Come visitare Ioannina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

A soltanto circa "50 km" dalle spettacolari spiagge dell'Epiro, tra le più meravigliose di tutta la Grecia, sorge il Capoluogo dell'omonima piccola Regione che si chiama Ioannina. Si tratta di una perla che si trova lungo le rive del lago Pamvotis, costellata dalle cime innevate del Pindo e dagli incantevoli Monti Tessalici.
Ioannina è una cittadina dalle dimensioni abbastanza contenute, la quale conserva al suo interno tutti i tesori di un passato davvero prestigioso. Nei passaggi successivi della presente guida sui viaggi, quindi, vediamo come visitare la città di Ioannina.

26

Occorrente

  • Biglietto aereo
  • Scarpe comode
  • Macchina fotografica
  • Denaro
  • Abbigliamento comodo
36

Visitare Igoumenitsa

Il nostro itinerario ottimale per visitare Ioannina comincia da Igoumenitsa, ovvero la città portuale della costa dell'Epiro (da qui abbiamo l'opportunità di partire alla scoperta della Grecia continentale). Spostandoci verso la parte interna della Nazione, sulla medesima strada che potrà condurci alle Meteore e al Salonicco, ci ritroveremo ad osservare con ammirazione la suggestiva cittadina greca Ioannina.
La strada da percorrere sarà leggermente tortuosa, soprattutto negli ultimi "10 km". In effetti, il percorso è completamente in salita e ricco di tornanti (sarà faticoso arrivarci ma ne varrà la pena, poiché potremo ammirare uno spettacolo davvero unico). Osserveremo una piccola cittadina intorno al lago Pamvotis, custodita dalle cime elevate della catena montuosa del Pindo.

46

Visitare la fortezza di Alì Pascià e il museo civico

Una delle prime meraviglie che osserveremo riguarderà la presenza di un isolotto al centro del lago Pamvotis. In questo punto nasce la fortezza di Alì Pascià, l'ultimo regnante ottomano della Regione. Si tratta di una rocca immersa in giardini ricchi e abbastanza rigogliosa, che dobbiamo assolutamente visitare: basterà lasciarsi guidare dal battello che parte circa ogni mezz'ora dalla porzione centrale della città di Ioannina.
Proseguiamo il cammino percorrendo le stradine lastricate in pietra tra fiori e piante. Arriviamo fino al palazzo del sultano dallo stile tipicamente ottomano. A questo punto possiamo visitare il museo civico di Ioannina, il quale si fonda sui costumi tradizionali.

Continua la lettura
56

Visitare il museo archeologico

Quando torneremo sulla terraferma, visitiamo il castello posizionato a due passi dal porticciolo. Esso costituisce la parte antica di Ioannina, il centro pulsante della città. Nelle grandi mura bizantine che circondano il lago Pamvotis, potremo entrare nel museo archeologico. Qui si potranno ammirare tutti i reperti archeologici della Regione, una delle più storiche dell'intera Grecia grazie anche alla presenza di Dodona e al Nekromanteion sull'Acheronte.
Intorno alla fortezza, possiamo respirare l'aria di un bazar orientale immerso fra stradine colorate ed antiche ispirate agli stili ottomani-bizantini, veneziani e dell'antica Grecia. Stiamo parlando di luoghi ideali per perdersi in un po' di shopping o respirare l'incanto e la magia della natura e delle leggende che ancora aleggiano.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non perdiamoci lo shopping alimentare, comprando in particolare il miele, lo yogurt e la feta di Ioannina.
  • Acquistiamo gli spettacolari monili e i meravigliosi piccoli oggetti dell'artigianato di Ioannina.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Il Palazzo Di Ulisse A Itaca.

All'interno della presente guida, come avrete già notato attraverso la lettura del titolo della guida, andremo a spiegarvi Come visitare Il Palazzo Di Ulisse A Itaca.La descrizione che aveva fatto Omero del palazzo reale del re degli Achei ha trovato...
Europa

Come visitare Leeds Castle

Se soggiornerete in Inghilterra, potreste visitare Leeds Castle. Nel 1254, il re Edoardo I sposò Eleonora di Castiglia. L'amore immenso per la moglie lo indusse a costruire per lei una residenza da fiaba. Nacque così, Leeds Castle. È il castello più...
Europa

Come visitare Tallin

La città di Tallinn, capitale dell'Estonia, è stata anche Capitale della Cultura per l'anno 2011. Il suo centro cittadino è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità nel 1997. Tallin ha molti siti d'interesse da visitare e, partendo dall'Italia è...
Europa

Cosa visitare in Lussemburgo

Il mondo è caratterizzato da un'infinità di luoghi e paesaggi mozzafiato che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Molti di questi luoghi sono sconosciuti alla maggior parte delle persone mentre altri sono più conosciuti. Una delle...
Europa

Come visitare Lisbona

Con il periodo estivo che è alle porte le capitali europee sono ormai le mete più ambite da chi ha voglia di fare un viaggio. Una delle mete più belle che ci sono da visitare è proprio Lisbona, cioè la capitale portoghese. Lisbona è una città dalle...
Europa

Come visitare La Città Di Goslar

Se avete intenzione di fare una vacanza sulle colline del massiccio dell'Harz, avrete la possibilità di visitare la città di Goslar. Si tratta di una località posta sull'estremità settentrionale del massiccio, dove attira numerosi turisti ogni anno....
Europa

Come visitare Madrid in 3 giorni

Se si decide di visitare una capitale europea in un weekend lungo, cioè di tre giorni, ci affanniamo a vedere tutto quello che il limitato tempo disponibile ci concede. Madrid è certamente una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo, sia...
Europa

5 cose da visitare a Casablanca

Casablanca, con i suoi 3 milioni di abitanti, è la più grande città del Marocco e la più moderna. Verrete infatti affascinati dalle architetture moderne che più di ogni altra cosa la caratterizzano. Seguite questa guida prima di visitare Casablanca...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.