Come visitare la città di Fier in Albania

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Come visitare la città di Fier in Albania: Fier è una delle città più importanti dell'intera Albania, e dista da Tirana di circa 100 km. Le due località sono perfettamente collegate, si possono raggiungere in macchina o grazie alla funzionale rete di trasporti albanese. La città di Fier conta più o meno 85.000 abitanti ed è il nucleo pulsante dell'intero paese, tanto da essere considerato il vero cuore dell'Albania, capace di collegare tutte le zone del paese. Fier risale al XVIII secolo e nasce come un piccolo villaggio di contadini, ma la sua economia e il suo sviluppo crebbe grazie sia al sorgere di un ponte in pietra per collegare le due sponde del fiume che all'industrializzazione portata dal regime comunista. La vera e propria ventata di modernità arrivò con la democrazia, e oggi Fier è la terza città più prestigiosa del territorio albanese.

24

Nei dintorni di Fier (dai 12 ai 15 chilometri) si possono raggiungere tre siti archeologici: Apollonia, Bylis e Ardenica. Apollonia fu fondata intorno al VI secolo ad opera dei coloni Greci e il suo nome è dovuto alla divinità Apollo. Fu per lunghi anni una zona strategica grazie alla sua posizione favorevole lungo la costa illiriaca: il suo porta era talmente immenso da poter ospitare almeno 100 navi, agevolando così lo sviluppo del commercio marittimo sia in Grecia che in Italia. Il parco archeologico di Apollonia è aperto tutti le mattine e il biglietto d'ingresso ha un costo veramente basso (si parla di circa 3 euro per gli adulti e un prezzo ancora più ridotto per eventuali studenti). Bylis, invece, risale al IV secolo e permetteva una vista sull'intera valle di Voiussa e sulle strade che collegavano Apollonia alla costa dell'Illira; ad Ardenica, infine, è collegato l'unico monastero dell'Albania che ospita tutt'oggi monaci. L'interno è impreziosito da numerosi affreschi e iconostasi.

34

Immancabile anche la visita alla cattedrale di Fier: simbolo della rinascita dell'Albania dopo il crollo del regime comunista, la "Kisha e Shën Maria dhe Shën Luigji" appartiene alla diocesi apostolica dell'Albania Meridionale ed è dedicata a Maria e San Luigi.

Continua la lettura
44

Si segnala come tappa obbligatoria anche la visita al museo storico della città di Fier. All'interno del museo sono conservate numerose copie dei reperti archeologici ritrovati nel territorio grazie agli scavi effettuati dal '900 a oggi, costituendo di fatto una sintesi della lunga storia di Fier: dalla vita dei contadini e le loro rivolte, le attività dei patrioti, le guerre per l'indipendenza e la libertà.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare la città di Pogradec in Albania

Pogradec è un grazioso villaggio che si trova nella parte meridionale dell'Albania al confine con la Macedonia; la cittadina si affaccia sul lago Oher. In questo luogo si hanno tantissime attrazioni culturali e naturali che danno la possibilità al turista...
Europa

Come visitare la città di Valona in Albania

Valona è una delle principali città dell'Albania. Inoltre è una città di mare tanto che affaccia sul mar Adriatico. Per una migliore esperienza quindi vi consiglia di andare a visitare Valona durante il periodo estivo. Questa nazione ma ancora di...
Europa

Come visitare la città di Butrinto in Albania

Butrinto è una città situata in albani al confine con la Grecia. E’ un insediamento abitato fin dagli albori della storia europea, ad oggi presenta una parte moderna e tutta la parte di rovine di diverse ere. I greci la chiamavano Bouthroton mentre...
Europa

Come E Perchè Visitare Saranda In Albania

Nella guida ci occuperemo di turismo, e lo faremo spostandoci nell'altra sponda del mar Adriatico, arrivando fino all'Albania. Infatti, come accennato nel titolo, ci occuperemo di spiegarvi Come e perché visitare Saranda in Albania.Saranda è uno dei...
Europa

Come visitare Berat In Albania

L'Albania è un paese in cui, fino a qualche anno fa, era impensabile trascorrere un periodo di vacanza. Dopo la fine della guerra civile degli anni '90, questo stato ha subito una lenta e costante crescita economica e oggi mira ad entrare a far parte...
Europa

Come e perché visitare Durazzo in Albania

Una vacanza in Albania, perché no? Ci sono alcuni luoghi in Europa che sono meno gettonati di altri e davvero non se ne capisce il motivo. Tra questi vi è sicuramente l'Albania, che invece è un paese tutto da scoprire e offre moltissime attrazioni...
Europa

Albania: cosa visitare

L'Albania è una splendida Nazione che si trova nell'Europa dell'Est, frutto di un processo di disintegrazione dell'ex Unione Sovietica. Sicuramente è uno Stato che ne ha viste di cotte e di crude: ha vissuto periodi molto difficili a causa della guerra...
Europa

Come visitare La Città Di Goslar

Se avete intenzione di fare una vacanza sulle colline del massiccio dell'Harz, avrete la possibilità di visitare la città di Goslar. Si tratta di una località posta sull'estremità settentrionale del massiccio, dove attira numerosi turisti ogni anno....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.