Come visitare Il Villaggio di Zaanse Schans In Olanda

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Zaanse Schans è un piccolo villaggio situato nell'Olanda settentrionale. Aggiungiamo che nel diciottesimo secolo, quando non esisteva ancora il villaggio era una zona industriale, dove vi si trovavano moltissimi mulini a vento che sono stati fortunatamente recuperati e sono tutt'ora presenti e facilmente visitabili da chi vuole constatare con i propri occhi come erano fatti questi mulini. Se si organizza un viaggio ad Amsterdam e si ha qualche giorno in più per fare escursioni nei dintorni, non si può assolutamente perdere la visita di questo piccolo e pittoresco villaggio situato sulle rive del fiume Zaan, a circa 20 Km a nord di Amsterdam (20 minuti di treno o di auto). In questa guida scopriremo come visitare il villaggio di Zaanse Schans in Olanda.

26

Occorrente

  • curiosità, voglia di viaggiare, voglia di scoprire, voglia di camminare
36

Innanzitutto dovremo recarci ad Amsterdam. Viaggiando in aereo, l'aeroporto di riferimento è quello internazionale di Amsterdam-Schiphol, scalo di numerose compagnie aeree sia di bandiera che low cost. Una volta scesi dall'aereo, per raggiungere il centro di Amsterdam ci basterà prendere o il treno che ci porterà direttamente alla stazione centrale della città, oppure un autobus. Se preferiamo viaggiare in treno, dovremo prendere come riferimento la stazione centrale di Amsterdam, collegata perfettamente con la rete ferroviaria italiana. Se viaggiamo in automobile, dovremo percorrere l'autostrada A8, poi dovremo spostarci sull'autostrada A2/E35 per la Germania, poi l'A5/E35, ancora l'A3 per raggiungere i Paesi Bassi, poi l'A12 e infine l'A2/E35 per Amsterdam. Una volta giunti ad Amsterdam, per raggiungere il villaggio di Zaanse Schans potremo o prendere un treno dalla stazione centrale, per Uitgeest e scendere alla quarta fermata chiamata "Koog-Zaandijk", oppure prendere sempre dalla stazione centrale l'autobus numero 91.

46

Una volta arrivati alla piccola stazione ferroviaria di Zaanse, seguiamo le indicazione e in 10 minuti (a piedi) raggiungeremo un piccolo villaggio immerso nel verde, con casette in legno bianche e verdi, circondato da uno specchio d'acqua e, costellato da antichi mulini ancora in funzione, che rendono questo posto magico. Tuttavia, addentrandoci nel paesino, respiriamo l'atmosfera dell'Olanda di un tempo e visitiamo le antiche botteghe poi, saliamo sui ponticelli in legno verde e scopriamo i laghetti coperti di ninfee.

Continua la lettura
56

I mulini è possibile visitarli visitare (con il pagamento di un piccolo biglietto di ingresso) e, potremo godere dai loro tetti di un meraviglioso panorama. Tra i mulini visitabili c'è il colorificio (il mulino era utilizzato per macinare i minerali usati per colori e vernici), la segheria e il frantoio. Nel paesino è anche possibile visitare la fabbrica dei tradizionali zoccoletti olandesi, dove potremo assistere in diretta, alla spiegazione (in inglese e olandese) e alla creazione di un paio di essi. All'interno del laboratorio stesso c'è una bella esposizione di zoccoli di ogni grandezza, colore e modello, oltre ad un enorme negozio dove potremo acquistare, a prezzi modici, souvenir in legno di tutti i tipi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare i dintorni di Amsterdam

Amsterdam, una città dalle mille meraviglie culturali e architettoniche, meta turistica di decine di migliaia di viaggiatori all'anno e sede dell'incontro e della convivenza di etnie tra loro molto differenti. Le tante attività da svolgere e la moltitudine...
Europa

Cosa vedere in Olanda

State programmando di visitare l'Olanda? Ottima scelta la vostra! È questo infatti un paese ricco di storia e cultura, capace di offrire agli occhi ammirati dei suoi visitatori anche un incantevole patrimonio paesaggistico. Se poi siete dei cicloamatori,...
Europa

Le migliori mete in Olanda

L'Olanda, altrimenti detta "Paesi Bassi", è una nazione molto particolare: è un territorio quasi tutto pianeggiante, buona parte del quale, nelle regioni litoranee, sono state "tolte" al mare grazie ad un complesso sistema di dighe; i terreni rubati...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in Olanda

L'Olanda, la terra dei tulipani e dei mulini a vento, è certamente una delle mete più gettonate dai turisti di tutto il mondo. Che vogliate visitare Amsterdam, Haarlem o Rotterdam, o che abbiate optato per un tour più ampio, dare un occhio al portafoglio...
Europa

10 cose da fare ad Amsterdam

Amsterdam, capitale dell'Olanda, nacque nel XIII secolo. All'inizio era un piccolo villaggio di pescatori vicino alle rive del fiume Amstel (da qui il nome). Negli anni successivi alla Seconda Guerra Mondiale Amsterdam ha ritrovato un ruolo di prestigio...
Europa

Come visitare i Musei in Olanda

L'Olanda presenta una vasta gamma di musei di arte e cultura. Solo ad Amsterdam, ci sono settanta cinque musei, che attraggono quasi sette milioni di visitatori ogni anno. Accanto alla ricchezza di maestosi dipinti Golden Age, troverete interessanti musei...
Europa

5 consigli per organizzare un viaggio in Olanda

Vi piacerebbe organizzare un bel tour tra tulipani e mulini a vento, da soli o con i vostri amici? Se la risposta è affermativa, vi consiglio di organizzare un bel viaggio in Olanda. Amsterdam è una bellissima città giovane viva ed affascinante, ma...
Europa

Come raggiungere Amsterdam da Maastricht

Maastricht è una città situata nell'Olanda del sud, distante dalla capitale Amsterdam circa 210 chilometri. Nonostante questa notevole distanza le due cittadine sono collegate quasi esclusivamente da una fitta rete di mezzi di trasporto pubblici oppure,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.