Come visitare il quartiere di Nikolaiviertel a Berlino

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La capitale tedesca è una città divenuta una meta turistica europea molto attraente: Berlino è, infatti, molto vivace e attiva dal punto di vista culturale, oltre ad essere ricca di storia e tradizione. Tra i quartieri in cui si concentra la storia della città vi è il Nikolaiviertel, raccolto intorno alla chiesa di san Nicola. Pur trattandosi di una sorta di falso storico, a causa delle conseguenze distruttive della guerra, questa piccola parte centrale della città conserva un fascino che attira i visitatori in viaggio per la capitale. Ecco allora come visitare al meglio il quartiere di Nikolaiviertel a Berlino.

24

Il Nikolaiviertel si trova nella zona più antica della capitale tedesca: di origine medievale, questo quartiere è stato distrutto quasi del tutto durante la seconda guerra mondiale. La ricostruzione, avvenuto negli anni '80, ha cercato di rimanere fedele al disegno originario del quartiere, restaurando i pochi edifici rimasti in piedi. Per le sue caratteristiche, questo quartiere esercita una forte attrattiva sui turisti, che possono scoprire i vicoli medievali e fermarsi nei numerosi locali e ristoranti della zona.

34

Questa antica zona residenziale di Berlino si trova a pochi passi dalla piazza principale Alexanderplatz, e vicino al fiume Spree. Nonostante sia un quartiere molto centrale, le sue dimensioni ridotte e la sua atmosfera magica lo rendono molto apprezzabile dai visitatori, che possono muoversi facilmente a piedi in questi speciali vicoli. Uno degli edifici da visitare in questo quartiere è la Chiesa di San Nicola, la più antica di Berlino, recentemente restaurata, che si contraddistingue per la sua grandiosità e maestosità. Il Knoblauchhaus è l'unica casa superstite, risalente al XVIII secolo, ormai appartenente al museo cittadino, mentre l'Ephram-Palais è un palazzo storico in stile Rococò, diventato un museo che ospita esposizioni sull'arte e la cultura di Berlino.

Continua la lettura
44

Raggiungere questa piccola città storica all'interno della moderna capitale della Germania è molto semplice data la sua posizione estremamente centrale. Si può arrivare grazie alla metropolitana, oppure prendendo uno dei numerosi autobus e tram che conducono verso il centro cittadino. Una volta giunti nei pressi degli edifici del quartiere di San Nicola sarà possibile muoversi facilmente a piedi tra i vicoli immaginando di immergersi nell'atmosfera di questo antico borgo artigiano del Medioevo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare il quartiere diplomatico di Berlino

Berlino, land, città-stato, nonché capitale federale della Germania, è uno dei più importanti pilastri mediatici, fieristici, politici, economici, scientifici e culturali d'Europa. La vastità di questa celebre città, è manifestata dalla presenza...
Europa

Come visitare Berlino in 5 giorni

Avete un paio di giorni a disposizione e vorreste sfruttarli per regalarvi un viaggio in una delle città più importanti e grandiose del panorama europeo e mondiale? Grandioso! Berlino fa proprio al caso vostro! Scopriamo insieme come è possibile visitare...
Europa

Come visitare alcuni luoghi d'interesse a Berlino

Berlino è una città (la più abitata della Germania) piena di monumenti, Chiese e musei da non dover perdere assolutamente. Essa è la Capitale della Repubblica Federale di Germania e viene ritenuta un centro politico e culturale dell'Europa. In seguito...
Europa

Come visitare il quartiere di Kolonaki ad Atene

Kolonaki è uno dei quartieri più conosciuti di Atene in quanto considerato aristocratico. Con la sua estensione, che va da Piazza Syntagma fino al Colle del Licabetto, si trova in una zona privilegiata della città. Il quartiere viene caratterizzato...
Europa

Come visitare il quartiere di Alfama a Lisbona

L'Alfama è il più antico quartiere di Lisbona. Tra il 711 e il 1147 diventò un importante sobborgo moresco, e successivamente si abbellì delle prime chiese lisbonesi. Oggi, l'atmosfera suggestiva delle vecchie strade di questo quartiere è quasi magica...
Europa

Come visitare Il quartiere ebraico di Praga

Il quartiere ebraico di Praga, chiamato anche Josefov, è uno dei più antichi della città, piccolo e raccolto. Con le sue sinagoghe e l'antico cimitero resta uno dei centri più evocativi della tradizione ebraica, testimonianza di una storia millenaria...
Europa

Come e perchè visitare Nollendorfplatz a Berlino

Per chi si è avvicinato a questa guida solo per la curiosità di sapere cos'è la Nollendorfplatz diciamo subito che questa è una piazza simbolo di Berlino e lo è stata sopratutto nei primissimi anni del '900. In quegli anni quasi ogni foto che ritraeva...
Europa

Come visitare il quartiere di Bairro Alto a Lisbona

Se avete organizzato un viaggio nella splendida Lisbona, non potete fare a meno di visitare la zona più antica della città e precisamente il quartiere Bairro Alto, ovvero un luogo molto suggestivo e amato dallo scrittore locale Fernando Pessoa. In...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.