Come visitare Il Villaggio di Zaanse Schans In Olanda

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Zaanse Schans è un piccolo villaggio situato nell'Olanda settentrionale. Aggiungiamo che nel diciottesimo secolo, quando non esisteva ancora il villaggio era una zona industriale, dove vi si trovavano moltissimi mulini a vento che sono stati fortunatamente recuperati e sono tutt'ora presenti e facilmente visitabili da chi vuole constatare con i propri occhi come erano fatti questi mulini. Se si organizza un viaggio ad Amsterdam e si ha qualche giorno in più per fare escursioni nei dintorni, non si può assolutamente perdere la visita di questo piccolo e pittoresco villaggio situato sulle rive del fiume Zaan, a circa 20 Km a nord di Amsterdam (20 minuti di treno o di auto). In questa guida scopriremo come visitare il villaggio di Zaanse Schans in Olanda.

26

Occorrente

  • curiosità, voglia di viaggiare, voglia di scoprire, voglia di camminare
36

Innanzitutto dovremo recarci ad Amsterdam. Viaggiando in aereo, l'aeroporto di riferimento è quello internazionale di Amsterdam-Schiphol, scalo di numerose compagnie aeree sia di bandiera che low cost. Una volta scesi dall'aereo, per raggiungere il centro di Amsterdam ci basterà prendere o il treno che ci porterà direttamente alla stazione centrale della città, oppure un autobus. Se preferiamo viaggiare in treno, dovremo prendere come riferimento la stazione centrale di Amsterdam, collegata perfettamente con la rete ferroviaria italiana. Se viaggiamo in automobile, dovremo percorrere l'autostrada A8, poi dovremo spostarci sull'autostrada A2/E35 per la Germania, poi l'A5/E35, ancora l'A3 per raggiungere i Paesi Bassi, poi l'A12 e infine l'A2/E35 per Amsterdam. Una volta giunti ad Amsterdam, per raggiungere il villaggio di Zaanse Schans potremo o prendere un treno dalla stazione centrale, per Uitgeest e scendere alla quarta fermata chiamata "Koog-Zaandijk", oppure prendere sempre dalla stazione centrale l'autobus numero 91.

46

Una volta arrivati alla piccola stazione ferroviaria di Zaanse, seguiamo le indicazione e in 10 minuti (a piedi) raggiungeremo un piccolo villaggio immerso nel verde, con casette in legno bianche e verdi, circondato da uno specchio d'acqua e, costellato da antichi mulini ancora in funzione, che rendono questo posto magico. Tuttavia, addentrandoci nel paesino, respiriamo l'atmosfera dell'Olanda di un tempo e visitiamo le antiche botteghe poi, saliamo sui ponticelli in legno verde e scopriamo i laghetti coperti di ninfee.

Continua la lettura
56

I mulini è possibile visitarli visitare (con il pagamento di un piccolo biglietto di ingresso) e, potremo godere dai loro tetti di un meraviglioso panorama. Tra i mulini visitabili c'è il colorificio (il mulino era utilizzato per macinare i minerali usati per colori e vernici), la segheria e il frantoio. Nel paesino è anche possibile visitare la fabbrica dei tradizionali zoccoletti olandesi, dove potremo assistere in diretta, alla spiegazione (in inglese e olandese) e alla creazione di un paio di essi. All'interno del laboratorio stesso c'è una bella esposizione di zoccoli di ogni grandezza, colore e modello, oltre ad un enorme negozio dove potremo acquistare, a prezzi modici, souvenir in legno di tutti i tipi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Olanda: guida ai migliori laghi

La guida che andremo a sviluppare nei tre passi che seguiranno, si occuperà di geografia e, più precisamente, di laghi. Andremo in Olanda, per offrirvi una piccola ma esaustiva guida a quelli che sono i migliori laghi presenti nel territorio dei Paesi...
Consigli di Viaggio

Napoli e dintorni: cosa visitare

Stai cercando un posto da visitare ma non vuoi allontanarti troppo dal suolo italiano? Allora sappi che Napoli fa sicuramente a caso tuo! In questa guida, in particolare, vedremo cosa è possibile visitare di Napoli e dintorni. Napoli è un comune italiano,...
Consigli di Viaggio

10 posti da visitare in Irlanda

Si avvicina il periodo delle vacanze, bisogna organizzarsi qualche mese prima per avere la possibilità di fare una bella e ben organizzata. Decidiamo la destinazione, pensiamo all'Irlanda. Vediamo 10 posti da visitare in Irlanda: programmiamo l'itinerario,...
Consigli di Viaggio

Come visitare Rotterdam in un giorno

I Paesi Bassi, o chiamati più comunemente Olanda sono sempre oggetto di desiderio di molti giovani turisti. La città olandese più in voga è Amsterdam, ma c'è una città al secondo posto che non ha nulla da invidiare ad essa ed è Rotterdam. Essa...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare Giverny da Parigi

La Francia è un paese bellissimo, caratterizzato sia dalla monumentalità di opere dai nomi altisonanti, sia da posticini tranquilli semisconosciuti ma altrettanto incantevoli. Tra questi ultimi vi è Giverny, situato in Normandia a nord-ovest di Parigi,...
Consigli di Viaggio

Come visitare il meglio di Bali in una settimana

Chiunque ha desiderato di visitare la meravigliosa Bali almeno una volta nella vita. Situata subito a Sud dell’equatore questa isola appartiene all’arcipelago indonesiano delle Piccole Isole della Sonda. È una delle destinazioni più popolari per...
Consigli di Viaggio

Come visitare Parigi in un giorno

Può capitare a volte di avere a disposizione pochissimo tempo per visitare una grande città. In tal caso è necessario effettuare una scelta tra i numerosi luoghi che una città come Parigi può offrire. Non riusciremo a vedere tutto nei dettagli, ma...
Consigli di Viaggio

Come visitare Mauritius con un budget limitato

Normalmente si pensa che le mete esotiche, come l'isola di Mauritius, una bellissima perla dell'Oceano Indiano vicina al Madagascar, siano una meta per ricchi e che per visitarla ci voglia un budget molto elevato. In questa guida, invece, si potranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.