Come visitare Jeffrey's Bay

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Un tempo sonnolenta cittadina di mare, nell'attualità Jeffrey's Bay, meglio conosciuta anche col nome di J. Bay, rappresenta il principale centro surf di tutto il Sudafrica. Situata sulla costa sud-occidentale di questo Stato, dista solamente pochi km dalla più grande e famosa Port Elizabeth, a sua volta dotata di un discreto aeroporto nazionale. Nella guida che segue, qualche consiglio su come visitare Jeffrey's Bay.

26

Occorrente

  • Abbigliamento comodo
  • Cartina della città
36

Considerando la sua idilliaca posizione geografica, visitare Jeffrey's Bay è possibile grazie alle temperature miti che sono presenti sul territorio tutto l'anno, anche se il mese di luglio attrae molti più visitatori, per via del "Billabong Pro Championship", ossia una competizione sportiva molto entusiasmante, arricchita da feste, musiche e danze continue. Per l'occasione tutti gli abitanti fanno festa e c'è chi addirittura si reca a visitare Jeffrey's Bay solo per la manifestazione, prenotando con largo anticipo i voli aerei. La competizione, infatti, non solo è adatta per tutti gli appassionati di sport ma è l'ideale anche per le famiglie, dai più grandi ai piccini.

46

Nel caso in cui non ci sia interesse per il surf, vi sono altre possibilità di svago a Jeffrey's Bay, come per esempio il birdwatching a Kabeljous Beach oppure il sandboard, ossia l'equivalente dello snowboard praticato sulle dune di sabbia invece che sulla neve. Per i meno impavidi invece ci sono anche attività più rilassanti ma altrettanto emozionanti, come gli avvistamenti di delfini e di balene da molte spiagge dei dintorni, oppure da precise imbarcazioni che effettuano le escursioni. In questo caso basta informarsi nella zona dei moli, grazie ai cartelli che promuovono le iniziative di questo tipo, individuarli è molto semplice e il biglietto si può fare nel momento stesso dell'imbarco.

Continua la lettura
56

Molto vicino a Jeffrey's Bay si trova anche Cape St. Francis, famosa soprattutto per il suo faro, risalente al XIX secolo, che rappresenta la torre in muratura più alta delle coste sudafricane: molto suggestiva è invece la vicinissima St. Francis Bay, località balneare parzialmente costruita intorno ad un reticolo di canali, animata ed affollata da sudafricani benestanti durante le vacanze, diventa quasi tetra e surreale nei periodi fuori stagione. Un ultimo consiglio: per visitare in maniera ottimale Jeffrey's Bay, non bisogna dimenticarsi di indossare un abbigliamento comodo, in quanto la morfologia della località spesso offre scenari panoramici bellissimi, ma per vederli occorre fare lunghe camminate.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È preferibile il periodo estivo per visitare Jeffrey's Bay.
  • È consigliabile soggiornare almeno una settimana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

Come visitare Knysna E Buffalo Bay

"Knysna" e "Buffalo Bay" sono due località che si trovano nella porzione meridionale ed in prossimità della costa della Repubblica Sudafricana, nella parte estrema del continente africano. Esse sono distanti tra loro solamente diciassette chilometri...
Africa

Come visitare Mkuze E Kosi Bay

Una delle più vaste e affascinanti aree protette del Sudafrica è l'iSimangaliso Wetland Park, che si trova sulla costa orientale del KwaZulu-Natal, 250 km circa a nord della città di Durban. La sua estensione totale copre circa 280 chilometri di costa,...
Africa

Come visitare Pilgrim's Rest

In questo tutorial vedremo come visitare Pilgram's Rest. Nella seconda metà dell'anno 1800, nascevano molto cittadine che per decenni pullulavano di cercatori, quando in certe zone del Sudafrica fu fatta la scoperta dell'oro. Questi cercatori provenivano...
Africa

10 spiagge dove fare surf in Africa

Quando si tratta di praticare il surf, le spiagge bagnate dall'oceano hanno un appeal incomparabile. Ma se è vero che il pensiero vola sempre alle spiagge californiane, celebrate da numerose pellicole anni '80 e '90, o a quelle non meno belle e più...
Africa

Come visitare Città del Capo

Città del Capo, Cape Town, è la capitale amministrativa del Sud Africa. Sin dallo sbarco dei primi coloni olandesi questa città è stato il simbolo del Paese, da qui infatti sono transitate tutte le vicende tristi e felici di questa nazione. Da simbolo...
Africa

Zanzibar: cosa visitare

Zanzibar è un complesso di piccole isole. Le maggiori sono Unguja e Pemba, appartenenti alla Repubblica Unita della Tanzania. È il luogo simbolo della cultura shawili grazie all'influenza congiunta di più culture, araba e persiana in particolare, che...
Africa

Come visitare George In Sudafrica

George si trova nella Provincia del Capo Occidentale, lungo la Garden Route, una spettacolare strada costiera del Sudafrica, a metà tra Città del Capo e Port Elizabeth. Costruita nei primi anni del 1800, vanta edificazioni storiche come spettacolari...
Africa

Luoghi turistici da visitare in Egitto

L'Egitto rappresenta una Repubblica, situata nella parte nord-orientale del continente africano. Il suo territorio si estende fino a raggiungere il continente asiatico, grazie alla striscia di terra che costituisce la rinomata penisola del Sinai. La posizione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.