nome da una parola araba, "al hama" ossia "fontana", in riferimento alle sorgenti di acqua calda presenti in Largo das Alcaçarias. Si tratta di un'area molto antica, forse risalente all'epoca dei mercanti fenici o romani che si stabilirono nei pressi dell'odierno Castelo. Di tutti gli antichi quartieri di Lisbona nessuno è più suggestivo e piacevole da esplorare dell'Alfama, un labirinto di scenari senza tempo e di strade simili a una casba.

36

Visitare il castello di Sao Jorge

Oggi il quartiere, è in massima parte a carattere residenziale. Negli anni le ristrutturazioni necessarie effettuate per dare un aspetto signorile, insieme al moltiplicarsi di ristoranti e negozi, hanno reso l'Alfama meno spettacolare e affascinante che in origine. Adesso è più che altro un sobborgo di pescatori e operai portoghesi che, riescono a dare un aspetto più caratteristico e reale. Le cose da visitare e ammirare sono comunque molte. Se siete attratti dai panorami non perdetevi per esempio il castello di São Jorge sulla collina. Essa fu la residenza reale fino al XVI secolo e oggi funge da finestra sul belvedere della città.

Continua la lettura
46

Fare un giro per la Cattedrale

Passeggiando per le intricate strade e le piazze seminascoste, oltre al Castello potrete visitare la Cattedrale di Lisbona che è la più vecchia che troverete in città. Si trova nella zona ovest dell'Alfoma. Se vi interessa il genere, potrete anche visitare il Museu de Marioneta dove avrete modo di visionare una panoramica dei pupazzi lisbonesi del diciannovesimo secolo. Potrete optare anche per prendere un tram che attraversi il quartiere e, poter godere così da seduti tutto ciò che di bello l'Alfoma ha da offrire. Qualsiasi sia il modo che avete scelto per visitare questo pittoresco quartiere, non dimenticate di portare con voi la macchina fotografica perché avrete molte immagini da catturare!

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Lisbona in 5 giorni

All'interno della presente guida, ci occuperemo di turismo, spostandoci a Lisbona, in Portogallo. Lisbona è la capitale dello Stato portoghese, e la sua area metropolitana va a estendersi lungo sette colline sulla riva settentrionale del fiume Tago....
Europa

Come visitare il Parque Das Nacoes a Lisbona

Se avete intenzione di farvi una vacanza a Lisbona, o se dovete andarci per motivi di lavoro o di studio, sappiate che c'è una zona molto particolare che vale la pena visitare, e che si trova in netto contrasto con le ripide colline e le strette strade...
Europa

Lisbona: come organizzare una vacanza a Lisbona

Sicuramente Lisbona è una città tra le più belle d’Europa, stile di totale fascino per il turista curioso che vuole avventurarsi, nelle originali strutture di antico e di attuale. Insomma arrivarci e scoprire i pregi di tale città non è difficile....
Europa

Come visitare il Parco delle Nazioni a Lisbona

Di fianco alle banchine portuali di Lisbona, il Parco delle Nazioni costituisce la vetrina architettonica della Capitale portoghese edificata per "Expo 1998". Le costruzioni furono in seguito convertite in un insieme di attrazioni e unità abitative moderne....
Europa

Come muoversi a Lisbona

In questa guida vi spiegheremo brevemente come muoversi a Lisbona. Se non lo sapete Lisbona è esattamente la capitale del Portogallo. Questa capitale presenta tantissime attrazioni e situazioni da provare o vedere. Infatti, potrete esplorare interi quartieri...
Europa

Come visitare il museu nacional do Azulejo a Lisbona

Se avete deciso di fare un viaggio a Lisbona, non possiamo che congratularci con voi per la scelta effettuata: Lisbona, così come tutto il Portogallo, è una città meravigliosa, dal fascino forse decadente, ma con angoli davvero incantevoli tutti da...
Europa

10 cose da vedere a Lisbona

Quando si vuole fare un viaggio non si sa mai dove viaggiare, ma sopratutto non ci sono mai guide esaurienti e ben strutturate. Lisbona, capitale del Portogallo, è una città ricca di musei e di opere d'arte che aspettano solo di essere visitate. Inoltre...
Europa

Come visitare il quartiere di Kolonaki ad Atene

Kolonaki è uno dei quartieri più conosciuti di Atene in quanto considerato aristocratico. Con la sua estensione, che va da Piazza Syntagma fino al Colle del Licabetto, si trova in una zona privilegiata della città. Il quartiere viene caratterizzato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.