Come visitare La Città Di Harbin In Cina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La storia della cittadina Harbin in Cina è peculiare come quella di molti villaggi orientali, dibattuti tra le varie fazioni e in balia degli avvenimenti politici. Infatti fino agli ultimi anni dell'Ottocento passò dalla tranquillità d un periodo burrascoso poiché i russi ottennero il diritto di costruire una linea ferroviaria che la collegava a Vladivostok. Gli operai russi che lavoravano alla costruzione si trasferirono definitivamente assieme ai loro parenti in fuga dai bolscevichi, formando dapprima una piccola minoranza e infine una grossa fetta di comunità russa. In questa guida verranno elencati i posti migliori da visitare nella città di Harbin in Cina.

24

La cultura russa ha anche influenzato l'architettura che si trova nelle strade di Daoliqu, a nord della stazione ferroviaria che ha cambiato la storia della città. Tra queste la più imponente e che maggiormente spicca per le sue caratteristiche la Chiesa di Santa Sofia, terminata nel 1932. Essa presenta una cupola di colore verde, mentre il resto della struttura è realizzato con mattoni rossi, creando un suggestivo gioco di colori. Si può visitare ogni giorno dalle 9.30 alle 17.30, compresa la mostra fotografica che si trova al suo interno e riguardante influenza russa sulla città. Un antro punto di forza e di incontro per Harbin è il Parco Stalin che si estende per circa 42 km lungo la riva del fiume, al di sopra dell'alzaia costruita per frenare le inondazioni. Tale opera si è rivelata un grande successo tanto che fu costruito il Monumento al Controllo delle Inondazioni. Durante l'inverno il fiume ghiacciato permette di trasformare l'area in pista di pattinaggio, bob e vela sul ghiaccio.

34

Oltre il fiume si trova il Parco dell'Isola del Sole che raccoglie giardini, zone boschive e un parco acquario e in inverno si trasforma in un'esposizione di sculture di neve. Per quanto riguarda i musei quello più importante è quello Provinciale che espone reperti archeologici sui primi insediamenti nella regione. Di notevole interesse sono anche i siti buddhisti come il Tempio Jile. Per quanto riguarda invece le attrazioni turistiche invernali, da novembre ad aprile, grazie alle abbondanti nevicate è possibile sciare e il Comprensorio Sciistico di Yabuli è quello più attrezzato con tre seggiovie e undici piste sul Monte Daguokui. Questa è stata la sede dei Giochi Asiatici nel 1996.

Continua la lettura
44

Raggiungere la città è molto semplice e con l'autobus o il treno è possibile spostarsi nel villaggio vicino di Yabuli dove pernottare. Gli sciatori potranno usufruire del servizio di minibus per arrivare al Comprensorio. Quest'ultimo fornisce anche una serie di soluzioni per il pernottamento essendo presente anche una vasta serie di servizi di ristorazione e divertimento notturno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Cina: come visitare la valle del Jiuzhaigou

La Valle del Jiuzhaigou, detta anche Valle dei Nove Villaggi, è una riserva naturale dello Sichuan, in Cina. Questo luogo meraviglioso presenta un paesaggio molto variegato, e non a torto viene considerato uno dei paradisi naturali della terra. La sua...
Asia

Come visitare Canton In Cina

In un mondo sempre più frenetico, è diventato sempre più difficile trovare del tempo per se stessi e per svagarsi un po'. Tuttavia ogni tanto, è fondamentale concedersi una pausa, anche soltanto per staccare la spina e per poter tornare ai propri...
Asia

Cina: consigli di viaggio per la Cina

Viaggiare è una delle attivita' più belle ed interessanti che si possano svolgere, consente infatti di mettersi in contatto con nuove culture e visitare posti nuovi, allargando cosi' i propri orizzonti e confini mentali. Tra i posti da visitare assolutamente...
Asia

Come visitare Hainan in Cina

Hainan è una provincia cinese, situata nella parte più meridionale del paese. È costituita di isole di origine vulcanica. Infatti presenta spiagge basse con finissima sabbia color bianco e, nell'interno, una vegetazione di tipo subtropicale, intatta....
Asia

Come visitare la città di Pattaya in Thailandia in un giorno

Se è nelle vostre intenzioni trascorrerete qualche giorno di assoluto relax in Thailandia, potreste visitare la città di Pattaya che si trova sulla costa nord orientale del golfo di Thailandia. Pattaya è una località turistica molto frequentata da...
Asia

Come organizzare un viaggio in Cina

La Cina è un paese molto vasto ed è sicuramente pieno di storia, cultura, monumenti e meraviglie. Dato che il territorio è così ampio, conviene compilare un itinerario con tutto ciò che volete visitare così da ottimizzare il tempo ed organizzare...
Asia

Come visitare La Città Di Sana'A nello Yemen

La passione per il viaggio turistico, è qualcosa che c'è di innato nell'uomo sin dalla sua nascita. Infatti sin dai tempi delle prime civiltà, esistono i cosiddetti "nomadi", questi erano un popolo che non avevano un luogo ben delimitato dove stare,...
Asia

Guida: tour della Cina in 10 giorni

La Cina è uno dei paesi più visitati al mondo. Uno degli stati asiatici più estesi, una cultura dalle profonde e antiche radici che ha tanto da regalare a chiunque la visiti. Uno stato molto esteso e quindi chi prevede di andare a fare un viaggio in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.