Come visitare la Basilica di San Nicola a Bari

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La città di Bari, capoluogo della regione Puglia, è uno dei comuni più importanti del Meridione e di certo una città suggestiva. Non sono pochi i palazzi o gli edifici civili e religiosi rinomati per la bellezza architettonica, eppure è la Basilica di San Nicola ad assurgersi a simbolo della città. Se hai in programma un viaggio in Puglia, leggi questa guida per scoprire come visitare la Basilicata di San Nicola a Bari.

25

Sito ufficiale e visita virtuale

Partiamo dall'ubicazione. La Basilica di San Nicola si trova in quella che dai baresi viene chiamata 'zona vecchia', ossia la zona della città che più rappresenta lo stile romanico pugliese della città. A rendere tutto più affascinante è senza dubbio la poca distanza dal mare. Un buon modo per farsi un'idea del luogo è una visita virtuale, disponibile sul sito dedicato alla Basilica a cui potrete accedere tramite questo link. Il sito è ben curato e dispone anche di una galleria di foto che mostra le varie sezione in cui è suddivisa la chiesa, tra cui la cripta e la del tesoro.

35

Visitare la Cattedrale

Per quanto riguarda invece le visite vere e proprie l'accesso è facilitato dal fatto che la Cattedrale della Basilicata è aperta tutti i giorni. Inoltre vi vengono svolte delle messe in maniera giornaliera. Per quanto riguarda gli orari la Basilica apre alle 7.00 dal Lunedì al Sabato, per chiudere alle 20.30; la domenica invece, la chiusura è posticipata alle 22.00. Sebbene l'ampia disponibilità permetta di visitare quasi sempre la Basilica è certamente consigliato andare in visita a Maggio, durante i festeggiamenti del Santo che da il nome alla chiesa.

Continua la lettura
45

Visitare il museo

Discorso diverso va fatto per il museo. Nicolaiano, ove è possibile trovare opere storico artistiche legate alla Basilica. Innanzitutto è previsto il costo di un biglietto d’ingresso al costo 3 euro, sebbene esista anche un biglietto ridotto al costo di 2 euro. Gli orari di visita sono differenti: è possibile visitare il museo tutti i giorni ma solo dalle 10.30 alle 18.30. Tra le opere sono presenti vari dipinti e paramenti sacri che ricostruiscono in progressione storica la vita del Santo, permettendo ai visitatori di apprenderne la storia.

55

Prenotazioni e contatti

Per poter visitare la Basilica di San Nicola a Bari non è strettamente necessario prenotare, sebbene sia consigliabile farlo nel caso in cui si vuol essere accompagnati da una guida. Di seguito i contatti di cui servirsi per informazioni più dettagliate o prenotazioni. Numero del centralino: 0805737111; indirizzo e-mail info@basilicasannicola.it; numero relativo alla segreteria: 0805737260.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Come e perchè visitare San Marino

La Repubblica di San Marino è uno stato piccolo e poco popoloso, situato in Italia. Nonostante la sua ridotta estensione, è ricco di attrattive di vario genere: artistiche, religiose e paesaggistiche; è quindi, il luogo ideale per trascorre una vacanza...
Italia

Come visitare la Cupola di San Gaudenzio

La Cupola della basilica di San Gaudenzio è un segno di riconoscimento che contraddistingue la città di Novara. Essa fu progettata dal celebre architetto Alessandro Antonelli, il quale ha prestato il suo nome per un'altra grande opera piemontese, ovvero...
Italia

I migliori hotel di Bari

Bari è una delle più importanti città italiane del meridione molto gettonata come meta turistica. Sede di un porto commerciale estremamente importante e sviluppato, funge come punto per il trasporto internazionale. Capoluogo della Puglia, si trova...
Italia

Come raggiungere l'aereoporto di Bari

La città di Bari, capoluogo di regione della Puglia, è fornita di un grande aeroporto, meglio conosciuto come "Bari-Palese"o "Karol Wojtyla". Situato a circa 9 chilometri dal centro città, serve la provincia di Bari, quella di Foggia e tante altre....
Italia

Come visitare la Sacra di San Michele

Organizzare un viaggio richiede sempre una serie di passaggi ben definiti che ci portano dalla scelta della destinazione alla prenotazione dell'alloggio. In estate vanno per la maggiore le località marittime, ma anche i paesaggi montani non sono certo...
Italia

Come e perché visitare la Chiesa di San Giovanni a Carbonara di Napoli

Nel centro di Napoli, a pochi passi dal Duomo e dal Madre (il Museo di Arte Contemporanea) c'è un piccolo tesoro d'arte da non perdere: la piccola, ma splendida "Chiesa di San Giovanni a Carbonara". La trecentesca chiesa fu edificata dove precedentemente...
Italia

I migliori ristoranti per mangiare pesce a Bari

Il nostro Bel Paese, circondato dal mare, ci offre sicuramente dei luoghi splendidi e degli scenari meravigliosi dove possiamo gustare tutte le prelibatezze che il mare ci offre. Possiamo contare su numerosissimi ristoranti che ci permettono di gustare...
Italia

Cosa visitare alle Isole Tremiti

Le Isole Tremiti sono una arcipelago situato nel Mar Adriatico, a circa 12 miglia dal promontorio del Gargano, Puglia, e costituito dalle isole di San Domino, San Nicola, Capraia, Cretaccio e Pianosa. Questo arcipelago è caratterizzato da uno stupendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.