Come visitare la cittadina di Salamanca, in Spagna

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Patrimonio dell'umanità dal 1988, Salamanca è una gioiosa cittadina spagnola, sede dell'università più antica del Paese. Si celebra il colore ocra della sua morbida arenaria, ma è una tonalità dovuta ai secoli; in origine i suoi colori erano assai più accesi e contrastavano con le acque scure del fiume Tormes, che la lambisce. Gioiello della Meseta, Salamanca oltre che bellissima è anche vivace tanto per vita culturale quanto per la vita notturna, movimentata dagli studenti e dai giovani stranieri che invadono la città per i corsi estivi tenuti presso la centenaria e prestigiosa università. Vediamo allora insieme come visitare Salamanca, in Spagna, lasciandoci incantare dalla sua magica atmosfera.

24

Intorno a Campo de San Francisco, grande piazza a giardino, si raccoglie una notevole concentrazione di monumenti. Sul lato nord dello slargo vi è la capilla de la Vera Cruz, fantasiosa realizzazione barocca. Possiamo poi proseguire verso il Colegio del Arzobispo-Fonseca, realizzato nel 500, e incontrare il Monasterio de las Agustinas, affascinante convento seicentesco. Considerata l'alta concentrazione di caballeros che caratterizzava Avila del tardo medioevo, non sorprende la presenza di tante rinomate residenze signorili, quali le casas de los Davila e la casa de los Polentinos. Lungo le vie percorse troveremo innumerevoli negozi dove fare shopping e locali tipici per concederci una pausa di ristoro assaggiando i prodotti locali.

34

Plaza de Anaya, cuore artistico della città è a nord della Cattedrale ed a est dell'Università. La Cattedrale è formata da due edifici distinti, ma comunicanti tra loro: la Catedral Nueva e la Catedral Vieja. All'interno della Catedral Nueva, si trova un'opera importante, la Capilla Dorada, con 110 statue policrome e azuljos mudejar del XVI secolo. In fondo, sulla destra della Catedral Vieja, si entra nel chiostro, rifatto dopo il terremoto di Lisbona del 1755.

Continua la lettura
44

L'università di Salamanca, fondata nel XII secolo, fu riconosciuta da re Alfonso IX di Leon nel 1215 e crebbe rapidamente. Si presenta con una sontuosa facciata su di una piccola piazza. Fuori dal complesso universitario, si notano l'Hospital de Estudio del 1533 e le Escuelas Menores dello stesso anno. Poco distante, vi è il Museo de Salamanca, edificio quattrocentesco che conserva dipinti e sculture del XV e del XVI secolo. Una curiosità: per circa due secoli dalla fondazione le lezioni universitarie si tennero nella chiesa cittadina, in attesa di un luogo appropriato dove spostare le attività didattiche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

La Spagna in moto: itinerari e consigli

Sole, mare, strade ed ampie distese con ricca vegetazione, poi curve, colline, altipiani, montagne e poi ancora curve. Questa è la Spagna esplorata dalla sella di una motocicletta, senza dubbio un punto di vista differente da solito. La seguente guida...
Europa

Come fare shopping a Madrid

La splendida città di Madrid, capitale della Spagna, racchiude un vero e proprio tesoro per quanto riguarda lo shopping a livello internazionale. La presenza di molti negozi e botteghe, ci consente di effettuare acquisti di vario tipo, senza rinunciare...
Oceania

7 cose da vedere in Tasmania

La Tasmania, isola australiana per eccellenza, offre così tanti luoghi d'interesse e così tante aree naturalistiche incontaminate di incredibile bellezza, che per noi è uno dei viaggi must da fare almeno una volta nella vita. Riassumere in poche tappe...
Sudamerica

Come visitare Barranquilla

Barranquilla è la capitale della costa caraibica. Dalla fine del diciannovesimo secolo si affermò come il principale porto del Paese, affollato dalle visite dei viaggiatori e caratterizzato dallo scambio di diversi tipi di merci: da allora è conosciuta...
Europa

Come visitare Madrid in 5 giorni

La città di Madrid, capitale della Spagna, incarna lo spirito della gioia, della libertà e del divertimento. Per visitarla si possono organizzare diversi percorsi e scoprire man mano qualcosa di sorprendente e affascinante. A partire dalle grandi piazze...
Consigli di Viaggio

5 posti dove fare shopping a Madrid

Fare shopping a Madrid è una delle passioni preferite dai turisti di tutto il mondo. La meravigliosa capitale della Spagna, infatti, oltre a stupire per il suo patrimonio artistico e culturale, per la sua urbanistica ed il suo clima caliente, è ricca...
Europa

Come muoversi a Madrid di sera

Madrid è la stupenda capitale della Spagna che, di notte, si trasforma in una metropoli vivace; è quasi impossibile non restare coinvolti dalla calda atmosfera frizzante dei famosi locali ricchi di svariati e invitanti stili. Ogni sera Madrid offre...
Europa

Cosa vedere nei Paesi Baschi

È ancora tempo di vacanze! Un'ottima meta sono di certo i Paesi Baschi. I Paesi Baschi sono una comunità autonoma della Spagna e sono divisi in tre province: Àlava, Biscaglia e Guipùzcoa. Ricca di storia, arte, cultura, natura e tradizione la provincia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.